Apteryx oweniilittle kiwi maculato

Di Robert Naumann

Gamma geografica

Il kiwi maculato si trova sull'isola di Kapiti e nelle foreste remote dell'Isola del Sud (Nuova Zelanda)

  • Regioni biogeografiche
  • australiano
    • nativo

Habitat

Il kiwi maculato vive nelle foreste e negli arbusti temperati, sempreverdi, di latifoglie. Sono rigorosamente terrestri.


dove vivono i tarsi

  • Biomi terrestri
  • foresta
  • macchia foresta

Descrizione fisica

  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • simmetria bilaterale

Riproduzione

Il kiwi maculato si accoppia all'inizio della primavera, principalmente nelle prime settimane di settembre. Nidificano nelle tane sul suolo della foresta, mettendo da una a due frizioni di uova. Il kiwi produce una prole relativamente piccola ma grande, forse in modo che i pulcini ben sviluppati abbiano le migliori possibilità possibili di sopravvivere in cattive condizioni come carenza di cibo o tempo sfavorevole.



  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo

Comportamento

A differenza della maggior parte degli altri uccelli, il kiwi maculato percepisce il suo ambiente dal suono e dall'olfatto, piuttosto che dalla vista. Sono abitanti notturni delle foreste e rimangono in una tana rifugio durante le ore diurne. I kiwi maculati sono dispersi in coppie fortemente territoriali, contando sui richiami per mantenere il proprio territorio. Possono mantenere le stesse coppie territoriali per anni.

  • Comportamenti chiave
  • mobile

Comunicazione e percezione

  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

I kiwi sono onnivori, mangiano sia gli invertebrati che i frutti degli alberi e degli arbusti della foresta. Il piccolo kiwi maculato trova cibo sul suolo della foresta e sondando il terreno fino alla profondità del suo becco. Lombrichi, larve di coleottero maggiolino, catepillars, larve cranefly e ragni sono le fonti di cibo più comuni nella dieta del kiwi maculato. Anche i frutti dell'albero di hinau sono comunemente consumati. Gli anellidi costituiscono la percentuale più alta della dieta degli uccelli.

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

I kiwi maculati sono specie carismatiche, gli sforzi di conservazione mirati ai kiwi aiutano a proteggere l'habitat che è fondamentale per altre specie e importante nell'ecoturismo.

  • Impatti positivi
  • ecoturismo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Gli sforzi per la conservazione del kiwi poco macchiato possono avere un impatto sulle operazioni di disboscamento, ma si può presumere che i benefici dell'ecosistema, della ricerca e dell'ecoturismo superino questi effetti negativi.

Stato di conservazione

Il kiwi maculato è il più minacciato di tutte le specie di kiwi. La distruzione umana dell'habitat mediante disboscamento, predazione, incendi, malattie e l'introduzione di specie di mammiferi hanno contribuito al declino delle popolazioni di kiwi. Gli sforzi per preservare il kiwi includono la messa da parte dell'isola di Kaptiti come riserva. È stato anche tentato l'allevamento in cattività, ma non ha avuto molto successo. L'allevamento in cattività del kiwi maculato iniziò per la prima volta a metà degli anni '70; tuttavia, è stato solo nel 1989 che il primo pulcino è stato allevato con successo.


in cosa si trasformano i bruchi della tenda orientale

Altri commenti

I kiwi maculati hanno un modo unico di allevare i loro piccoli. Il maschio tende al nido durante il periodo di incubazione di 70 giorni per circa 21 ore al giorno. La femmina rinnova l'interesse per i piccoli dopo la schiusa ed entrambi i genitori scortano il pulcino di notte per protezione. I kiwi adulti non nutrono i loro piccoli. Dopo la schiusa, i pulcini si nutrono dal sacco vitellino nell'uovo per i primi giorni e successivamente sondano la foresta alla ricerca di cibo, indipendentemente dai loro genitori (tranne quando i genitori scortano il pulcino per protezione).

Contributori

Robert Naumann (autore), Università del Michigan-Ann Arbor.

Animali Popolari

Leggi di Eulemur fulvus (lemure marrone) su Animal Agents

Leggi di Hystrix sumatrae (porcospino di Sumatra) sugli agenti animali

Leggi di Tragelaphus eurycerus (bongo) sugli agenti animali

Leggi di Uca pugilator (Atlantic sand fiddler) su Animal Agents

Leggi di Larus canus (mew gull) su Animal Agents