Anoplogaster cornutaCommon sabertooth

Di Rishi Malhotra

Gamma geografica

Anoplogaster cornutasi trova in tutto il mondo nei mari da tropicali a temperati e subartici, in particolare nell'intervallo 65 ° N - 46 ° S, 180 ° W - 180 ° E. È tipicamente segnalato come una specie temperata per le specie tropicali, sebbene sia stato documentato anche nelle acque subartiche del Pacifico e dell'Atlantico occidentale. È originario di almeno 48 paesi in tutto il mondo e si trova in regioni come la zona economica esclusiva delle Azzorre, le acque europee, il Golfo del Messico, il Madagascar, il Mozambico, la zona economica esclusiva della Nuova Zelanda, l'Atlantico nord-occidentale, il Sud Africa, e la zona economica esclusiva spagnola. In Australia,A. cornutaè stato osservato dal centro al sud del New South Wales.('Fact Files: Anoplogaster / Fangtooth', 2005; Bailly, 2010; Kotlyar, 1986; McGrouther, 2010; Post, 1986)

  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • nativo
  • paleartico
    • nativo
  • orientale
    • nativo
  • etiope
    • nativo
  • neotropicale
    • nativo
  • australiano
    • nativo
  • isole oceaniche
    • nativo
  • Oceano Indiano
    • nativo
  • oceano Atlantico
    • nativo
  • l'oceano Pacifico
    • nativo
  • Altri termini geografici
  • olartico

Habitat

Anoplogaster cornutaè una specie esclusivamente marina ed esiste da profondità batipelagiche a mesopalagiche comprese tra 2 me 4992 m sotto il livello del mare; tuttavia, è più comune tra i 500 me i 2000 m. Gli adulti vengono comunemente catturati a profondità comprese tra 75 e 5000 m, i giovani tra 45 e 3100 m e le larve a 2 mo più.('Fact Files: Anoplogaster / Fangtooth', 2005; Bailly, 2010; Fothergill, 2001; Kotlyar, 1986; McGrouther, 2010; Post, 1986; Shimizu, 1978)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • tropicale
  • acqua salata o marina
  • Biomi acquatici
  • pelagico
  • Profondità della gamma
    4992 a 2 m
    16377,95 a 6,56 piedi

Descrizione fisica

Zanne hanno corpi accorciati e profondi con una bocca tipicamente grande rivestita di denti affilati simili a zanne da cui la specie ha ottenuto il suo nome comune. Rispetto alle dimensioni del corpo, hanno i denti più grandi di qualsiasi specie marina, con una delle loro caratteristiche più importanti è un paio di lunghe zanne anteriori nella mascella superiore. La lunghezza dei loro denti impedisce loro di chiudere completamente la bocca. Sono uniformemente di colore da marrone scuro a nero e la maggior parte del loro corpo è ricoperta da scaglie e spine sottili e spinose. Le linee laterali sono viste come scanalature distintamente aperte su entrambi i lati del corpo e sono parzialmente coperte da squame a vari intervalli. In genere hanno tra 17 e 20 raggi molli dorsali, da sette a nove raggi molli anali e 28 vertebre. Mancano di spine dorsali e anali. Sono presenti vesciche natatorie e, rispetto alla maggior parte degli altri pesci di acque profonde, i denti di zanna hanno muscoli potenti. I denti di zanna sono sessualmente dimorfici poiché le femmine adulte tendono ad essere più grandi delle loro controparti maschili.('Fact Files: Anoplogaster / Fangtooth', 2005; Bailly, 2010; Fothergill, 2001; Gordon, 1976; Kotlyar, 1986; McGrouther, 2010; Post, 1986)



I denti di zanna giovani e adulti mostrano enormi differenze morfologiche. I giovani hanno una lunga colonna vertebrale cefalica e preopercolare. I loro occhi sono grandi, ma i loro denti sono piccoli e non si trovano sul palatino o sul vomere. Tuttavia, hanno denti multiseriali nelle loro premassilie. Le branchie giovanili sono descritte come lunghe e snelle. Hanno lunghe spine della testa e sono più leggermente colorati degli adulti. Al contrario, gli adulti non hanno spine cefaliche o preopercolari. I loro occhi sono relativamente piccoli e le branchie sono simili a denti e si trovano in gruppi con basi ossee. I giovani iniziano a sembrare adulti quando raggiungono circa 8 cm di lunghezza e gli adulti generalmente raggiungono una lunghezza di 17 cm.('Fact Files: Anoplogaster / Fangtooth', 2005; Bailly, 2010; Fothergill, 2001; Gordon, 1976; Kotlyar, 1986; McGrouther, 2010; Post, 1986)

