Anthreptes malacensis sunbird dalla gola marrone (anche: sunbird dalla gola normale)

Di Lilleana Rogers

Gamma geografica

Anthreptes malacensis, più comunemente noto come l'uccello solare dalla gola marrone, ha una gamma geografica molto ampia, concentrata nella regione sud-orientale del mondo (Lista Rossa, 2016). Questa specie è originaria della Cambogia, Cina, Indonesia, Malesia, Filippine, Tailandia, Vietnam, Singapore e altri territori del sud-est asiatico (Lista Rossa, 2016).('Anthreptes malacensis', 2016)

  • Regioni biogeografiche
  • orientale
    • nativo

Habitat

Sud-est asiatico, la patria naturale diAnthreptes malacensis, è caratterizzato da un clima tropicale caldo e umido tutto l'anno, che si traduce in vaste aree di foreste pluviali. È in quelle foreste pluviali cheAnthreptes malacensiscostruiscono le loro case (Cohen et al.1994). Gli uccelli del sole si trovano ad altitudini inferiori vicino al livello del mare, isole densamente popolate e aree costiere (Cohen et al. 1994). Questi uccelli si trovano comunemente nelle foreste pluviali, nelle mangrovie, nei parchi cittadini e nei giardini familiari (Parchi nazionali, 2013). Popolano le aree urbane e provinciali del sud-est asiatico e sono spesso visti visitare alberi e cespugli in fiore al mattino presto (National Parks, 2013).('Anthreptes malacensis', 2013; Cohen e Small, 1994)




durata media della vita di una zebra

  • Regioni habitat
  • tropicale
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • foresta
  • foresta pluviale
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • urbano
  • suburbano
  • agricolo
  • ripariale
  • estuario
  • Elevazione della gamma
    Da 0 a 1.500 m
    0,00 a piedi
  • Elevazione media
    150 m
    492.13 piedi

Descrizione fisica

Sia maschio che femminaAnthreptes malacensishanno una caratteristica gola marrone, ma per il resto i due sessi sembrano molto diversi. Per attirare un compagno, un maschioAnthreptes malacensisha una testa e un collo verde metallizzato, ali viola scuro che sono spesso macchiate di rosso e blu e uno stomaco giallo brillante (National Parks, 2013). Le femmine sono di un colore verde oliva opaco con ali leggermente più scure (National Parks, 2013). I maschi sono anche leggermente più grandi, la loro lunghezza corporea è in media di circa 16 cm mentre le femmine sono di circa 13 cm (Cheke et al. 2001). Gli uccelli solari sono alimentatori di nettare, quindi si sono evoluti per avere becchi sottili e curvati verso il basso con lingue tubolari a punta di pennello (Birds of the World, 2018). Le loro lunghe lingue possono arricciarsi verso l'interno, quindi quando bevono nettare, nessuno viene versato. La loro apertura alare è relativamente breve, in media intorno ai 19 cm, in modo che il volo dell'uccello solare sia veloce e diretto (Birds of the World, 2018).('Anthreptes malacensis', 2013; 'Asian Sunbirds', 2016; Cheke, et al., 2001)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • eterotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • maschio più grande
  • sessi colorati o modellati in modo diverso
  • maschio più colorato
  • Massa della gamma
    Da 7,5 a 13,5 g
    Da 0,26 a 0,48 once
  • Lunghezza media
    14 cm
    5,51 pollici
  • Apertura alare media
    19 cm
    7.48 pollice

Riproduzione

Gli uccelli solari sono monogami, rimangono accoppiati per tutta la stagione riproduttiva e mentre allevano i loro piccoli (Wolf et al. 1974). Quando i maschi sono pronti per iniziare la riproduzione, stabiliscono il loro territorio e iniziano a interagire con le femmine non accoppiate. MaschioAnthreptes malacensisnon mostrano tipicamente un comportamento lekking, affidandosi invece ai loro colori vivaci per attrarre un compagno (Wolf et al. 1974).(Wolf and Wolf, 1974)

  • Sistema di accoppiamento
  • monogamo

Anthreptes malacensissi riproducono durante tutto l'anno, poiché risiedono nella regione equatoriale del mondo che riceve alti livelli di precipitazioni durante tutto l'anno, con conseguente abbondanza di insetti di cui nutrirsi per i giovani in crescita (Wolf et al. 1974). Dopo l'accoppiamento, l'uccello sole femmina costruisce unicamente il nido, impiegando tipicamente 10-16 giorni per completarlo (Wolf et al. 1974). I nidi sono costruiti in bassi cespugli a 1-2 metri dal suolo e sono composti da piante ed erbe secche, sostenute principalmente da ragnatele spazzate via dalla femmina (Wolf et al. 1974). I nidi sono costruiti a forma di cupola con un unico ingresso laterale. Mentre le femmine costruiscono i loro nidi, i maschi restano vicini, spesso scacciando altri uccelli e proteggendo il nido e le scorte di nettare nelle vicinanze (Wolf et al. 1974). Dopo che il nido è completo, le femmine depongono 1-3 uova e le incubano esclusivamente per una media di 18 giorni. Durante il periodo di nidificazione, entrambi i genitori alimentano i piccoli con una dieta mista di insetti e nettare (Wolf et al. 1974).(Wolf and Wolf, 1974)



