Allocebus lemure nano dalle orecchie trichotishairy

Di Chad Drury

Gamma geografica

Lemuri nani dalle orecchie pelose,Allocebus trichotis, sono senza dubbio tra i lemuri sopravvissuti più rari e presumibilmente non sono mai esistiti in numero elevato.Allocebus trichotisnon si vedeva da oltre 20 anni quando, nel marzo 1989, fu riscoperta nelle vicinanze del fiume Mananara nel nord-est del Madagascar, suo habitat esclusivo. Fino alla sua riscoperta, era noto solo da cinque esemplari museali. La sua distribuzione sull'isola è isolata nella parte nord-orientale, 16 ° 12’S, 49 ° 37’E fino a 16 ° 28’S, 49 ° 38’E.(Albignac e Meier, 1991)

  • Regioni biogeografiche
  • etiope
    • nativo
  • Altri termini geografici
  • endemica dell'isola

Habitat

Poco si sa sulle preferenze dell'habitat diA. trochotis, ma sembra verificarsi principalmente nella foresta primaria di pianura. Questa specie si trova ad altitudini comprese tra 680 e 1235 m.(Albignac e Meier, 1991)



  • Regioni habitat
  • tropicale
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • foresta pluviale
  • Elevazione della gamma
    Da 680 a 1235 m
    Da 2230,97 a 4051,84 piedi

Descrizione fisica

Allocebus trichotisha una lunghezza media della testa e del corpo di 133 mm e una lunghezza media della coda di 170 mm. La massa varia tra 70 e 100 g, con una media di 85 g. I maschi e le femmine hanno dimensioni e colorazione simili.



La superficie dorsale di questi animali è grigio brunastro, le parti inferiori sono grigio biancastro e la coda è marrone rossastra. Le orecchie sono corte, con ciuffi di pelo lungo davanti e sul lato interno del lobo, da cui il nome comune lemure nano dalle orecchie pelose.

Questa specie ha denti similiPhaner fucifer(lemuri dalla corona biforcuta), ma i denti sono unici in quanto il secondo e il terzo molare superiore sono caniniformi e il primo incisivo superiore è ingrandito. Sulle dita le unghie sono carenate, non appuntite.



I lemuri nani dalle orecchie pelose hanno una lingua relativamente lunga rispetto a Microcebus e Cheirogaleus .(Albignac e Meier, 1991)

  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • eterotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • i sessi allo stesso modo
  • Massa della gamma
    Da 70 a 100 g
    Da 2,47 a 3,52 once
  • Lunghezza intervallo
    Da 125 a 145 mm
    Da 4,92 a 5,71 pollici

Riproduzione

Allocebus trichotissi presume che sia monogamo. L'unico gruppo sociale che si vede in modo coerente è quello di un maschio, una femmina e un unico figlio. Questo indica un sistema di accoppiamento monogamo.(Albignac e Meier, 1991; Nowak, 1999)

  • Sistema di accoppiamento
  • monogamo

Non si sa nulla di affidabile sulla riproduzione in naturaA. trichotis. Sono stati visti gruppi di maschi, femmine e un solo giovane, indicando che un giovane nasce per gravidanza. Sono stati registrati gruppi di giovani grandi la metà degli adulti che nidificano in una buca dell'albero nel mese di marzo. Ciò supporta l'interpretazione secondo cui l'estro si verifica all'inizio della stagione delle piogge da novembre a dicembre con nascite che si verificano da gennaio a febbraio, se i periodi di gestazione sono di circa 2 mesi come in Microcebus eCherigaleus.(Albignac e Meier, 1991; Nowak, 1999)



  • Principali caratteristiche riproduttive
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • viviparo
  • Intervallo di riproduzione
    L'intervallo di riproduzione di questi primati è sconosciuto.
  • Stagione degli accoppiamenti
    La riproduzione sembra avvenire da gennaio a febbraio.
  • Numero medio di discendenti
    uno
  • Periodo medio di gestazione
    Due mesi

Le femmine si prendono cura e allattano i loro piccoli in un nido sull'albero finché i giovani non hanno raggiunto l'indipendenza. La durata della dipendenza è sconosciuta. Poiché la specie è apparentemente monogama, i maschi possono svolgere un ruolo nella cura dei giovani, inclusa la cura, la protezione o il trasporto. Tuttavia, mancano dati sul comportamento genitoriale maschile, quindi queste possibilità sono solo speculative.(Nowak, 1999; Nowak, 1999)

  • Investimento dei genitori
  • altriziale
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina
  • pre-indipendenza
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina
  • periodo prolungato di apprendimento giovanile

Durata / longevità

Non ci sono dati sulla durata della vita o sulla longevità per questa specie. Tuttavia, altri membri della famiglia Cheirogaleidae sono noti per vivere da 15 a 19 anni in cattività.Allocebus trichotisè probabilmente simile.(Nowak, 1999)

Comportamento

Allocebus trichotisè una specie notturna, attiva al tramonto e tale rimane fino all'alba, ed è prevalentemente arborea.Allocebus trichotisfa nidi di foglie fresche in piccoli fori su alberi vivi o morti, di solito da 3 a 5 metri dal suolo. La popolazione locale riferisce che fino a sei animali possono dormire insieme, sia maschi che femmine più i giovani. Il gruppo base di lemuri nani dalle orecchie pelose è composto da una coppia adulta e dalla loro prole. È stato segnalato che vanno in letargo, diventando torpide sugli alberi o sotto la lettiera di foglie alla base di un albero da maggio a settembre. Durante questa torpida stagioneA. trichotisutilizza il grasso distribuito in tutto il corpo e immagazzinato per questo scopo (Charles-Dominique et al, 1980).

