Anas rubripes Anatra nera americana

Di Tracy Byerly

Gamma geografica

Anas rubripesrazze da Manitoba sud-est al Minnesota, est attraverso Wisconsin, Illinois, Ohio, Pennsylvania, Maryland, West Virginia, Virginia e nelle parti boscose del Canada orientale fino al Quebec settentrionale e al Labrador settentrionale. L'anatra nera sverna nelle parti meridionali del suo areale di riproduzione ea sud fino alla costa del Golfo, in Florida e alle Bermuda (Mcauley, et al 1998).

  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • nativo

Habitat

L'Anatra Nera durante la stagione riproduttiva predilige una varietà di acque dolci e salmastre in ambiente forestale. Questi includono: paludi alcaline, paludi acide e muskegs, laghi, stagni e margini di ruscelli, nonché habitat di marea come baie ed estuari. Le zone più favorite sono le baie salmastre degli estuari con estesi terreni agricoli adiacenti. Al di fuori della stagione riproduttiva l'anatra vive in vaste lagune aperte e sulla costa, anche in acque agitate (Merendino e Ankney, 1994).



Gli allevatori più settentrionali scendono a latitudini più basse per svernare sulla costa atlantica del Nord America, di solito fino al Texas. Sono stati fatti rapporti sull'osservazione delle anatre nere in Corea, Porto Rico e nell'Europa occidentale, dove alcuni sono rimasti per un lungo periodo di tempo (Hoyo, et al 1992).




nido di topo selvatico dai piedi scuri

  • Regioni habitat
  • temperato
  • acqua dolce
  • Biomi acquatici
  • laghi e stagni
  • fiumi e torrenti
  • costiero

Descrizione fisica

I maschi nel piumaggio da riproduzione hanno una testa buffa che è fortemente striata di nero, specialmente attraverso gli occhi e sulla punta della testa. Le parti superiori, compresa la coda e l'ala, sono di colore marrone nerastro. Le piume delle parti inferiori sono di colore marrone scuro fuligginoso, con margini rossastri pallidi e buff. Le secondarie sono viola bluastre iridescenti, con un bordo subterminale nero e una punta bianca stretta, a volte non presente. Le terziarie sono di colore nero lucido vicino allo speculum, ma per il resto sono da grigio a bruno nerastro e la superficie inferiore è di colore bianco argenteo. L'iride è marrone, il becco è di colore da giallo verdastro a giallo brillante, con un'unghia nera, i piedi e le zampe sono di colore rosso arancio. Le femmine hanno anche un becco da verdastro a color oliva, con piccole macchie nere e gambe e piedi da scuri a color oliva. I giovani assomigliano agli adulti, ma sono più rigati sul petto e sulle parti inferiori, poiché queste piume hanno margini più ampi ma punte più scure. In campo il Black Duck ha un corpo a forma di germano reale. In volo, le anatre nere sembrano quasi nere, con una colorazione sotto le ali che è in contrasto con il resto del loro piumaggio (Johngard, 1978).

  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • simmetria bilaterale
  • Massa della gamma
    Da 1160 a 1330 g
    Da 40,88 a 46,87 once
  • Tasso metabolico basale medio
    3.6076 W.
    Un'età

Riproduzione

L'allevamento inizia a marzo e aprile. Quasi tutte le femmine del primo anno tentano di nidificare e le femmine più anziane di solito tornano alle loro aree di nidificazione degli anni precedenti e molto spesso usano un vecchio sito di nidificazione, o almeno nidificano entro 100 metri da un vecchio sito di nidificazione. Il nido è costituito da un raschiamento a terra, nascosto tra la vegetazione, a volte in cavità degli alberi o inguine e rivestito di materiale vegetale e piumino. Le uova vengono deposte nel nido al ritmo approssimativo di una al giorno, e le dimensioni delle covate generalmente si aggirano tra le 9 e le 10 uova, con covate più piccole tipiche delle femmine del primo anno. Il tempo in cui i legami di coppia si rompono varia leggermente, con i maschi che in genere rimangono con le loro femmine circa due settimane nel periodo di incubazione. La partecipazione maschile all'allevamento della covata non è stata segnalata. Il periodo di incubazione è di circa 27 giorni. Un tasso abbastanza alto di distruzione dei nidi è causato da corvi e procioni (Norman e Winston 1996). La prima covata si schiude all'inizio di maggio e il picco si schiude all'inizio di giugno (Longcore, et al 1998). I giovani sono mobili 1-3 ore dopo la schiusa. Il legame di coppia femmina-covata dura 6-7 settimane (Ehrlich, et al 1988).



  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Uova nella media per stagione
    9.5
  • Uova nella media per stagione
    9
    Un'età
  • Tempo medio alla schiusa
    27 giorni
  • Tempo medio alla schiusa
    28 giorni
    Un'età
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Sesso: femmina
    365 giorni
    Un'età
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    Il sesso maschile
    365 giorni
    Un'età

Durata della vita / longevità

Comportamento

Durante l'autunno e l'inverno, le anatre nere sono molto socievoli e possono verificarsi in stormi che contano migliaia di uccelli. Tuttavia, quando la formazione delle coppie inizia verso la fine di settembre, gli uccelli accoppiati iniziano a staccarsi dal segmento spaiato della popolazione e le dimensioni degli stormi diminuiscono gradualmente. Il comportamento di formazione della coppia si verifica in un periodo di diversi mesi che probabilmente raggiunge il picco in pieno inverno, ed entro aprile quasi tutte le femmine avranno formato legami di coppia (Longcore, et al 1998).

  • Comportamenti chiave
  • mosche
  • mobile
  • migratorio
  • Sociale

Comunicazione e percezione

  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

L'anatra nera americana mangia semi e parti vegetative di piante acquatiche e piante coltivate. Consumano anche una percentuale piuttosto elevata di invertebrati (insetti, molluschi, crostacei) in primavera e in estate. Si nutrono pascolando, sondando, dilettandosi o ribaltandosi in acque poco profonde. Occasionalmente si immergono (Hoyo, et al 1992).


carc [h] arie

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Il Black Duck è un importante uccello acquatico dei cacciatori nordamericani ed è stato per molti anni.



Stato di conservazione

Non minacciato a livello globale.

La popolazione della Black Duck negli anni '50 era di circa 2 milioni e da allora è in costante diminuzione. Oggi la popolazione è stata calcolata intorno ai 50.000 abitanti. Le cause del declino sono sconosciute, ma probabilmente legate alla perdita di habitat, al deterioramento delle scorte di acqua e cibo, all'intensa pressione di caccia e alla competizione e ibridazione con i germani reali (Hoyo, et al 1992).

Contributori

Tracy Byerly (autore), Southwestern University, Stephanie Fabritius (editore), Southwestern University.

Animali Popolari

Leggi di Mantella aurantiaca sugli agenti animali

Leggi di Botaurus stellaris (tarabuso eurasiatico) su Animal Agents

Leggi di Macrocheira kaempferi sugli agenti animali

Leggi di Tramea lacerata sugli agenti animali

Leggi di Pecari tajacu (pecari dal colletto) su Animal Agents

Leggi di Tringa melanoleuca (zampe gialle maggiori) sugli agenti animali