Amazona leucocephala pappagallo cubano

Di Kara Cox

Gamma geografica

Le amazzoni cubane si trovano a Cuba, nell'Isola di Pino, nelle Bahamas e nelle Isole Cayman. La popolazione cubana può essere trovata in tutta Cuba, anche se si trova comunemente solo nelle penisole di Zapata e Guanahacabibes e nella Sierra de Najasa. La popolazione che abita le Bahamas si trova solo su Abaco e Great Inagua. Ad Abaco, i pappagalli si trovano generalmente più vicini all'estremità meridionale dell'isola. La popolazione delle isole Cayman delle Amazzoni cubane si trova nelle aree centrali e orientali di Grand Cayman con una popolazione relitta che persiste a Cayman Brac. Ci sono prove di migrazione stagionale verso più aree insulari costiere durante la stagione non riproduttiva nella popolazione di Abaco.(Bond, 1995; Juniper e Parr, 1998; Stahala, 2008)

  • Regioni biogeografiche
  • neotropicale
    • nativo

Habitat

Le amazzoni cubane si trovano principalmente al livello del mare o vicino a esse, sebbene siano state segnalate nelle montagne di Cuba. Si trovano in fitti boschi di macchia, pinete, boschi di latifoglie, palmeti, mangrovie, piantagioni e persino aree coltivate a giardino. Con l'eccezione della popolazione di Great Abaco, che nidifica sul terreno in fori di soluzioni calcaree, le amazzoni cubane nidificano nelle cavità degli alberi. È anche degno di nota che, almeno nella popolazione di Abaco, i pappagalli preferiscono un habitat arbustivo di legno duro nella stagione non riproduttiva.(Bond, 1971; Juniper e Parr, 1998; O'Brien, et al., 2006; Stahala, 2008)



  • Regioni habitat
  • tropicale
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • foresta
  • macchia foresta
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • agricolo

Descrizione fisica

Le amazzoni cubane sono lunghe 28-33 cm con un'apertura alare di 183-204 cm. Pesano tra 260-301 g. Il colore del corpo può variare dal verde brillante al verde oliva. Hanno primarie blu e una fronte bianca, una corona anteriore, tradizioni e occhi. Le loro guance, mento e gola sono di un rosso pallido. Hanno anche piume rosso pallido sparse sul ventre con piume rosso pallido e gialle situate sulla coda. Hanno una banconota di colore beige. I giovani sembrano molto simili agli adulti, ma hanno piume scure, quasi nere, che coprono le coperture dell'orecchio. Non c'è dimorfismo sessuale.



Esistono 5 sottospecie riconosciute: Il leucocephala è leucocephala ,Alberi di Amazona leucocephala, Grand Cayman amazons ( Amazona leucocephala caymanensis ), Amazona leucocephala hesterna , Bahamas amazons ( Amazona leucocephala bahamensis ). Sembra esserci una variazione all'interno della sottospecie, sebbene alcuni sostengano che questa variazione sia semplicemente tra individui.(Forshaw, 1978; Juniper e Parr, 1998)

  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • omeotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • i sessi allo stesso modo
  • Massa della gamma
    Da 260 a 301 g
    Da 9.16 a 10.61 oz
  • Lunghezza intervallo
    Da 28 a 33 cm
    Da 11,02 a 12,99 pollici

Riproduzione

Informazioni dettagliate sul comportamento riproduttivo non sono disponibili per le amazzoni cubane. Si noti che durante la stagione riproduttiva, i pappagalli sono visti più spesso in single o in coppia, piuttosto che in gruppi di più pappagalli fino a 30 individui. Il tempo per la schiusa, il tempo per l'involo e il tempo per l'indipendenza non sono chiari. Tuttavia è stato osservato che per un nido le uova sono state deposte a metà maggio e due giovani uccelli hanno lasciato il nido alla fine di agosto. I nidi sono costruiti nelle cavità degli alberi cavi con l'eccezione della popolazione dell'Amazzonia Abaco Bahama che nidifica nelle cavità calcaree nel terreno.(Rivera-Mila e et al, 2005; Stahala, 2008)



Le femmine depongono da 2 a 4 uova bianche e quasi rotonde, che vengono incubate per 26-28 giorni. Le uova si schiudono in modo asincrono a distanza di 12-72 ore. I pulcini nascono altruistici, senza piume e hanno gli occhi chiusi. I loro occhi si aprono intorno alle 3 settimane di età. I pulcini ricevono cibo rigurgitato.(Gape e Rivera, 2006)

  • Principali caratteristiche riproduttive
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    Le amazzoni cubane si riproducono una volta all'anno.
  • Stagione degli accoppiamenti
    La stagione riproduttiva va dalla primavera alla fine dell'estate. La popolazione di Abaco Bahama si riproduce da maggio a settembre.
  • Gamma di uova per stagione
    Da 2 a 4
  • Tempo di intervallo alla schiusa
    Da 26 a 28 giorni

Dopo che il nido è stato costruito, il maschio fa la guardia al nido e porta il cibo alla femmina in incubazione per una settimana dopo la schiusa dei pulcini. A una settimana di età, i pulcini iniziano a crescere le piume che consentono alla femmina di ridurre i suoi doveri di incubazione. Il maschio e la femmina condividono quindi i compiti di alimentazione. I pulcini nascono altruistici, senza piume e hanno gli occhi chiusi. I loro occhi si aprono intorno alle 3 settimane di età. Quando i pulcini sono pronti a impennare, si appollaiano all'ingresso del nido ei genitori li chiamano, apparentemente convincendoli a uscire dal nido.

