Il grande Anelosimo

Di Skyler Carrell

Gamma geografica

Il grande Anelosimoè un ragno sociale che si trova nella regione neotropicale, in particolare nell'America centrale e meridionale. In particolare, abita a nord fino a Panama e poi attraverso l'Ecuador orientale fino al Perù. Questo ragno si trova in modo irregolare in località come il Suriname e il Brasile orientale e meridionale. Le colonie si possono trovare anche su isole come Trinidad e le Piccole Antille.(Smith, 1986; Vollrath, 1986)

  • Regioni biogeografiche
  • neotropicale
    • nativo

Habitat

Il grande Anelosimosi trova nella foresta pluviale di pianura. In particolare, questo ragno sociale si trova nel suolo della foresta interna e nei margini della foresta. Pertanto questa specie di ragno si trova raramente nei livelli del baldacchino della foresta pluviale. In genere, si trovano in aree sgombrate o intorno alla caduta degli alberi. Le ragnatele possono essere trovate da un metro da terra a 20 metri nel baldacchino.



Le colonie si trovano da 30 metri a 880 metri sul livello del mare.Il grande Anelosimole colonie diminuiscono nella dimensione dell'area web diminuisce l'altitudine. Secondo Volrath (1986), ciò è dovuto al fatto che le stagioni sono generalmente più dure a quote più basse e danneggiano le reti.(Majer, et al., 2013; Smith, 1986; Vollrath, 1986)



  • Regioni habitat
  • tropicale
  • Biomi terrestri
  • foresta pluviale
  • Zone umide
  • palude
  • Elevazione della gamma
    Da 30 a 880 m
    Da 98,43 a 2887,14 piedi

Descrizione fisica

FemminaIl grande Anelosimole dimensioni possono variare da 4,4 a 6 millimetri. Guevara e Aviles (2011) riportano che il peso femminile varia da 2,55 a 11,82 mg. Le femmine sono segnalate per essere più grandi in peso e lunghezza rispetto ai maschi sebbene non siano state pubblicate misurazioni specifiche per i maschi. Le dimensioni e il peso dei ragni giovani non sono ancora stati registrati in nessuno studio pubblicato.(Guevara e Aviles, 2011)

  • Altre caratteristiche fisiche
  • ectotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • femmina più grande
  • Massa della gamma
    Da 0,00255 a 0,01182 g
    Da 0,00 a 0,00 once
  • Lunghezza dell'intervallo
    Da 4,4 a 6 mm
    Da 0,17 a 0,24 pollici

Sviluppo

Il ragno sociale, come gli altri aracnidi, inizia come un uovo. Qui in questa prima fase, il ragno attraversa la sua prima muta. Il periodo di incubazione all'interno del sacco delle uova è di 20-30 giorni. Dopo la prima muta i ragni emergono dalle sacche delle uova. Dopo essere emersi, i ragni sociali attraversano da 5 a 6 fasi di sviluppo, a seconda del sesso. Ogni periodo di tempo tra le mute è numerato come un instar o stadio. Il terzo stadio è quando i ragni iniziano a prendere parte ai doveri della colonia. I maschi raggiungono la maturità riproduttiva nel loro 5 ° stadio mentre le femmine raggiungono la maturità riproduttiva nel loro 6 ° stadio. Il raggiungimento di queste fasi di maturità può richiedere fino a 2 o 3 mesi.(Aviles, 1986; Aviles, 1997; Breene, 2014; Vollrath, 1986)



Riproduzione

I maschi possono attirare le femmine attraverso vibrazioni modellate con le corde che compongono la loro rete, così come segnali visivi, come l'oscillazione delle gambe. Inoltre i maschi possono stendere un profumo di feromoni su una linea di filo per dirigere la femmina verso di loro. In alcuni casi, i maschi usano entrambi i metodi di vibrazione e comunicazione con i feromoni.

Nella maggior parte dei casi i maschi cercano la femmina perché le femmine rimangono con il nido per investire nella rete e nelle uova. Questo ragno sociale è considerato poliginandro.(Aviles, 1986; Krafft e Cookson, 2012; Vollrath, 1986)

  • Sistema di accoppiamento
  • polygynandrous (promiscuo)

La stagione riproduttiva diIl grande Anelosimoè stagionale, il che significa che i ragni non hanno una stagione particolare. Inoltre, il ragno sociale può riprodursi più di una volta nella sua durata di vita. A seconda del fattore risorsa, come il cibo, ogni sacco di uova può contenere da 17 a 53 uova. Le uova si schiudono dopo un periodo di incubazione di 20-30 giorni.



