Alouatta seniculusred scimmia urlatrice

Di Rebecca V. Normile

Gamma geografica

Alouatta senicolohanno la più ampia distribuzione geografica di tutti i primati del Nuovo Mondo. Le scimmie urlatrici rosse si diffondono nella metà settentrionale del Sud America, dalla Colombia alla Bolivia.

  • Regioni biogeografiche
  • neotropicale
    • nativo

Habitat

  • Biomi terrestri
  • foresta
  • foresta pluviale

Descrizione fisica

Alouatta senicolosono leggermente dimorfiche sessualmente. Le femmine hanno una lunghezza del corpo di 46-57 centimetri; i maschi, che sono più grandi, hanno una lunghezza del corpo di 49-72 cm. Entrambi i sessi hanno una coda lunga e prensile di circa 49-75 cm. Il colore del mantello di maschi e femmine è di un marrone rossastro intenso, sebbene l'ombra vari leggermente con l'età. Gli urlatori rossi hanno un collo largo con una mascella inferiore e ossa tiroidee, che conferiscono loro un'espressione ostile.



(MacDonald, 1985) (Nowak, 1991).



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • simmetria bilaterale
  • Massa della gamma
    Da 4,5 a 6,5 ​​kg
    Da 9,91 a 14,32 libbre

Riproduzione

A causa di un rapporto sessuale così sbilanciato, esiste una feroce competizione sessuale tra e all'interno delle truppe urlatrici rosse. I maschi urlatori rossi, che vengono espulsi dalle loro truppe natali al raggiungimento della maturità sessuale, sono costretti a invadere un gruppo esterno e ottenere l'ammissione. Una volta ottenuto ciò, uccidono violentemente tutti i bambini presenti nel gruppo. Uccidendo i bambini in una truppa appena invasa, un maschio può accoppiarsi rapidamente e assicurarsi che la nuova prole del gruppo sia la sua. Le madri cercano di proteggere la loro prole dall'aggressione dei maschi. Purtroppo per la femmina, questo non è particolarmente riuscito; meno del 25% della prole sopravvive a un'invasione urlatrice maschile.

Il comportamento di accoppiamento degli urlatori rossi è un altro aspetto interessante delle loro interazioni sociali. I maschi e le femmine spesso formano consorti, una relazione spaziale insolitamente stretta, prima che abbia inizio qualsiasi scambio sessuale. Una volta stabilite queste associazioni, iniziano le sollecitazioni sessuali. Sebbene i comportamenti seduttivi possano essere eseguiti da entrambi i sessi, la femmina assume più spesso il ruolo aggressivo. Quando tenta di attirare un maschio, la femmina gli si avvicina e muove ritmicamente il suo tonque. Il maschio può rispondere allo stesso modo, ma se non lo fa, la femmina può semplicemente provare ad attirare un altro maschio.



  • Sistema di accoppiamento
  • poliginoso

Alouatta senicolosembra riprodursi durante tutto l'anno. Tuttavia, in due habitat in Venezuela, la frequenza delle nascite è ridotta durante la prima stagione delle piogge, da maggio a luglio. Il ciclo estrale varia da 16-20 giorni, con la femmina che è ricettiva per 2-4 giorni. Le femmine urlatrici rosse partoriscono per la prima volta intorno ai 5 anni di età, mentre i maschi di solito non generano una prole fino a circa 7 anni. Pertanto, una femmina raggiunge la maturità sessuale un paio d'anni prima di un maschio.

(MacDonald, 1985) (Nowak, 1991) (Smuts et. Al, 1986)

  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento tutto l'anno
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • viviparo
  • Stagione degli accoppiamenti
    Le scimmie urlatrici rosse si riproducono tutto l'anno
  • Numero medio di figli
    uno
    Un'età
  • Periodo medio di gestazione
    190 giorni
    Un'età
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    5 anni
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Sesso: femmina
    1475 giorni
    Un'età
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    7 anni

NeonatoA. seniculussono dapprima del tutto indifesi e vengono portati in giro sulla pancia della madre. I giovani urlatori rossi iniziano a usare la coda prensile prima che abbiano un mese di età. Un neonato usa la coda per legarsi alla madre, perché in questa fase della sua vita la madre presta poca o nessuna attenzione alla sua prole e non riesce a dare al bambino alcuna assistenza!



