Anas acutanorthern pintail

Di Jerry Robinson

Gamma geografica

Il Northern Pintail, chiamato anche rametto, si trova in tutto il mondo. Durante l'estate si trovano principalmente nell'emisfero settentrionale fino alla Polonia e alla Mongolia in Eurasia e alla California nel Nord America. In inverno, migrano nell'emisfero meridionale, comprese parti dell'Africa e tutto il Messico. Alcuni Pintail volano addirittura fino alle Hawaii per trascorrere l'inverno.

(Gooders, Boyer 1986)



  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • nativo
  • paleartico
    • nativo
  • isole oceaniche
    • nativo

Habitat

I codini si trovano in paludi, stagni, laghi, fiumi, canali e campi di grano, come riso, avena, grano e orzo.




pipistrello dalla coda corta minore

(Palmer 1976)

  • Regioni habitat
  • temperato
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • foresta
  • Biomi acquatici
  • laghi e stagni
  • fiumi e torrenti
  • Zone umide
  • palude
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • agricolo
  • ripariale

Descrizione fisica

Il Northern Pintail maschio adulto ha una lunghezza compresa tra 23 e 30 pollici (da 58,5 a 76 centimetri) e pesa da 1 a 3 libbre (da 454 a 1362 grammi). Le femmine adulte misurano da 20 a 25 pollici (da 51 a 63,5 centimetri) e pesano da 1 a 2,5 libbre (da 454 a 1135 g). I maschi hanno una testa marrone scuro e un petto bianco con una striscia bianca che si estende su un lato della testa. Dalla schiena che si estende verso il basso e intorno al ventre, hanno piume maculate bianche e nere con una macchia gialla di piume appena sopra e dietro i loro piedi. I maschi hanno anche una coda lunga e sottile che può misurare fino a 10 centimetri (4 pollici) di lunghezza. Questa piuma si restringe fino a diventare un punto acuto ed è da qui che prendono il loro nome. La femmina ha più di un colore grigio e grigio sulle sue piume per aiutarla a mimetizzarla mentre si siede sul suo nido, e la sua penna a coda di spillo è solo circa un quarto della lunghezza dei maschi.



Queste anatre hanno becchi grigio-bluastri e hanno colli più lunghi rispetto alla maggior parte delle altre anatre dilettanti, il che le rende eccellenti per nutrirsi in acque più profonde.

I codoni immaturi misurano da 53 a 68,5 centimetri (da 21 a 27 pollici) e pesano da 1 a 3 libbre (da 454 a 1362 g). Le loro piume hanno più di un colore buff; i loro conti sono scuri; e le loro teste variano di colore dal marrone scuro al marrone chiaro, mentre il ventre è macchiato di bianco e marrone. Le loro penne della coda sono scure, con bordi color crema e i loro piedi sono di colore verde grigiastro.

(Gooders, Boyer 1986; Soothill, Whitehead 1988; Bellrose 1980)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • simmetria bilaterale
  • Massa della gamma
    Da 454 a 1362 g
    16.00 a 48.00 oz
  • Gamma di apertura alare
    Da 236 a 282 mm
    Da 9,29 a 11,10 pollici

Riproduzione

Durante il corteggiamento, il maschio, fischiettando, nuoterà vicino alla femmina con la testa in giù e la coda in alto per impressionare la gallina. Se c'è un gruppo di maschi che corteggiano tutti la stessa femmina, i maschi inseguiranno la femmina in volo. I maschi perderanno le sue tracce uno per uno, finché non rimarrà un solo maschio, e alla sua vittoria verrà l'opportunità di lasciare la sua eredità. La copulazione avviene in acqua e la femmina si prepara appoggiando il corpo a terra. Il maschio inizia quindi a muovere la testa su e giù. Quindi monta la femmina e prende le piume sulla parte posteriore della sua testa nella sua bocca. Dopo aver finito, alza la testa e torna indietro e fischia. (Gooders & Boyer 1986; Soothill & Whitehead 1988; Palmer 1976)

  • Sistema di accoppiamento
  • monogamo

La stagione degli amori è all'inizio di maggio e se i predatori distruggono le uova della gallina, lei può sostituire la covata fino alla fine di luglio, un processo chiamato doppio innesto. Il codino diventa sessualmente maturo a 1 anno. (Soothill, Whitehead 1988; Palmer 1976)

Una gallina codone settentrionale depone da 7 a 9 uova color crema a maggio, di solito depone un uovo al giorno, e la gallina da sola le incuberà per 22-24 giorni. Dopo che i pulcini si saranno schiusi, la gallina li condurrà allo specchio d'acqua più vicino dove cercheranno gli insetti morti sulla superficie dell'acqua. I pulcini raggiungeranno il volo in 46-47 giorni dopo la schiusa e la famiglia rimarrà unita fino a quando la gallina non ricrescerà le piume necessarie per volare e lascerà i suoi pulcini.