  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento tutto l'anno
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    Anthreptes malacensispuò riprodursi da 2 a 3 volte l'anno, a seconda delle risorse nutritive.
  • Stagione degli accoppiamenti
    Dall'accoppiamento all'allevamento dei piccoli, la riproduzione può richiedere fino a pochi mesi.
  • Gamma di uova per stagione
    Da 1 a 4
  • Uova nella media per stagione
    2
  • Tempo di intervallo alla schiusa
    Da 15 a 21 giorni
  • Età media dell'involo
    12 giorni
  • Tempo medio per l'indipendenza
    20 giorni
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    1 anno
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    1 anno

Sia maschio che femminaAnthreptes malacensisprendersi cura dei loro piccoli, anche se assumono ruoli diversi. Le femmine di sole costruiscono esclusivamente il nido e incubano le uova mentre i loro compagni si appollaiano nelle vicinanze e proteggono il territorio (Wolf et al. 1974). Dopo la giovane schiusa, entrambi i genitori li nutrono. Le femmine volano più lontano dal nido alla ricerca di insetti mentre i maschi rimangono nel territorio, alimentando spesso il nettare dei piccoli (Wolf et al. 1974). Dopo circa 12 giorni dalla schiusa, i pulcini possono nutrirsi delle piante fiorite vicine (Wolf et al. 1974). I giovani non ottengono la piena indipendenza fino all'età di poche settimane, rimanendo con i genitori fino a quando non sono pronti a lasciare il territorio (Wolf et al. 1974).('Anthreptes malacensis', 2018; Wolf and Wolf, 1974)

  • Investimento dei genitori
  • altricial
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
  • pre-indipendenza
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio

Durata della vita / longevità

Una tendenza generale in natura è la correlazione tra le dimensioni dell'organismo e la durata della vita. In genere, gli animali più piccoli vivono vite più brevi, come nel caso diAnthreptes malacensis. Questi uccelli conducono uno stile di vita veloce poiché consumano molte delle loro energie per il volo veloce, con una durata di vita di circa 7 anni (Gan, 2005). Gli uccelli solari vivono all'incirca la stessa quantità di tempo in cattività che in natura sotto buona cura (Gan, 2005).(Gan, 2005)

  • Durata della gamma
    Stato: selvaggio
    Da 5 a 12 anni
  • Durata media della vita
    Stato: selvaggio
    7 anni
  • Durata media della vita
    Stato: prigionia
    7 anni
  • Durata media della vita
    Stato: selvaggio
    7 anni
  • Durata media della vita
    Stato: prigionia
    7 anni

Comportamento

Anthreptes malacensiscondividono molte caratteristiche comportamentali generali con la più ampia famiglia di sunbird. Tutti gli uccelli solari non sono migratori e sono attivi durante il giorno (Sunbird Facts, 2018). Gli uccelli solari risiedono in genere nella stessa area generale per la maggior parte della loro vita, scegliendo di percorrere brevi distanze quando le loro risorse alimentari sono esaurite. Per preservare la loro energia,Anthreptes malacensissubiscono torpore durante la notte dove regolano un corpo interno diminuito (Sunbird Facts, 2018). Ciò consente loro di utilizzare energia extra per sostenere il loro volo veloce e diretto. Gli uccelli solari tendono a vivere in coppia o in piccoli gruppi, poiché gli uccelli maschi sono spesso aggressivi nei confronti di qualsiasi altro uccello che percepiscono come invadente nel loro territorio (Sunbird Facts, 2018).Anthreptes malacensissono uccelli monogami e compagni per la vita. Durante i periodi di accoppiamento e schiusa, i maschi mostrano un comportamento protettivo mentre le femmine costruiscono nidi e si preparano per i loro piccoli. Tuttavia, entrambi i genitori allevano e nutrono la prole dopo la schiusa (Wolf et al. 1974). Poiché gli uccelli solari sono alimentatori di nettare, svolgono un ruolo chiave nell'impollinazione mentre volano da una pianta all'altra, appollaiandosi sui rami per accedere meglio al nettare nascosto (Bird Ecology, 2009). Gli uccelli solari conducono uno stile di vita veloce, il che significa che trascorrono la maggior parte del loro tempo alla ricerca di cibo per soddisfare le loro esigenze metaboliche.Anthreptes malacensissono uccelli orgogliosi. Sebbene non dimostrino alcun comportamento lekking quando trovano un compagno, i colori vivaci di un uccello solare maschio sono progettati per attirare una femmina (Cheke et al. 2001). Inoltre sono comunemente visti guardando il loro riflesso in specchi o finestre. Gli uccelli solari sono anche noti per appollaiarsi da un punto di vista prominente e cantare, anche se sono noti per avere sgradevoli cinguettii (Cheke et al. 2001).('Sunbird Facts', 2018; 'What do Sunbirds Eat?', 2009; Cheke, et al., 2001; Wolf and Wolf, 1974)



