Ammocrypta clara Western sabbia darter

Di Stanley F. Cowton

Gamma geografica

Sporadico nel drenaggio del Mississippi e nel drenaggio adiacente dei Grandi Laghi con piccole popolazioni disgiunte in questo intervallo. (Becker 1983)

Si verifica a sud fino ai fiumi Naches e Sabine nel Texas orientale (Williams 1975).



  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • nativo

Habitat

Il darter di sabbia occidentale si trova in fiumi medio-grandi con correnti da moderate a rapide, principalmente su estese aree di substrato sabbioso. Si trova generalmente in acque che vanno da circa 0,2 a 0,9 metri di profondità. La preferenza per l'acqua della sabbia occidentale è per l'acqua da chiara a leggermente torbida (Becker 1983).

  • Biomi acquatici
  • bentonico
  • fiumi e torrenti

Descrizione fisica

Cancella ammocryptaè un pesce piccolo e molto sottile. La sua dimensione media per adulti varia da 42-67 mm (1,7-2,6 pollici). La parola ammocrypta significa 'nascosto nella sabbia' e chiaro significa 'chiaro', che è un riferimento alla sua carne chiara o traslucida. Come con quasi tutti i membri della famiglia Percidae, l'animale di sabbia occidentale ha due pinne dorsali. La prima pinna dorsale ha 10-12 spine e la seconda pinna dorsale ha 9-12 raggi molli. Le pinne pettorali sono abbastanza grandi e situate direttamente dietro gli opercoli; le sue pinne pelviche sono toraciche e si trovano direttamente dietro la testa all'estremità anteriore dell'addome. Le sue pinne vanno da chiare a debolmente pigmentate lungo le spine e i raggi. Gli esemplari vivi sono molto pallidi, quasi trasparenti. Gli esemplari conservati sono di colore marrone chiaro o paglierino. C'è una fila di dodici o più piccole selle scure situate al centro della schiena. Lungo entrambi i lati del pesce ci sono file di 10-12 piccoli punti oblunghi. Le squame del darter di sabbia occidentale sono ctenoidi. Il seno e il ventre sono completamente privi di squame; le squame coprono la superficie dorsale dalla sua linea mediana alla linea laterale. Il peduncolo caudale è quasi completamente scalato. La pinna caudale è leggermente lobata (Becker 1983).


dove vivono le raganelle dagli occhi rossi

Fino a poco tempo, il darter di sabbia occidentale era considerato la stessa specie del darter di sabbia orientale ( Ammocrypta ). Le due specie sono state separate in base al numero di scaglie, alle strutture opercolari e alla pigmentazione. In contrasto con la forma orientale, la sabbia occidentale ha solo 3-5 file di scale sul lato del corpo, una colonna vertebrale opercolare simile ad un ago e una minore pigmentazione nelle macchie medio-dorsali e laterali (Becker 1983).



Per 47 darter di sabbia occidentali del Wisconsin centrale, le lunghezze calcolate ai primi tre anelli erano 43, 56 e 61 millimetri, quasi identiche alle lunghezze calcolate per le popolazioni del Wisconsin meridionale. La sabbia occidentale raggiunge il 71% della sua crescita totale durante il primo anno di vita e il 91% durante il secondo anno. Le femmine sono generalmente più grandi e più numerose dei maschi (Becker 1983).


dieta armadillo a nove fasce

  • Altre caratteristiche fisiche
  • simmetria bilaterale
  • Massa della gamma
    1,5 (alto) g
    0,05 (alto) oz

Riproduzione

Poco si sa sui requisiti di deposizione delle uova o sul comportamento riproduttivo del darter di sabbia occidentale. È stato suggerito che la deposizione delle uova può avvenire a metà estate, a giudicare dall'aumentata attività di allora e dalle femmine gravide (Lutterbie 1976). Esaminando le ovaie e lo sviluppo dei tubercoli da riproduzione, Williams (1975) ha posto il culmine della stagione riproduttiva a luglio e all'inizio di agosto. Williams ha trovato femmine con ovuli maturi alla fine di agosto. In Wisconsin, i darter di sabbia occidentali depongono le uova da fine giugno a luglio (Lutterbie 1976).

