Amazona ochrocephalayellow-crowned pappagallo

Di Michelle Brittain

Gamma geografica

Amazona ochrocephalasi trova dal Messico centrale al centro del Sud America, compreso il bacino amazzonico meridionale ad est del Perù, e comprese Trinidad e altre isole dei Caraibi. Sono stati introdotti nella California meridionale e nel sud della Florida.(Decoteau, 1983; Perrins, 1990)

  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • introdotto
  • neotropicale
    • nativo

Habitat

I pappagalli dalla corona gialla si trovano in una varietà di habitat che vanno dalle pianure umide e dalle foreste tropicali ai boschi di latifoglie e alle alte macchie. Si possono trovare anche nelle pinete e nelle aree agricole.(Grzimek, 2003; Perrins, 1990; Rodner, et al., 2000)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • tropicale
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • foresta
  • foresta pluviale
  • macchia foresta
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • agricolo
  • Elevazione della gamma
    Da 0 a 900 m
    Da 0,00 a 2952,76 piedi

Descrizione fisica

I pappagalli dalla corona gialla hanno una massa da 402 a 561 ge sono generalmente lunghi circa 35 cm. Generalmente hanno piume verde brillante bordate di nero con segni gialli sulla testa e sul viso. I pappagalli dalla corona gialla hanno piume gialle direttamente sopra il becco. La cera e i peli intorno alle narici sono neri. Il becco è solitamente di colore da grigio scuro a nero. La coda è corta (circa 10,16 cm) e squadrata alla base. I maschi e le femmine sono simili.(Decoteau, 1983; Freud, 1995; Grzimek, 2003; 'Avian Web', 2006; Davis, 1972; Decoteau, 1983; Freud, 1995; Grzimek, 2003; Ridgely, 1976)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • i sessi allo stesso modo
  • Massa della gamma
    Da 405 a 561 g
    Da 14,27 a 19,77 once
  • Lunghezza media
    35 cm
    13,78 pollici
  • Gamma di apertura alare
    Da 20,3 a 21,6 cm
    Da 7,99 a 8,50 pollici

Riproduzione

I pappagalli dalla corona gialla sono uccelli monogami. Hanno semplici spettacoli di corteggiamento per attirare i compagni che includono inchinarsi, abbassare le ali, battere le ali, scodinzolare, sollevare i piedi e dilatare le pupille degli occhi. Quando si appollaiano, le coppie rimangono vicine.(Forshaw e Kirshner, 1998; Grzimek, 2003)

  • Sistema di accoppiamento
  • monogamo

Il periodo di riproduzione per i pappagalli dalla corona gialla va da dicembre a maggio. In questo periodo, depongono le covate da 2 a 4 uova, deponendone solo una per stagione. Ci vogliono circa 25 giorni perché le uova si schiudano e circa 56 giorni perché diventino uccellini. La prole diventa indipendente circa 2 mesi dopo la schiusa. I pappagalli dalla corona gialla sia maschi che femmine raggiungono la maturità sessuale a circa 3 anni.(Grzimek, 2003; Sibley, et al., 2001)



  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    I pappagalli dalla corona gialla si riproducono una volta all'anno.
  • Stagione degli accoppiamenti
    La riproduzione avviene da dicembre a maggio.
  • Gamma di uova per stagione
    Da 2 a 4
  • Tempo di intervallo alla schiusa
    Da 24 a 27 giorni
  • Tempo medio alla schiusa
    25 giorni
  • Età media dell'involo
    56 giorni
  • Tempo medio per l'indipendenza
    Due mesi
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Da 2 a 4 anni
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    Da 2 a 4 anni

Fino a un mese prima della deposizione del primo uovo, femminaA. ochrocephalapreparare un nido in un albero cavo. La femmina depone da 2 a 4 uova (a intervalli di 2 giorni) che incuba per 24-27 giorni. Le uova sono bianche senza segni sul guscio e hanno una forma ellittica. Durante questo periodo, il maschio rimane vicino all'ingresso del nido e nutre la femmina. Dopo la schiusa, la femmina rimane con i piccoli per la maggior parte della giornata, facendo occasionalmente delle pause per il foraggio. Pochi giorni dopo la schiusa delle uova, il maschio inizia ad entrare nella cavità del nido per nutrire i piccoli, anche se la femmina fa ancora la maggior parte dell'alimentazione.(Grzimek, 2003; Rodriguez Castillo e Eberhard, 2006; Walters, 1994)

  • Investimento dei genitori
  • altricial
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • pre-indipendenza
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina

Durata della vita / longevità

I pappagalli dalla corona gialla, come la maggior parte dei pappagalli grandi, hanno una vita molto lunga. Poco si sa sulla durata della vita dei pappagalli dalla corona gialla in natura. In cattività i grandi pappagalli possono vivere fino a 100 anni.('Avian Web', 2006; 'Avian Web', 2006; 'Avian Web', 2006; 'Avian Web', 2006; Sibley, et al., 2001)

  • Durata della gamma
    Stato: selvaggio
    56 (alto) anni
  • Durata media della vita
    Stato: prigionia
    56 anni
    Un'età