  • Comportamenti chiave
  • arboreo
  • mosche
  • scivola
  • diurno
  • mobile
  • sedentario
  • torpore quotidiano
  • solitario
  • territoriale
  • Sociale

Gamma domestica

L'home range non è stato quantificato perAnthreptes malacensis, ma è stato più o meno equiparato a coprire l'estensione del sud-est asiatico.


nome scientifico del rospo dorato

Comunicazione e percezione

Anthreptes malacensiscomunicano attraverso il comportamento e la chiamata, anche se si basano principalmente sulla loro canzone. Gli uccelli solari, e in particolare gli uccelli solari maschi dalla gola bruna, sono aggressivi e proteggono il loro territorio da altre competizioni intraspecifiche (Cheke et al. 2001). Lo fanno con richiami acuti e penetranti che avvisano gli altri uccelli che stanno invadendo il territorio di un altro maschio (Cheke et al. 2001). Le femmine di uccello solare non sono considerate minacce nel territorio di un maschio, una realtà che presentano attraverso un comportamento bizzarro caratterizzato da tremori alari e allargamento della coda che evoca un'immagine di subordinazione (Cheke et al. 2001).Anthreptes malacensiscomunicare con cinguettii forti e incessanti per lunghi periodi alla volta. Sono stati documentati diversi richiami che mostrano la portata del richiamo dell'uccello solare, che va dal rapido chiacchiericcio nasale, a lunghi richiami che vengono estratti per oltre 10 secondi in un unico respiro (Cheke et al. 2001). La varietà di vocalizzazione indica molte cose diverse, tra cui l'arrivo nei siti di foraggiamento, la difesa dei territori, la pubblicità ai compagni e la comunicazione tra altri animali (Zoo di San Diego, 2018).('Beautiful Sunbird', 2018; Cheke, et al., 2001)

  • Canali di comunicazione
  • acustico
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

Anthreptes malacensisfare affidamento su una dieta ricca di insetti e nettare. I loro becchi sono lunghi e sottili con una lingua tubolare adattata alle piante da fiore del sud-est asiatico (Sunbirds 2018). I loro becchi sono inoltre caratterizzati da sottili dentellature che consentono agli uccelli di afferrare gli insetti (Sunbirds 2018). Invece di librarsi,Anthreptes malacensisposarsi sui rami vicini quando si nutrono di fiori per risparmiare energia (Bird Ecology, 2009). Gli uccelli del sole si nutrono anche da una serie di piante da fiore e hanno adattato diversi modi di nutrirsi quando sono inibiti dal meccanismo del fiore. Ad esempio, gli uccelli solari sondano i petali di base di ampi fiori di ibisco per accedere al nettare all'interno (Bird Ecology, 2009).Anthreptes malacensispreda di insetti originari del sud-est asiatico, tra cui la formica tessitrice, Oecophylla smaragdina e la lucciola tropicale,Luciolinae peroptyx. Gli uccelli solari dalla gola bruna predano gli insetti spazzando via il fogliame tropicale e la parte superiore degli arbusti bassi (Bird Ecology, 2009).('Sunbirds', 2018; 'What do Sunbirds Eat?', 2009)


remora relazione simbiotica tra pesce e squalo

  • Dieta primaria
  • carnivoro
    • insettivoro
  • erbivoro
    • nettarivoro
  • onnivoro
  • Alimenti per animali
  • insetti
  • artropodi terrestri non insetti
  • vermi terrestri
  • Alimenti vegetali
  • frutta
  • nettare
  • polline