Durata / longevità

  • Durata media della vita
    Stato: prigionia
    3 anni
    Un'età

Comportamento

Un aspetto molto interessante del comportamento di questo pesce è la sua abitudine di seppellirsi nel substrato (Daniels 1989). Diversi ricercatori hanno studiato questo fenomeno nel tentativo di spiegare la sua utilità adattativa. Williams (1975) ha concluso che la natura sterile dell'habitat del sand darter preclude generalmente la presenza di specie predatrici. Questa assenza di predatori suggerirebbe che il valore di sopravvivenza del comportamento di seppellimento potrebbe non essere dovuto alla protezione che fornisce; questo comportamento può essere più importante nel risparmio energetico. Affinché un pesce mantenga la sua posizione nella corrente da moderata a veloce di un fucile di sabbia, il suo dispendio energetico sarebbe considerevolmente maggiore che se lo stesso individuo fosse sepolto nella sabbia. Si pensa che la temperatura inferiore al di sotto della superficie della sabbia si traduca in una riduzione del tasso metabolico (Becker 1983).



  • Comportamenti chiave
  • natatorio
  • mobile

Comunicazione e percezione

  • Canali di percezione
  • tattile
  • chimica

Abitudini alimentari

I pochi studi che sono stati eseguiti indicano che i principali prodotti alimentari includono insetti acquatici piccoli o immaturi come le effimere (Ephemeroptera) e le larve di moscerino (Diptera: Chironomidae)

(Lutterbie 1976).

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Ci sono poche prove che questa specie abbia un beneficio positivo o negativo per l'uomo. A causa del suo corpo piccolo e snello non è adatto come pesce da esca (Becker 1983). Tuttavia, la continua esistenza di questa specie sarà direttamente influenzata dall'uomo. Come è stato affermato altrove, il declino dell'antenna di sabbia occidentale è stata direttamente collegata al degrado degli habitat acquatici in tutto l'areale naturale dell'antenna di sabbia, come risultato delle attività umane. Forse il più grande vantaggio che gli americani possono trarre dal darter di sabbia occidentale dalla sua continua esistenza sarà il suo contributo alla biodiversità del Nord America.

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Il darter della sabbia occidentale non ha effetti negativi sull'ambiente umano.


quanto è grande un caimano

Stato di conservazione

I rapporti di varie agenzie in tutto il paese indicano che il predatore di sabbia occidentale sta diminuendo in abbondanza. Particolarmente colpite sono state le popolazioni nella parte centrale dell'areale per la specie. È elencato come raro in Illinois, impoverito nel Missouri, minacciato in Iowa ed estirpato in Kansas. Il Wisconsin ha messo in stato di guardia il mostro di sabbia occidentale nel drenaggio del lago Michigan. Secondo Cross (1967), le fluttuazioni dei livelli dell'acqua e l'aumento della siltizzazione sono particolarmente dannose per i sand darters (Becker 1983). Anche il degrado del torrente correlato alla siltizzazione è stato citato come un impatto negativo sulle popolazioni di sabbia occidentale (pagina 1983).

Altri commenti

Ci sono prove non pubblicate che questa specie di pesce è stata trovata in un ulteriore spartiacque fluviale nel nord del Wisconsin e nel Michigan. Uno studio sulla mortalità per trascinamento è stato condotto per il servizio pubblico del Wisconsin (WPS), sul fiume Menominee, come parte dei requisiti di riacquisto per la Federal Energy Regulatory Commission (FERC). Questo studio ha avuto luogo tra il maggio 1993 e l'aprile 1994. Durante l'estate del 1993, 28 campioni discreti, raccolti in 17 diverse date di campionamento, hanno prodotto 104 esemplari di questa specie (WPS 1994). Dopo la verifica dell'identificazione, diversi esemplari sono stati donati al Museo di Zoologia dell'Università del Michigan. Il loro numero di adesione è 224173 (comunicazioni personali).

Contributori

Stanley F. Cowton (autore), Eastern Michigan University, Cynthia Sims Parr (editore), University of Michigan-Ann Arbor.

Animali Popolari

Leggi di Dendrocolaptidae (rampicanti) sugli agenti animali

Leggi di Manta birostris (manta atlantica) sugli agenti animali

Leggi di Archilochus alexandri (colibrì dal mento nero) su Animal Agents

Leggi di Pipa pipa sugli agenti animali

Leggi di Daubentonia madagascariensis (aye-aye) sugli agenti animali

Leggi di Calligrapha philadelphica sugli agenti animali