Comportamento

I pappagalli dalla corona gialla sono uccelli sociali. Sono sedentari e si spostano solo localmente in base ai cambiamenti nell'offerta alimentare. Di notte, al di fuori della stagione riproduttiva, i pappagalli dalla corona gialla possono essere trovati in grandi stormi ai posatoi. Durante il giorno, tuttavia, si trovano in piccoli gruppi di circa 10 uccelli per l'alimentazione. Durante il loro periodo di alimentazione, i pappagalli dalla corona gialla sono generalmente silenziosi. Sono forti volatori e volano in alto sui voli a lunga distanza. Hanno battiti d'ala poco profondi con poca o nessuna planata. Sono anche uccelli monogami e le coppie rimangono vicine tra loro. A leccate d'argilla, i pappagalli dalla corona gialla si associano ad altre specie di pappagalli.(Grzimek, 2003; Stiles e Skutch, 1981)



  • Comportamenti chiave
  • arboreo
  • mosche
  • diurno
  • mobile
  • sedentario
  • Sociale
  • coloniale

Gamma domestica

Il territorio dei pappagalli dalla corona gialla è costituito solo dall'area immediatamente circostante i loro nidi durante la stagione riproduttiva. La gamma domestica è solo leggermente più ampia e dipende dalle risorse alimentari disponibili nell'area.(Grzimek, 2003)

Comunicazione e percezione

I pappagalli dalla corona gialla emettono una varietà di strilli metallici, fischietti, strilli e stridii ripetuti. Come altri pappagalli, hanno un repertorio complesso e flessibile, che dà loro la capacità di imitare il linguaggio umano. Usano anche la percezione visiva per le esibizioni di corteggiamento.(Perrins, 1990)

  • Canali di comunicazione
  • visivo
  • acustico
  • Altre modalità di comunicazione
  • mimica
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

I pappagalli dalla corona gialla sono alimentatori opportunisti e si riuniscono sulle cime degli alberi in gruppi di circa dieci persone per nutrirsi. Mangiano semi, noci, frutti, bacche, fiori e boccioli di foglie. Usano i loro piedi per manipolare il cibo ed estrarre i chicchi di noci con il becco e la lingua. I pappagalli dalla corona gialla amano il mais e i frutti coltivati.(Grzimek, 2003; Perrins, 1990)

  • Dieta primaria
  • erbivoro
    • frugivoro
    • granivoro
  • Alimenti vegetali
  • semi, cereali e noci
  • frutta
  • fiori

Predazione

I pappagalli dalla corona gialla non hanno molti predatori da adulti. La predazione naturale sui pappagalli dalla corona gialla proviene principalmente dai boa constrictor ( Boa constrictor ), che rappresenta una diminuzione del 9,5% del successo riproduttivo ogni anno. I boa constrictor si nutrono di uccellini e femmine che si trovano dentro o intorno al nido. Il bracconaggio da parte dell'uomo è la causa principale del fallimento della riproduzione. A causa della predazione combinata dei serpenti e del bracconaggio da parte dell'uomo, i pappagalli dalla corona gialla hanno un successo riproduttivo molto basso (10-14%).(Rodriguez Castillo e Eberhard, 2006)

Ruoli dell'ecosistema

I pappagalli dalla corona gialla mangiano semi, noci, frutti e bacche e sono importanti predatori di semi e disperdenti di semi.(Grzimek, 2003; Grzimek, 2003)

  • Impatto sull'ecosistema
  • disperde i semi

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

I pappagalli dalla corona gialla hanno una straordinaria capacità di imitare il linguaggio umano. A causa di questa capacità sono popolari come animali domestici. Le piume sono talvolta utilizzate nella decorazione nativa e i pappagalli amazzonici in generale sono apprezzati dagli appassionati di birdwatching, incoraggiando l'ecoturismo nelle loro gamme native.(Grzimek, 2003)

  • Impatti positivi
  • commercio di animali domestici
  • le parti del corpo sono fonte di materiale prezioso
  • ecoturismo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Il loro amore per i frutti coltivati ​​rende i pappagalli dalla corona gialla parassiti ai frutteti e ai proprietari di aziende agricole nella loro gamma. Causano danni al mais e alle colture da frutto.(Grzimek, 2003)

  • Impatti negativi
  • parassita delle colture

Stato di conservazione

I pappagalli dalla corona gialla hanno una valutazione di 'minima preoccupazione' nella Lista Rossa IUCN. Tuttavia, insieme alla maggior parte degli altri pappagalli, hanno uno stato di Appendice I CITES.


stato di conservazione del rinoceronte bianco

Contributori

Tanya Dewey (a cura di), Animal Agents.

Michelle Brittain (autrice), Kalamazoo College, Ann Fraser (editrice, istruttrice), Kalamazoo College.

Animali Popolari

Leggi di Ondatra zibethicus (topo muschiato) sugli agenti animali

Leggi di Loxia curvirostra (croce rossa) su Animal Agents

Leggi di Donax variabilis sugli agenti animali

Leggi di Hystricidae (istrici del Vecchio Mondo) sugli agenti animali

Leggi di Calidris mauri (piovanello occidentale) su Animal Agents

Leggi di Uca minax (violinista con giunture rosse) sugli agenti animali