Aeshna umbrosa

Di Heather Sanders

Gamma geografica

I predoni dell'ombra sono molto comuni e si trovano in tutte le province e territori del Canada, oltre a 42 stati negli Stati Uniti. Questa specie non si trova in Utah, Arizona, Wyoming, Texas, Louisiana, Florida, Hawaii e Alaska.(Dunkle, 2000; Manolis, 2003; Needham e Westfall, 1955; Northern Prairie Wildlife Research Center, 2006; Paulson, 2009; Pelegrin, 2009)

Esistono due sottospecie descritte:Aeshna umbrosa umbrosa, che si trova nella parte orientale del Nord America eAeshna umbrosa occidentalis, che si trova nella parte occidentale del Nord America. Sembrano differire solo nella gamma geografica.(Brooks, 2003; Dunkle, 2000; Johnson, 2011; Manolis, 2003; Montana Natural Heritage Program, 2011; Needham e Westfall, 1955; Novelo-Gutierrez e Tennessen, 2010; Paulson, 2009)



  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • nativo

Habitat

Più comunemente trovati in aree con acqua stagnante o ruscelli che si muovono lentamente con aree ombreggiate, i darner all'ombra abitano solitamente laghi, stagni, prati paludosi, paludi e laghi di montagna nelle foreste. Occasionalmente si trovano anche nelle radure o lungo le strade, in particolare durante la caccia. Ad altitudini più elevate, questa specie ha fenotipi più diversi.(Brooks, 2003; Dunkle, 2000; Manolis, 2003)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • terrestre
  • acqua dolce
  • Biomi terrestri
  • taiga
  • foresta
  • montagne
  • Biomi acquatici
  • laghi e stagni
  • fiumi e torrenti
  • piscine temporanee
  • Zone umide
  • palude
  • palude
  • libro
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • ripariale

Descrizione fisica

Sia i maschi che le femmine hanno facce grigio-verdi pallide con due antenne, una mascella dai denti forti e tre occhi grandi e luminosi, o ocelli, che variano dal grigio-blu al marrone e formano un triangolo. Intorno a questi ocelli ci sono gli occhi composti, che sono più grandi e di colore più scuro. A differenza di altre specie di libellule , gli amanti delle ombre non hanno una striscia nera scura sul viso. La testa è lunga circa 7,4-8,4 mm. La lunghezza totale di una persona che fa ombra è generalmente da 6,5 ​​a 7,8 cm. Ci sono due paia di grandi ali che misurano approssimativamente da 8,5 a 10 cm. Le ali anteriori sono leggermente più strette delle ali posteriori, che sono lunghe da 4,2 a 4,7 cm circa.(Brooks, 2003; Dunkle, 2000; Johnson, 2011; Manolis, 2003; Montana Natural Heritage Program, 2011; Needham e Westfall, 1955; Novelo-Gutierrez e Tennessen, 2010; Paulson, 2009)

Il corpo è un potente torace marrone e un addome snello, con sei zampe spinose e forti artigli. Nei maschi ci sono strisce giallo-verdi sul lato del torace e strisce blu sulla parte superiore. L'addome presenta punti blu accoppiati, di solito su 9 dei suoi 10 segmenti. Le femmine possono avere la stessa colorazione dei maschi, nota come forma blu, o in rari casi, a volte macchie verdi (note come forma verde), o una combinazione di macchie verdi e blu, sull'addome. I colori variano geograficamente in alcuni casi: la popolazione dell'isola di Vancouver non ha macchie addominali, mentre le popolazioni che vivono in climi più freddi hanno generalmente macchie più scure. Gli adulti che sono emersi di recente dal loro guscio larvale avranno corpi pallidi e non pigmentati fino a quando i colori non si svilupperanno.(Brooks, 2003; Dunkle, 2000; Johnson, 2011; Manolis, 2003; Montana Natural Heritage Program, 2011; Needham e Westfall, 1955; Novelo-Gutierrez e Tennessen, 2010; Paulson, 2009)