Predazione

Il predatore più comune diAnthreptes malacensis, e in particolare delle loro uova e giovani, sono serpenti come le vipere dalle labbra bianche ( Cryptelytrops albolabris ) e serpenti degli alberi di bronzo ( Dendrelaphis caudolineatus ) (Cheke et al. 2001). I nidi di Sunbird pendono da cespugli e rami relativamente bassi al suolo, rendendo i nidi facilmente accessibili ai predatori terrestri. Questa predazione può aver guidato l'evoluzione dell'aspetto fenotipico dei nidi degli uccelli, poiché le femmine degli uccelli solari costruiscono il loro nido come per mimetizzarli (Cheke et al. 2001). Altra predazione della neonataAnthreptes malacensisè dagli uccelli parassiti del cuculo, i koel asiatici, che espellono i giovani del sole dai nidi per fare spazio alla loro prole (Cheke et al. 2001). Anche fattori ambientali come la stagione dei monsoni e la mancanza di risorse vicine provocano la perdita di vite umane degli uccelli solari.(Cheke, et al., 2001)

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico
  • Predatori conosciuti
    • vipere dalle labbra bianche ( Cryptelytrops albolabris )
    • serpenti degli alberi di bronzo ( Dendrelaphis caudolineatus )
    • Asian cool ( Eudynamys scolopaceus )

Ruoli dell'ecosistema

Impollinatori, comeAnthreptes malacensis, svolgono un ruolo chiave nei loro ecosistemi. A causa della loro dieta ricca di nettare, questi uccelli solari sono vitali nella dispersione dei semi che si traduce nella propagazione di più organismi che compongono un ecosistema (Cheke et al. 2001). Gli uccelli solari dalla gola marrone si nutrono anche di insetti, che tengono sotto controllo la popolazione di insetti nel sud-est asiatico (Bird Ecology, 2009). Senza gli uccelli solari, l'ecosistema del sud-est asiatico sarebbe notevolmente sbilanciato.('What do Sunbirds Eat?', 2009; Cheke, et al., 2001)

  • Impatto sull'ecosistema
  • disperde i semi
  • impollina

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Anthreptes malacensishanno un impatto economico positivo sugli esseri umani attraverso il loro ruolo di impollinatori (Cheke et al. 2001). Gli uccelli del sole mangiano il nettare da una varietà di piante da fiore, alcune delle quali hanno un valore economico come colture. Per questo motivo, gli uccelli solari dalla gola marrone aiutano con la dispersione dei semi e la propagazione di successo di queste preziose colture (Cheke et al. 2001). Nel complesso, questo contributo all'impollinazione è inestimabile per un ecosistema e per la promozione della biodiversità.(Cheke, et al., 2001)

  • Impatti positivi
  • impollina le colture

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Attraverso lo stesso meccanismo che fa sì che gli uccelli solari abbiano un'importanza economica positiva per l'uomo è anche responsabile dei loro effetti negativi sia sull'ambiente che sull'uomo. In molti scenari documentati, l'attività di impollinazione degli uccelli solari ha portato all'introduzione di organismi estranei in delicati ecosistemi. Per esempio,Anthreptes malacensisè la causa dell'infestazione delle piante di cacao locali in Asia da parte del vischio (Cheke et al. 2001). La maggior parte del raccolto è stata rovinata, con conseguenti perdite di profitto per gli artigiani e la comunità circostante. Un altro esempio degli effetti collaterali dannosi delle abitudini alimentari degli uccelli marini è visto nei vigneti sparsi in tutto il sud-est asiatico.Anthreptes malacensisè stato documentato che forano la buccia sottile dell'uva e di altri frutti della vite e ne aspirano i succhi, rendendo le piante inadatte al consumo umano (Cheke et al. 2001).(Cheke, et al., 2001)

  • Impatti negativi
  • parassita delle colture

Stato di conservazione

Sebbene sette specie di uccelli solari siano considerate in pericolo di estinzione a causa della perdita di habitat a causa della deforestazione dovuta alle attività umane,Anthreptes malacensisnon sono considerati in pericolo (Sunbird Facts, 2018). Il sunbird dalla gola marrone è considerato comune in molte parti del sud-est asiatico ed è descritto come stabile (Red List, 2016). Poiché questi uccelli vivono in un'area così vasta e hanno una popolazione di grandi dimensioni,Anthreptes malacensissono valutati come Least Concern dall'organizzazione Red List (Red List, 2016).('Anthreptes malacensis', 2016)

Contributori

Lilleana Rogers (autrice), Colorado State University, Peter Leipzig (editor), Colorado State University, Tanya Dewey (editor), University of Michigan-Ann Arbor.

Animali Popolari

Leggi di Carcharodon carcharias (Grande squalo bianco) su Animal Agents

Leggi Incilius periglenes sugli agenti animali

Leggi di Myotis lucifugus (piccolo pipistrello marrone) su Animal Agents

Leggi di Avahi laniger (avahi) su Animal Agents

Leggi di Gracula religiosa (hill myna) sugli agenti animali

Leggi di Pieris rapae sugli agenti animali