Le femmine raggiungono la maturità nel 6 ° stadio mentre i maschi maturano nel 5 ° stadio. Quando i ragni raggiungono il loro terzo stadio, vengono coinvolti in attività di colonia, come la caccia, la manutenzione e l'accoppiamento.(Aviles e Tufino, 1998; Aviles, 1997; Vollrath, 1985)

  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    Il grande Anelosimoallevare in modo stagionale e casuale.
  • Stagione degli accoppiamenti
    Il corteggiamento e l'accoppiamento del ragno sono casuali
  • Numero di intervallo di prole
    17 a 53
  • Periodo di gestazione della gamma
    Da 20 a 30 giorni
  • Tempo medio per l'indipendenza
    0 minuti
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Da 2 a 3 mesi
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    Da 2 a 3 mesi

Aviles (1986) suggerisce che entrambi i genitori investano una quantità uguale nella prole. Tuttavia, secondo Vollrath (1985), le femmine investono molto di più nei giovani. Vollrath dice che i maschi contribuiscono poco o nulla oltre al processo di accoppiamento.


in quale bioma vivono i cervi dalla coda bianca

I ragni vengono accuditi dalla femmina fino al 3 ° stadio. La femmina protegge, nutre e caccia i giovani. I ragni sociali adulti investono nei ragni fino a quando non possono interagire nei doveri della colonia.(Aviles, 1986; Vollrath, 1985)

  • Investimento dei genitori
  • cura dei genitori maschile
  • cura dei genitori femminili
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina
  • pre-indipendenza
    • proteggere
      • femmina

Durata della vita / longevità

Secondo Avilés (1986), i ragni femmine hanno una durata media di 76 ± 13 giorni mentre i maschi hanno una media di 71 ± 13 giorni. La durata massima della vita dei sessi è ravvicinata. È stato riferito che una singola femmina ha vissuto 94-103 giorni in natura, mentre ci sono registrazioni di tre maschi che vivono 103 ± 13 giorni in natura. Questi ragni non sono tenuti in cattività.(Aviles, 1986)

  • Durata della gamma
    Stato: selvaggio
    Da 90 a 116 giorni
  • Durata media della vita
    Stato: selvaggio
    71 giorni
  • Durata della vita tipica
    Stato: selvaggio
    Da 94 a 103 giorni
  • Durata media della vita
    Stato: selvaggio
    71 giorni

Comportamento

Essere chiamato un ragno sociale,Il grande Anelosimoè coloniale. Le colonie sono costituite da migliaia di ragni.

Questi particolari ragni sociali svolgono compiti che vengono condivisi attraverso la colonia. Le attività includono la manutenzione e la costruzione della rete, la cura della covata, le difese e l'attacco alle prede quando gli insetti colpiscono la loro trappola. Inoltre, i ragni cooperano durante la cattura degli insetti intrappolati. Secondo Settepani et al. (2013), questi compiti sono spesso separati da età e sesso. Le femmine dopo il terzo stadio hanno maggiori probabilità di svolgere i compiti della colonia oltre che cacciare. I ricercatori credonoIl grande Anelosimosvolge questi compiti per essere più efficiente nell'idea di mantenere una colonia di successo.

I ragni sociali sono sedentari. L'emigrazione è molto rara. Tuttavia, secondo Smith e Hagen (1996), quando i ragni si trasferiscono si verifica quando i nidi sono sul ciglio della strada. Ciò può essere dovuto al fatto che i nidi sono più aperti o vulnerabili ai camion che guidano o hanno meno copertura dalle intemperie.(Agnarrson, 2005; Kim, et al., 2005; Powers e Aviles, 2007; Settepani, et al., 2013; Smith e Hagen, 1996)

  • Comportamenti chiave
  • sedentario
  • Sociale
  • coloniale
  • Dimensione del territorio dell'intervallo
    Da 20 a 28 m ^ 2

Gamma domestica

L'intervallo di casa e la dimensione del territorio sono le dimensioni del loro web. Raramente, lo faIl grande Anelosimoviaggiare fuori dalla propria rete. Pertanto la sua gamma domestica è un'area 3-D con la gamma di volume da 0,0001 a 1.000 metri cubi.

Nentwig (1985) registra che l'area delle ragnatele sociali varia da 20 a 28 metri quadrati.(Krafft e Cookson, 2012; Nentwig, 1985; Smith, 1986)

Comunicazione e percezione

Secondo Vakanas e Bertrand (2001) e Kraft e Cookson (2012), non esiste una comunicazione diretta osservabile tra i ragni. Tuttavia, sembra esserci organizzazione e cooperazione, che portano alla capacità di catturare prede più grandi. I ragni sembrano regolare il loro comportamento in base alla situazione o alla preda.