All'estremità dell'addome, i maschi hanno appendici anali uncinate chiamate cerci, mentre le femmine sono sganciate. Alle femmine manca anche il ciuffo di capelli all'estremità della guaina ovopositore. I darner dell'ombra sono molto simili ai darner con la punta di lancia ( Costrizione corporea ), ma può essere differenziato guardando i cerci. I cerci di shadow darner sono molto più luminosi. Spesso i darner dell'ombra si trovano a volare in giro con Darners dalla coda a pale e sono quindi spesso confusi con quest'altra specie; tuttavia, i predoni dalla coda a paletta hanno la striscia nera che manca ai predoni ombra sui loro volti. I darner ombra hanno anche punti accoppiati sul lato ventrale dell'addome, ma i darner dalla coda a paletta no.(Brooks, 2003; Dunkle, 2000; Johnson, 2011; Manolis, 2003; Montana Natural Heritage Program, 2011; Needham e Westfall, 1955; Novelo-Gutierrez e Tennessen, 2010; Paulson, 2009)

  • Altre caratteristiche fisiche
  • ectotermico
  • simmetria bilaterale
  • polimorfico
  • Dimorfismo sessuale
  • sessi colorati o modellati in modo diverso
  • Lunghezza intervallo
    Da 6,5 ​​a 7,8 cm
    Da 2,56 a 3,07 pollici
  • Gamma di apertura alare
    Da 8,5 a 10 cm
    3,35-3,94 pollici

Sviluppo

Quando le uova vengono deposte a fine stagione in un clima freddo, entrano in diapausa per sopravvivere all'inverno fino a quando possono schiudersi nella primavera successiva. In caso contrario, le uova si schiudono generalmente tra 5 giorni e 2 mesi dopo l'ovodeposizione, a seconda della temperatura dell'acqua. Le uova si schiudono, rilasciando una grande naiade bruno-verdastra, che è lunga approssimativamente da 3,8 a 4,4 cm (da 1,5 a 1,75 pollici). La naiade è priva di ali, di colore sbiadito e vive nell'acqua. Quando si avvicina alla fine della sua vita larvale, la naiade esce dall'acqua e passa dalla respirazione attraverso le branchie alla respirazione attraverso gli spiracoli nel torace.(Brooks, 2003; Lung and Sommer, 2001; The Brown Family Environmental Center al Kenyon College, 2003)

Dopo un periodo di tempo significativo in forma larvale, la naiade matura nella forma adulta più grande, raggiungendo fino a 8,9 cm (3,5 pollici) di lunghezza. In questo momento, fa scoppiare il suo guscio della cuticola inghiottendo l'acqua ed emerge dalla sua pelle naiade. Durante questo processo, la libellula è molto vulnerabile alla predazione, perché è morbida e incapace di volare fino a quando le nuove ali non si induriscono. Per questo motivo, questo processo avviene normalmente di notte. La libellula adulta vive solo per poche settimane.(Brooks, 2003; Lung and Sommer, 2001; The Brown Family Environmental Center al Kenyon College, 2003)



  • Sviluppo - Ciclo di vita
  • metamorfosi
  • diapausa

Riproduzione

A differenza di alcune specie di libellule , i maschietti dell'ombra non corteggiano le femmine. Il maschio e la femmina dell'ombra si accoppiano in volo usando la posizione tandem, in cui la testa del maschio è alla coda della femmina e viceversa. Il maschio trasferisce il suo sperma dai genitali primari a quelli secondari, noto come hamulus, in preparazione per la copulazione, e rimuove anche qualsiasi sperma all'interno della femmina dai precedenti compagni. Il maschio quindi tiene la femmina con le sue gambe e cerci, mentre la femmina raggiunge sotto il maschio, formando la posizione della ruota, e rimuove un pacchetto di sperma con cui vengono fecondate le uova. Dopo l'accoppiamento, il maschio convince la femmina a ovipositare nel suo territorio. Durante questo processo, il maschio protegge la femmina per assicurarsi che un altro maschio non la rubi prima che abbia finito di ovopositare.(Brooks, 2003; Mead, 2003; The Brown Family Environmental Center al Kenyon College, 2003)


durata della vita della tartaruga muschiata in cattività

  • Sistema di accoppiamento
  • polygynandrous (promiscuo)