Anoplogaster cornutaè stenotermico e si adatta a temperature comprese tra 4 ° C e 6ºC. A causa delle profondità alle quali si trovano tipicamente gli adulti, sono stati proposti vari meccanismi per la sua sopravvivenza sotto un'elevata pressione idrostatica negli strati minimi di ossigeno dell'oceano. Uno studio ha scoperto che esisteva una relazione positiva significativa tra i tassi di consumo di ossigeno e la tensione critica dell'ossigeno, portando ad almeno due possibili spiegazioni. Uno è quelloA. cornutavisita solo occasionalmente la zona minima di ossigeno e che è in grado di sostenere un debito di ossigeno prolungato durante queste visite. In alternativa, questi organismi potrebbero impegnarsi nel metabolismo anaerobico solo nella zona minima dell'ossigeno.(Gordon, 1976)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • omeotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • femmina più grande
  • Lunghezza dell'intervallo
    18 (alto) cm
    7.09 (alto) in
  • Lunghezza media
    17 cm
    6,69 pollici

Sviluppo

I denti di zanna adulti e giovani sono così morfologicamente dissimili che si credeva fossero specie separate nel 1800. Oltre alle differenze nel loro aspetto fisico, consumano anche prede diverse. I giovani iniziano a sembrare adulti dopo aver raggiunto circa 8 cm di lunghezza e tipicamente crescono fino a 17 cm di lunghezza, con una lunghezza massima registrata di 18 cm, sebbene altre fonti riportino una lunghezza massima di 16 cm. La lunghezza alla maturità riproduttiva è stata segnalata essere di circa 13 cm. Gli individui si trovano a diverse profondità durante le diverse fasi del loro ciclo di vita, con le larve che si trovano più vicino alla superficie e gli adulti che si verificano a profondità fino a 5000 m. Tuttavia, la sovrapposizione degli habitat rispetto alla profondità si verifica in vari stadi di maturità.(McGrouther, 2010; Post, 1986)

Anoplogaster cornutasi trova a diverse profondità durante le varie fasi del suo ciclo di vita e occupa un'ampia gamma di temperature per tutta la sua vita. Il novellame può essere catturato a profondità relativamente basse di 45 m ai tropici, dove le temperature possono superare i 15 ° C. Ciò suggerisce che mentre sono una specie stenotermica con adulti spesso catturati a profondità con temperature comprese tra 4ºC e 6ºC, gli adulti potrebbero essere in grado di sopravvivere in un intervallo termico molto più ampio.(Gordon, 1976)

Riproduzione

Si sa molto poco sulla riproduzione nei pesci di acque profonde, ma molti pesci pelagici, inclusiAnoplogaster cornuta, si ritiene che condividano meccanismi riproduttivi simili. In genere raggiungono la maturità riproduttiva a 13 cm di lunghezza. In molte specie, i maschi sono tipicamente più piccoli delle femmine e tendono ad essere parassiti delle femmine, attaccandosi saldamente al corpo del loro compagno con le loro mascelle. Successivamente si verifica la fecondazione e la sua efficacia dipende dal sistema circolatorio della femmina. Non è noto dove la specie si riproduca, ma si ritiene che non abbia zone di deposizione delle uova speciali.(Posta, 1986)



I denti di zanna si generano da giugno ad agosto. Poco altro si sa della riproduzione in questa specie. Ceratioid rana pescatrice assicurarsi che entrambi i sessi siano insieme al momento della deposizione delle uova, cosa che potrebbe anche verificarsi nei denti di zanna.(Posta, 1986; Posta, 1986)

  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • sessuale
  • oviparo
  • Stagione degli accoppiamenti
    Si pensa che i denti di zanna si riproducano da giugno ad agosto.

I denti di zanna sono ovipari e hanno larve planctoniche. Non ci sono cure parentali. Larve, giovani e adulti vivono in regioni completamente diverse dell'oceano e si verifica una piccola sovrapposizione tra gli habitat.(Posta, 1986)

  • Investimento dei genitori
  • nessun coinvolgimento dei genitori

Durata della vita / longevità

La durata media della vita dei denti di zanna non è stata documentata.

Comportamento

Anoplogaster cornutaè molto mobile ed è un cacciatore aggressivo rispetto ad altre specie di acque profonde. Possono essere trovati nuotare da soli o nelle scuole. Molti pesci teleostei condividono lo stesso meccanismo generale di ventilazione branchiali, con una pompa di forza buccale e una pompa di aspirazione opercolare che lavorano insieme per mantenere un flusso costante di acqua attraverso la bocca e sopra le branchie. Tuttavia, quandoA. cornutaconsuma grosse prede, impiega un meccanismo diverso per cui i suoi opercoli sono molto distesi, il che espone visibilmente tutti gli archi branchiali e consente di vedere nella cavità vestibolare posteriore. Questa specie mantiene la distensione opercolare mentre maneggia la sua preda, cessando solo dopo che la preda è stata inghiottita. Quando i denti di zanna hanno la bocca piena, è vietato pompare in modo efficiente acqua sulle branchie per la respirazione. La distensione opercolare produce ampi spazi tra i suoi archi branchiali e successivamente utilizza le sue pinne pettorali per soffiare l'acqua di mare sulle branchie da dietro. La ventilazione a direzione inversa è esclusivaA. cornutae lamprede .(Davenport, 2005; Fothergill, 2001; Post, 1986)