(Soothill, Whitehead 1996; Gooders, Boyer 1986; Bellrose 1980)

  • Principali caratteristiche riproduttive
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Stagione degli accoppiamenti
    Primavera e estate
  • Gamma di uova per stagione
    7-9
  • Uova nella media per stagione
    8
    Un'età
  • Tempo di intervallo alla schiusa
    Da 22 a 24 giorni
  • Gamma di età dell'involo
    Da 46 a 57 giorni
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    1 anno
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Sesso: femmina
    240 giorni
    Un'età
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    1 anno
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    Il sesso maschile
    240 giorni
    Un'età
  • Investimento dei genitori
  • precociale
  • cura dei genitori femminili

Durata / longevità

Circa tre quarti dei piccoli vivono abbastanza a lungo da impennarsi e non più della metà degli uccelli rimanenti vive per produrre piccoli da soli.

(Palmer 1976; Gooders, Boyer 1986)

Comportamento

I codini immergono la testa e la metà superiore del corpo, mentre la coda rimane sopra la superficie dell'acqua mentre si nutre di lumache, insetti acquatici e radici di piante acquatiche. Questo processo è chiamato fine. Il codino si assocerà a molte specie diverse di uccelli acquatici.

Il codino migrerà per distanze sorprendenti durante l'inverno verso climi più caldi in un periodo di tempo molto breve. Un uccello che è stato catturato e legato a Labrador, in Canada, è stato raccolto da un cacciatore in Inghilterra nove giorni dopo.

(Gooders & Boyer 1986; Soothill & Whitehead 1988; Palmer 1976)

  • Comportamenti chiave
  • mosche
  • mobile
  • migratorio
  • Sociale

Comunicazione e percezione

  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

Il codino si nutre di campi di grano, tra cui riso, grano, orzo e avena. Si nutrono anche di alimenti che si trovano in natura, come semi di giunco ​​alcali e hardstem, lenticchie d'acqua di sago, insetti, cladocera e erba di fischione.

(Bellrose 1980)

  • Dieta primaria
  • onnivoro
  • Alimenti per animali
  • insetti
  • artropodi terrestri non insetti
  • Alimenti vegetali
  • le foglie
  • semi, cereali e noci

Predazione

Le persone sono i principali predatori dei codoni adulti, ma sono anche predati da linci rosse e coyote. Per evitare la predazione prendono il volo.

Gli agricoltori, durante il processo di lavoro nei loro campi, distruggono i nidi. Anche corvi, gazze, gabbiani, puzzole, scoiattoli di terra, coyote, volpi, tassi e procioni distruggono i nidi e mangiano le uova.

(Bellrose 1980)


come fa l'iguana marina a regolare la sua temperatura corporea

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Northern Pintail è una delle anatre più ricercate dai cacciatori di anatre in tutto il loro habitat. Durante la stagione delle anatre, i cacciatori spendono un sacco di soldi in licenze di caccia, articoli sportivi e viaggi in città che vivono vicino alle rotte migratorie e aggiungono una notevole quantità di entrate all'economia delle città.

  • Impatti positivi
  • cibo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Come altre specie di uccelli acquatici, il Pintail danneggia i raccolti di grano e costa agli agricoltori una notevole quantità di denaro ogni anno.

  • Impatti negativi
  • parassita delle colture

Stato di conservazione

Il Northern Pintail è protetto dal Migratory Bird Treaty Act, sebbene esista una stagione di caccia generale per l'uccello in tutti gli Stati Uniti.

Contributori

Jerry Robinson (autore), Fresno City College, Carl Johansson (editore), Fresno City College.

Animali Popolari

Leggi Strigidae (tipici gufi) su Animal Agents

Leggi di Pomacentridae (Damselfishes) sugli agenti animali

Leggi di Spermophilus franklinii (lo scoiattolo terrestre di Franklin) sugli agenti animali

Leggi di Symphalangus syndactylus (siamang) sugli agenti animali

Leggi Siren intermedia (Lesser Siren) sugli agenti animali

Leggi di Megadermatidae (falsi pipistrelli vampiri) su Animal Agents