  • Investimento dei genitori
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • femmina
  • periodo prolungato di apprendimento giovanile

Durata della vita / longevità

Comportamento

Le scimmie urlatrici rosse vivono in gruppi sociali relativamente grandi, composti da circa 10 individui, con solo uno o forse due degli individui maschi.Alouatta senicoloesibiscono molti comportamenti interessanti. Sono famosi soprattutto per il loro 'coro dell'alba', un fragore assordante che può essere sentito fino a 5 chilometri di distanza! Questi ululati risonanti, eseguiti principalmente dai maschi di un gruppo, ricevono risposta da tutte le altre truppe urlatrici a portata d'orecchio. In questo modo, una truppa può informare costantemente un'altra della sua posizione precisa, evitando così un disputa energeticamente costosa sulle risorse.

Durante il parto, un neonato di solito diventa il centro dell'attenzione di molte altre femmine. In genere, sono le femmine senza figli ad essere attratte da questi bambini. In questi casi le femmine sono estremamente gentili con i piccoli, toccandoli con il muso e le mani. Occasionalmente possono persino incoraggiare il bambino a strisciare su di loro. È noto anche che i maschi tollerano le attività degli ululatori infantili nella loro truppa. Simile alle femmine adulte, gli urlatori rossi maschi consentono anche ai bambini di arrampicarsi su di loro. Questo ovviamente avviene molto tempo dopo che il maschio ha ucciso tutta la prole che non è sua.

(Crockett, 1984) (DeVore, 1965) (Hausfater & Hrdy, 1984)

  • Comportamenti chiave
  • diurno
  • mobile
  • Sociale
  • gerarchie di dominanza

Comunicazione e percezione

  • Canali di percezione
  • tattile
  • chimica

Abitudini alimentari

Alouatta senicolosono principalmente folivori. Le foglie sono a basso contenuto di nutrienti e zuccheri rispetto ad altre scelte alimentari, e le scimmie urlatrici rosse hanno due grandi sezioni nel loro intestino posteriore che contengono i batteri necessari per digerire la cellulosa nelle foglie. Questo cambiamento nell'anatomia si traduce in un grande intestino che occupa un terzo del volume totale del corpo. Inoltre, le loro ossa mascellari inferiori estremamente profonde aiutano gli ululatori rossi a masticare.Alouatta senicoloinoltre migliorano la loro efficienza digestiva nutrendosi principalmente di foglie giovani e tenere e di alcune specie di foglie insolitamente nutrienti. Inoltre, mangiano frutta e fiori zuccherini quando sono disponibili, ma possono mantenersi per settimane di seguito solo sulle foglie, a condizione che siano di alta qualità.Alouatta senicolotrascorrono quasi tutta la loro vita vicino alla chioma superiore della foresta, dove queste foglie sono più abbondanti (Devore, 1965) (MacDonald, 1985).

  • Dieta primaria
  • erbivoro
    • folivore
  • Alimenti vegetali
  • le foglie
  • frutta
  • fiori

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

A causa delle loro dimensioni relativamente grandi,A. seniculus, insieme ad altre specie urlatrici, sono cacciate per il cibo e sono soggette a esportazione commerciale (Nowak, 1991).

Stato di conservazione

Sebbene molte altre specie di Alouatta siano in pericolo,A. seniculusnon ha stato di conservazione speciale. Tuttavia, gli urlatori rossi sono diventati più rari in alcune aree, molto probabilmente a causa della distruzione del loro habitat. Fortunatamente, sono ancora abbondanti in Brasile (Nowak, 1991).

Altri commenti

Gli urlatori rossi hanno una reazione divertente ai giorni di pioggia durante la stagione umida tropicale. In risposta alle forti piogge, ululano, o all'inizio, o spesso al suono della pioggia che si avvicina, e si siedono curvi finché la pioggia non finisce (Clutton-Brock, 1977)!

Le scimmie urlatrici rosse hanno superato i problemi che di solito sono associati all'avere le foglie come principale fonte di cibo, comprese le loro strutture specializzate della mascella e dello stomaco. Dal punto di vista comportamentale, loro (insieme alle altre specie del loro genere) sono unici in quanto hanno sviluppato la vocalizzazione più forte di qualsiasi animale nel Nuovo Mondo. Questi adattamenti li hanno aiutati a diventare un primate di grande successo, eppure sono ancora in grado di dormire per più di 15 ore al giorno!


serpenti con pancia rossa

Contributori

Rebecca V. Normile (autrice), Università del Michigan-Ann Arbor.

Animali Popolari

Leggi di Dipodomys spectabilis (ratto canguro dalla coda di stendardo) su Animal Agents

Leggi di Hystricidae (istrici del Vecchio Mondo) sugli agenti animali

Leggi di Dendrocolaptidae (rampicanti) sugli agenti animali

Leggi di Mustelidae (tassi, lontre, donnole e parenti) sugli agenti animali

Leggi di Pandinus imperator sugli agenti animali