In termini di percezione, questi ragni sociali percepiscono l'ambiente circostante attraverso la loro rete. L'estensione del loro web agisce come una percezione visiva della profondità del loro ambiente.

Allo stesso modo, il web viene utilizzato anche per la comunicazione.Il grande Anelosimoutilizza le corde tramite la vibrazione delle gambe e dell'addome per comunicare con un altro ragno. Inoltre, possono anche comunicare attaccando feromoni ai fili per la comunicazione sessuale.(Krafft e Cookson, 2012; Vakanas e Bertrand, 2001)

  • Canali di comunicazione
  • visivo
  • tattile
  • chimica
  • Altre modalità di comunicazione
  • feromoni
  • segni di profumo
  • vibrazioni
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • vibrazioni
  • chimica

Abitudini alimentari

Il grande Anelosimocrea la sua rete per fungere da trappola. Sopra la loro rete principale hanno una rete antiaderente verticale. Questa parte funge da rete per intrappolare e far cadere gli insetti in un nido a forma di ciotola sottostante per essere bombardati da migliaia di ragni (Vollrath, 1986). Sebbene siano piccoli organismi, questa tecnica consente loro di catturare prede molto più grandi. Riportato da Nentwig (1994), la dieta diIl grande Anelosimoè stato studiato in due siti. Il primo è stato Cerro Galera, Panama, dove la cattura delle prede era costituita dal 19,9% di Formicoidea (formiche), dal 17,8% di coleotteri (coleotteri), dal 17,2% di eterotteri (veri insetti) e dal 12,7% di Blattodea (scarafaggi). Il secondo era El Valle, Panama, dove la loro dieta era composta dal 9,1% di Formicoidea, 35,0% di Coleoptera, 10,6% di Eterotteri e 10,6% di Blattodea. gli autori hanno concluso che i ragni consumano questi gruppi in percentuali maggiori rispetto a quelle naturalmente disponibili.(Nentwig, 1985; Vollrath, 1986)

  • Dieta primaria
  • carnivoro
    • insettivoro
  • Alimenti per animali
  • insetti

Predazione

Non sono stati registrati predatori naturali noti.

Ruoli dell'ecosistema

Nell'ecosistema diIl grande Anelosimo, il ragno ha cleptoparassiti che prosperano nella loro tela. Questi sono organismi che sono anche indicati come ladri di cibo. Il kleptoparaiste principale dei ragni sociali èArgyrodes ululans. Questi sono ragni più piccoli che rubano prede di circa 11 mmIl grande Anelosimo. Secondo Cangialosi (1990) a causa dei ragni parassiti, i ragni sociali possono perdere fino al 26% della loro risorsa alimentare. Di conseguenza, i ragni sociali affrontano questo problema evitando, tollerando e combattendo i cleptoparassiti.(Cangialosi, 1990)

Specie commensali / parassitarie
  • ragnoArgyrodes ululans

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Non sono noti effetti economici positivi diIl grande Anelosimosugli esseri umani.

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Non sono noti effetti economici negativi diIl grande Anelosimosugli esseri umani.

Stato di conservazione

Lo stato di conservazione di questo ragno non è stato ancora segnalato. Questo ragno non è riconosciuto dalla Lista Rossa IUCN, non è protetto dalla CITES e non è elencato a livello federale o statale. Poiché nessuna pubblicazione scientifica suggerisce che le sue popolazioni siano in pericolo, non sono attualmente in atto misure di conservazione.('Lista rossa IUCN', 2014)

Contributori

Skyler Carrell (autore), Radford University, Karen Powers (editore), Radford University, April Tingle (editore), Radford University, Emily Clark (editore), Radford University, Cari Mcgregor (editore), Radford University, Jacob Vaught (editore) , Radford University.

Animali Popolari

Leggi di Tamias minimus (il meno scoiattolo) su Animal Agents

Leggi di Cephalorhynchus commersonii (delfino di Commerson) sugli agenti animali

Leggi di Alligator sinensis (alligatore cinese, T'o, Yow Lung, alligatore Yangtze) sugli agenti animali

Leggi di Muscardinus avellanarius (ghiro nocciola) sugli agenti animali

Leggi di Desmognathus fuscus (Dusky Salamander) sugli agenti animali

Leggi di Mammalia (mammiferi) sugli agenti animali