Ara araraunablue-and-yellow macaw

A cura di Kristina Catania

Gamma geografica

Itinerario di Ararauna(Ara blu e giallo) possono essere trovati nelle foreste subtropicali e tropicali, nei boschi e nelle savane del Sud America dal Venezuela al Brasile, Bolivia, Colombia e Paraguay. Gli Ara blu e gialli si trovano anche in Messico e sono limitati a Panama in America centrale.(Juniper, 1998)

  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • nativo
  • neotropicale
    • nativo

Habitat

Gli Ara blu e gialli si trovano principalmente nelle foreste pluviali nelle aree paludose e ripariali. Nidificano in alto sugli alberi per evitare la predazione.(Juniper, 1998)

  • Regioni habitat
  • tropicale
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • foresta pluviale
  • Zone umide
  • palude
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • ripariale

Descrizione fisica

Gli Ara blu e gialli sono lunghi da 81 a 91,5 cm, pesano da 0,9 a 1,8 kg e hanno un'apertura alare da 104 a 114 cm. Sono di colori vivaci, con il blu sul dorso e sulle ali, le parti inferiori gialle, le piume verdi sulla fronte e le punte verdi all'estremità delle ali. Le loro copritrici e il petto sotto le ali sono di colore giallo-arancio e hanno becco, gola e zampe neri. I loro occhi sono gialli e la loro area facciale è costituita da pelle bianca e nuda con diverse linee di piume nere intorno agli occhi.(Basso, 1983)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • omeotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • i sessi allo stesso modo
  • Massa della gamma
    Da 900 a 1814 g
    Da 31,72 a 63,93 once
  • Lunghezza dell'intervallo
    Da 81,28 a 91,44 cm
    32,00 a 36,00 pollici
  • Gamma di apertura alare
    104,14 a 114,3 cm
    41.00 a 45.00 pollici

Riproduzione

Gli Ara blu e gialli formano coppie monogame che si accoppiano per la vita.(Juniper, 1998)


tasso furetto cinese

  • Sistema di accoppiamento
  • monogamo

Gli Ara blu e gialli raggiungono la maturità sessuale a 3-4 anni di età. La loro stagione riproduttiva è durante la prima metà dell'anno e si riproducono ogni 1-2 anni circa. I nidi si trovano in alto su alberi ad alto fusto, principalmente in cavità già realizzate da altri animali. Le femmine depongono da 2 a 3 uova e le incubano per 24-28 giorni, dopodiché i giovani si schiudono ciechi e senza piume. Dopo 10 giorni i giovani iniziano a sviluppare le piume. Entro 3 mesi i pulcini diventano indipendenti.

  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    Gli Ara blu e gialli si riproducono ogni 1 o 2 anni.
  • Stagione degli accoppiamenti
    Gli Ara blu e gialli si riproducono da gennaio a luglio.
  • Gamma di uova per stagione
    Da 2 a 3
  • Tempo di intervallo alla schiusa
    Da 24 a 28 giorni
  • Tempo di autonomia per l'indipendenza
    10 (basso) giorni
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Da 3 a 4 anni
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    Da 3 a 4 anni

I maschi e le femmine di Ara blu e giallo si prendono cura dei loro piccoli provvedendoli e proteggendoli. Durante la prima settimana dopo la schiusa, solo la femmina nutrirà i piccoli attraverso il rigurgito, successivamente il maschio nutrirà anche i piccoli. Entrambi i genitori mostrano un'estrema aggressività nei confronti degli intrusi per proteggere i loro piccoli.

  • Investimento dei genitori
  • altricial
  • cura dei genitori maschile
  • cura dei genitori femminili
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • pre-indipendenza
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina

Durata della vita / longevità

La durata della vita degli Ara blu e gialli in natura può arrivare fino a 50 anni, mentre la loro età riproduttiva varia da 30 a 35 anni. Possono anche vivere fino a 50 anni in cattività.(Basso, 1983)

  • Durata della vita tipica
    Stato: selvaggio
    Da 30 a 35 anni
  • Durata della vita tipica
    Stato: prigionia
    Da 30 a 35 anni

Comportamento

Gli Ara blu e gialli si trovano principalmente in coppia, ma possono riunirsi in gruppi per formare stormi. Quando in coppia, volano vicini con le ali che quasi si toccano. Durante il foraggiamento possono unirsi a piccoli stormi rumorosi durante la mattina presto, a mezzogiorno iniziano a cercare l'ombra. Gli Ara blu e gialli sono estremamente diffidenti, a qualsiasi segno di pericolo volano in aria stridendo rumorosamente.(Juniper, 1998)

  • Comportamenti chiave
  • arboreo
  • mosche
  • diurno
  • mobile
  • sedentario
  • Sociale