Le coppie accoppiate si puliscono a vicenda, rimuovendo pelle morta e parassiti. Nei lemuri nani dalle orecchie pelose in cattività si è riscontrato che maschi e femmine si puliscono a vicenda prima di lasciare il nido di notte (Nowak, 1999).(Albignac e Meier, 1991; Charles-Dominique, et al., 1980; Nowak, 1999)

  • Comportamenti chiave
  • arboreo
  • notturno
  • mobile
  • sedentario
  • estivazione
  • Sociale

Gamma domestica

La dimensione dell'home range utilizzato da questi animali non è nota.


cosa mangiano i pecari

Comunicazione e percezione

Modelli di comunicazione specifici non sono stati riportati perA. trichotis. Tuttavia, se questa specie è come altri primati, nelle interazioni con i conspecifici viene utilizzata una combinazione di comunicazione vocale, posture del corpo e comunicazione tattile. Questi aniaml possono anche utilizzare la comunicazione chimica.(Nowak, 1999)

  • Canali di comunicazione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

Non sono disponibili dati che spieghino cosaA. trichotismangia in natura.Allocebus trichotisha grandi incisivi superiori, come quelli di Phaner e può usare questi denti per raschiare la corteccia degli alberi per ottenere essudati o gomma vegetale, come fa Phaner specie. In cattività, dal 50 al 70% della dieta consiste in locuste di piccole e medie dimensioni, che vengono catturate saltandoci sopra e afferrandole con entrambe le mani. Queste azioni sono molto stereotipate e sembrano far parte di un modello di azione fisso.

Oltre agli insetti,A. trichotispuò essere adattato al consumo di nettare. L'animale ha una lingua straordinariamente lunga e mangiava facilmente il miele mentre era in cattività (Nowak, 1999).(Albignac e Meier, 1991; Nowak, 1999)

  • Dieta primaria
  • onnivoro
  • Alimenti per animali
  • insetti
  • Alimenti vegetali
  • nettare
  • linfa o altri fluidi vegetali

Predazione

Allocebus trichotisfunziona molto bene nel suo ambiente arboricolo. Con le sue piccole dimensioni è in grado di superare la maggior parte dei predatori. Sebbene i dati sui tassi di predazione non siano disponibili, i probabili predatori includono i carnivori malgasci ( Catalogare ), gufi e umani.

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico

Ruoli dell'ecosistema

SeA. trichotissi nutre di nettare, come è stato suggerito, questa specie può svolgere un ruolo nell'impollinazione delle piante. Questi animali possono anche agire per controllare in qualche modo le popolazioni di insetti. Nella misura in cui servono come prede, questi animali possono avere un impatto sulle popolazioni di predatori.

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Secondo quanto riferito, i lemuri nani dalle orecchie pelose vengono mangiati regolarmente dalla popolazione locale del Madagascar nord-orientale.

  • Impatti positivi
  • cibo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Non sono noti effetti avversi diA. trichotissugli esseri umani.

Stato di conservazione

Poco si sa sullo stato di conservazione diA. trichotis, perché gli individui di questa specie sono estremamente difficili da individuare. Dal 1875, i biologi hanno osservato solo due volte gli esemplari: nel 1966 e nel 1989. È certo che la rapida deforestazione e distruzione dell'habitat sono i principali fattori che contribuiscono al declinoA. trichotis. Gli sforzi del governo malgascio sono ora in corso per proteggere una delle ultime porzioni di foresta pluviale vergine di pianura nel nord-est del Madagascar. Questa azione e la continua ricerca sono vitali per studiare lo stato di conservazione e la biologia di base di questa specie in natura.(Albignac e Meier, 1991; Harcourt, 1990; Nowak, 1999)

Altri commenti

La maggior parte dei lemuri dell'isola del Madagascar è in pericolo. La rapida deforestazione e il tasso di crescita esponenziale degli esseri umani lasciano poco spazio a queste specie. I lemuri nani dalle orecchie pelose sono particolarmente a rischio e sono classificati come minacciati dalla CITES. Popolazioni diA. trichotissono gravemente frammentati e si sa che esistono in non più di 5 località. La conservazione dell'habitat è necessaria per aiutare la sopravvivenza di questa specie e di tutte le altre dell'isola del Madagascar.

Contributori

Nancy Shefferly (a cura di), Animal Agents.

Chad Drury (autore), University of Northern Iowa, Jim Demastes (editore), University of Northern Iowa.

Animali Popolari

Leggi di Sylvilagus audubonii (il silvilago di Audubon) sugli agenti animali

Leggi di Cepaea nemoralis sugli agenti animali

Leggi di Plecotus auritus (pipistrello marrone dalle grandi orecchie) sugli agenti animali

Leggi di Neovison vison (visone americano) sugli agenti animali

Leggi di Fratercula corniculata (pulcinella di mare cornuta) sugli agenti animali

Leggi Marmota caligata (marmotta canuta) su Animal Agents