  • Comportamenti chiave
  • natatorio
  • mobile
  • solitario
  • Sociale

Gamma domestica

Non sono disponibili informazioni sulla dimensione media dell'home range diAnoplogaster cornuta.(Fothergill, 2001; Post, 1986; Shimizu, 1978)

Comunicazione e percezione

Come con tutti i pesci,Anoplogaster cornutaha grandi linee laterali lungo ogni lato del suo corpo. Le linee laterali sono essenziali per rilevare i cambiamenti di temperatura e sono importanti per rilevare i movimenti delle prede. Sebbene abbiano occhi, la loro utilità nel percepire l'ambiente locale non è stata documentata. La luce solare non penetra nelle profondità batipelagiche in cui possono essere trovati gli adulti e non sono bioluminescenti. Quindi, è improbabile che i loro occhi siano molto necessari a profondità maggiori.(Fothergill, 2001; Post, 1986)

  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • vibrazioni
  • chimica

Abitudini alimentari

Anoplogaster cornutaè carnivoro. I giovani si nutrono crostacei , mentre gli adulti si nutrono principalmente di pesce egamberetto. È stato osservato che si nutrono di pesci di un terzo delle loro dimensioni, rendendo necessario il meccanismo di ventilazione a direzione inversa durante l'alimentazione. Le loro grandi dimensioni consentono loro di ingoiare la maggior parte delle prede intere. A causa della loro elevata mobilità rispetto ad altri teleostei pelagici, è stato ipotizzato che siano cacciatori aggressivi. Altri studi hanno suggerito il contrario, descrivendoli come voraci predatori di agguati.('Fact Files: Anoplogaster / Fangtooth', 2005; Davenport, 2005; Fothergill, 2001; McGrouther, 2010; Post, 1986)

  • Dieta primaria
  • carnivoro
    • piscivoro
    • mangia artropodi non insetti
  • Alimenti per animali
  • pesce
  • crostacei acquatici

Predazione

Principali predatori diAnoplogaster cornutaincludere tonno (per esempio., albacore ), e Marlin . Il loro colore da marrone scuro a nero probabilmente riduce il rischio di predazione a profondità con poca o nessuna penetrazione della luce solare.(Posta, 1986)

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico
  • Predatori conosciuti
    • tonno, ( Thunnus )
    • Marlin, ( Makaira )

Ruoli dell'ecosistema

A parte ospitare una specie parassita conosciuta, non sono stati suggeriti o documentati ruoli significativi dell'ecosistemaAnoplogaster cornuta. In un piccolo campione diA. cornutaraccolti vicino a Grand Banks, a sud-est di Terranova, si è scoperto che Tautochondria dolichoura li parassita. Non sono stati segnalati altri parassiti. Sebbene la natura della sua interazione con i denti di zanna non sia stata studiata,T. dolichouraera caratterizzato da sinampomorfie che indicavano una relazione con una famiglia di copepodi parassitici branchiali di Eudactylinidae , Lernanthropidae , ePseudocyenidae.(Ho, 1987; McGrouther, 2010; Post, 1986)

Specie commensali / parassitarie
  • copepodi, ( Tautochondria dolichoura )

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Non sono noti effetti positivi diAnoplogaster cornutasugli esseri umani.(Posta, 1986)

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Non sono noti effetti avversi diAnoplogaster cornutasugli esseri umani.


uccello della mucca dalla testa marrone

Stato di conservazione

Le tendenze della popolazione diAnoplogaster cornutanon sono stati documentati. Pertanto, le potenziali esigenze di conservazione e gestione di questa specie sono sconosciute.(Posta, 1986)

Contributori

Rishi Malhotra (autore), The College of New Jersey, Matthew Wund (editore), The College of New Jersey, John Berini (editore), Animal Agents Staff.

Animali Popolari

Leggi di Junco hyemalis (Junco dagli occhi scuri) su Animal Agents

Leggi di Chrotopterus auritus (pipistrello lanoso dalle grandi orecchie) sugli agenti animali

Leggi di Scutisorex somereni (toporagno corazzato) sugli agenti animali

Leggi Atelerix frontalis (riccio dell'Africa meridionale) sugli agenti animali

Leggi di Petauridae (alianti, opossum di Leadbeater e opossum a strisce) sugli agenti animali

Leggi di Apalone spinifera (guscio spinoso della costa del Golfo) sugli agenti animali