Gamma domestica

Le dimensioni della gamma domestica non sono riportate.(Juniper, 1998)

Comunicazione e percezione

Gli Ara blu e gialli comunicano con forti vocalizzi o richiami di gregge. Hanno anche un'acuità visiva molto sviluppata. Hanno comportamenti sociali e vocalizzazioni molto complessi, come tutti are .(Basso, 1983)

  • Canali di comunicazione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

Gli Ara blu e gialli mangiano principalmente semi, noci e frutti. Usano i loro forti becchi per rompere i gusci delle noci e per schiacciare i semi. In alcuni casi, consumano argilla trovata sulle rive dei fiumi che consente loro di digerire le tossine dai semi acerbi che potrebbero aver ingerito.(Ragusa-Netto, 2006)

  • Dieta primaria
  • erbivoro
    • frugivoro
    • granivoro
  • Alimenti vegetali
  • semi, cereali e noci
  • frutta

Predazione

I predatori noti includono aquile arpie ( Harpia harpyja ), aquile di falco (Nisaetns cirrhatus) e falchi dal petto arancione ( Falco deiroleucus ) che attaccano mentre gli uccelli sono in volo. Gli esseri umani sono anche predatori perché cacciano questi uccelli per il commercio di animali domestici, cibo e piume.('Bird Life International. Lista rossa IUCN delle specie minacciate.', 2010; Low, 1983)

  • Predatori conosciuti
    • aquile arpie ( Harpia harpyja )
    • aquile di falco (Nisaetns cirrhatus)
    • falchi dalla cresta arancione ( Falco deiroleucus )
    • umani ( Homo sapiens )

Ruoli dell'ecosistema

Gli Ara blu e gialli sono importanti predatori di semi nelle foreste tropicali, possono influenzare le dinamiche forestali attraverso la predazione e la dispersione dei semi.


Florida tartaruga dal ventre rosso

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Gli Ara blu e gialli sono popolari come animali domestici perché sono belli, complessi dal punto di vista comportamentale e hanno la capacità di imitare parole e suoni. Sono animali intelligenti e socievoli che sono ottimi compagni e si avvicinano ai loro proprietari, se gestiti bene.(Juniper, 1998)

  • Impatti positivi
  • commercio di animali domestici
  • le parti del corpo sono fonte di materiale prezioso
  • ecoturismo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Sebbene questi uccelli siano compagni gratificanti, le loro grandi dimensioni, la complessità comportamentale e la longevità richiedono una grande casa e un grande impegno. La loro rimozione dagli habitat nativi spesso provoca anche la morte dei genitori per ottenere pulcini e la distruzione di importanti alberi nidificanti. Il commercio illegale di animali domestici provoca molta distruzione.(Juniper, 1998)

  • Impatti negativi
  • parassiti domestici

Stato di conservazione

Itinerario di Araraunaè considerato meno preoccupante dalla IUCN a causa della loro vasta area geografica. La tendenza della popolazione è in calo, ma non abbastanza per raggiungere uno stato di vulnerabilità. Le popolazioni sono considerate maggiori di 10.000 Ara adulti ed è evidente un calo inferiore al 10% negli ultimi 10 anni.Itinerario di Araraunaè estinto a Trinidad e Tobago, ma gli sforzi di conservazione hanno reintrodotto questi are a Trinidad. Tra il 1999 e il 2004 gli Ara selvatici della Guyana sono stati portati a Trinidad e messi in gabbie di volo pre-rilascio. Quattordici uccelli sono stati rilasciati, 9 sono sopravvissuti e hanno prodotto 12 pulcini entro tre stagioni dell'accoppiamento. Dopo un secondo rilascio, 12 are si sono acclimatati in gruppi preesistenti e hanno prodotto 14 pulcini entro tre stagioni di accoppiamento. Il degrado degli habitat in Sud America dovuto all'inquinamento, allo sviluppo e al disboscamento colpisce anche le popolazioni di are blu e gialle.(Plair, 2008)

Contributori

Kristina Catania (autrice), Florida State University, Emily DuVal (editor), Florida State University, Tanya Dewey (editor), University of Michigan-Ann Arbor.

Animali Popolari

Leggi di Hipposideridae (pipistrelli dal naso a foglia, pipistrelli a foglia tonda e pipistrelli trident) sugli agenti animali

Leggi di Sturnus vulgaris (storno comune) sugli agenti animali

Leggi di Accipitridae (aquile, falchi e aquiloni) sugli agenti animali

Leggi di Tragelaphus spekii (sitatunga) sugli agenti animali

Leggi di Craseonycteris thonglongyai (pipistrello calabrone) su Animal Agents

Leggi di Graptemys nigrinoda (Tartaruga della mappa con noduli neri) sugli agenti animali