I pulcini di molte specie di pappagalli seguono i genitori e si uniscono a un gruppo sociale più ampio dopo l'involo. È probabile che le amazzoni cubane facciano lo stesso.('Manuale degli uccelli del mondo', 1997)



  • Investimento dei genitori
  • altriziale
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • associazione post-indipendenza con i genitori

Comportamento

Le amazzoni cubane sono una specie relativamente sedentaria che non mostra comportamenti migratori. Durante la stagione non riproduttiva, le amazzoni cubane possono essere trovate in coppie, gruppi di diversi pappagalli o anche in gruppi di 30 o più uccelli. Di solito sono molto rumorosi soprattutto durante il volo. È stato suggerito che sebbene si trovino di solito in stormi abbastanza grandi, mantengano ancora una sorta di unità familiare. Anche all'interno degli stormi si possono vedere raggruppamenti di due o tre. Questi raggruppamenti più piccoli sono stati osservati lasciando il resto del gregge a nutrirsi solo l'uno con l'altro. La coppia o tripletta si riunisce quindi con il gregge più grande verso il tramonto.(Forshaw, 1978)

  • Comportamenti chiave
  • mosche
  • diurno
  • mobile
  • sedentario
  • Sociale
  • Dimensione media del territorio
    186 km ^ 2

Gamma domestica

La gamma della popolazione di Abaco Bahama è di circa 186 chilometri quadrati.(Stahala, 2008)

Comunicazione e percezione

I richiami delle amazzoni cubane sono generalmente descritti come una varietà di stridi aspri e strilli acuti e metallici. Alcune chiamate sono state descritte come lunghe, che rimproverano 'Yaaart yaaart' e altre assomigliano a un asino che raglia.

Molte specie di pappagalli mostrano una comunicazione tattile attraverso allopreening, afferrare il becco e forme di gioco. È probabile che le amazzoni cubane mostrino lo stesso comportamento. Come tutti gli uccelli, le amazzoni cubane percepiscono il loro ambiente attraverso stimoli uditivi, tattili, visivi e chimici.(Forshaw, 1978; Juniper e Parr, 1998)

  • Canali di comunicazione
  • tattile
  • acustico
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

Le amazzoni cubane consumano boccioli di foglie di palma non aperti (Roystonea), coni e nuovi teneri germogli di pino caraibico (Pinus caribaea), uva di mare (Coccoloba uvifera) e bottoni d'argento (Conocarpus erectus). Consumano anche frutti e semi di molti alberi tropicali e arbusti del genereSmilax,Sabal,Duranta,Ernodia,Tabebuia,Acacia,Metopium,Tetrazygia,Swietenia,Cupanis, eLisiloma.(Juniper e Parr, 1998)

  • Dieta primaria
  • erbivoro
    • folivore
    • frugivoro
  • Alimenti vegetali
  • le foglie
  • semi, cereali e noci
  • frutta

Predazione

Poiché la nidificazione su Abaco avviene a terra, i pulcini sono suscettibili alla predazione da parte dei gatti selvatici.(Juniper e Parr, 1998)

  • Predatori conosciuti

Ruoli dell'ecosistema

Le amazzoni cubane hanno grandi gamme domestiche e possono volare su lunghe distanze, quindi sono probabilmente un importante dispersore di semi per le piante locali.

  • Impatto sull'ecosistema
  • disperde i semi

Stato di conservazione

Le amazzoni cubane sono quasi minacciate. Le popolazioni sono in declino a causa della deforestazione degli habitat per il legname, l'urbanizzazione o la conversione della foresta in terreno agricolo. Specie predatrici introdotte, come gatti selvatici , minacciano uccelli autoctoni non adattati a specie straniere.


dove vivono i chuckwallas

Molti giovani pappagalli vengono prelevati dai nidi per essere venduti come animali domestici. Poiché la maggior parte della popolazione nidifica in cavità al di sopra del suolo, abbattere l'intero albero di nidificazione è il metodo più semplice di cattura. Questo metodo riduce notevolmente il numero di cavità disponibili per futuri annidamenti.(Raffaele, et al., 1998)

Contributori

Kara Cox (autrice), Florida State University, Emily DuVal (editor), Florida State University, Rachelle Sterling (editor), Special Projects.

Animali Popolari

Leggi di Cyclopes didactylus (formichiere setoso) su Animal Agents

Leggi di Neofelis nebulosa (leopardo nebuloso) sugli agenti animali

Leggi di Certhia americana (pianta rampicante marrone) su Animal Agents

Leggi di Dumetella carolinensis (uccello gatto grigio) su Animal Agents

Leggi di Anaxyrus terrestris (Southern Toad) sugli agenti animali

Leggi di Mola mola (Ocean Sunfish) sugli agenti animali