Gli adulti diventano sessualmente maturi circa 2 o 3 settimane dopo aver lasciato lo stadio larvale, ma questo può richiedere più tempo nei climi più rigidi. La riproduzione avviene dalla fine di aprile alla fine di novembre. Poiché la loro durata della vita sessualmente attiva è così breve, i predoni si accoppiano il più spesso possibile (generalmente ogni 1-5 giorni) per tutta la durata della loro vita adulta. Dopo il maschio e la femmina, la femmina feconda le uova e gli ovopositi nel tardo pomeriggio e in prima serata, di solito in piante acquatiche o legno umido e in decomposizione. È in grado di fare un buco nella pianta con una lama chitinosa che fa parte del suo ovopositore. Il numero di uova in ciascuna covata varia a seconda del clima e della quantità di luce solare disponibile, ma di solito è di circa 500.(Corbet, 1999; Brooks, 2003; Coin, 2004; Corbet, 1999; Iowa Odonata survey, 2005; Lung and Sommer, 2001)

  • Principali caratteristiche riproduttive
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • fecondazione
    • interno
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    I predoni dell'ombra si riproducono il più spesso possibile (ogni 1-5 giorni).
  • Stagione degli accoppiamenti
    I darner dell'ombra si riproducono da fine aprile a novembre.
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    Da 3 a 20 settimane
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    Da 3 a 20 settimane

Il maschio sceglie un territorio che è un sito privilegiato per l'ovodeposizione per garantire il successo della schiusa delle uova. Quindi protegge il sito da altri maschi, proteggendo così eventuali uova che potrebbero essere state depositate lì. La femmina protegge le uova dentro di lei fino al momento della deposizione delle uova. Per depositarli in sicurezza, usa la sua lama chitinosa per tagliare i buchi nelle piante, creando una disposizione simile a un nido per proteggere le uova fino a quando non si schiudono.(Brooks, 2003; Mead, 2003)

  • Investimento dei genitori
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina

Durata / longevità

In ambienti difficili, i predatori dell'ombra sperimentano la diapausa, che consente loro di vivere fino a 7 mesi nell'uovo. In climi moderati, tuttavia, i predoni dell'ombra generalmente si schiudono dopo circa una settimana. Dopo la schiusa, i darner delle ombre iniziano il loro stadio larvale come naiadi. La maggior parte della loro vita (da circa 2 mesi nei climi più caldi, fino a diversi anni nei climi più freddi) viene trascorsa come una naiade. Dopo aver lasciato lo stadio larvale, l'ombra darner vive per circa 2 settimane da adulto; tuttavia, questo può essere esteso se la libellula sopravvive a condizioni ambientali più difficili nelle fasi precedenti (ad esempio, un rigido inverno canadese). La durata della vita adulta più lunga di qualsiasi specie di libellula è di 77 giorni.(Brooks, 2003)

  • Durata della gamma
    Stato: selvaggio
    Da 8 a 26 mesi
  • Durata della vita tipica
    Stato: selvaggio
    Da 2 a 8 mesi

Comportamento

I predoni dell'ombra sono molto attivi e sono in grado di volare in avanti, lateralmente e all'indietro poiché le loro ali battono indipendentemente l'una dall'altra a forma di otto. Durante il giorno o in caso di maltempo, i predoni dell'ombra spesso si appollaiano appollaiati sui tronchi degli alberi o appesi alle piante, a volte in gruppi densi. Si adattano bene a temperature diverse e sono noti per sopravvivere a temperature insolitamente fredde. Nella stagione calda, si immergono nell'acqua per rinfrescarsi, mentre nella stagione fredda si crogiolano al sole su una roccia o su un albero, o girano le ali per riscaldarsi. Le Naiadi sono in grado di nuotare e spingersi in avanti spruzzando acqua dall'estremità dell'addome.(Brooks, 2003; Lung e Sommer, 2001; Manolis, 2003)

Quando sono di pattuglia, i maschi spesso difendono il loro territorio contro altri maschi della stessa specie, mentre indagano su intrusi di altre specie. Generalmente trattano gli intrusi in quattro fasi: 1. avvicinamento, 2. minaccia, 3. lotta e 4. inseguimento. Il territorio difeso è utilizzato per l'ovopositazione, ma gli adulti spesso cacciano fuori dal loro territorio.(Brooks, 2003)

  • Comportamenti chiave
  • mosche
  • crepuscolo
  • mobile
  • territoriale

Gamma domestica

Il territorio dei darner dell'ombra generalmente comprende un'area ombreggiata vicino all'acqua ferma o che scorre lentamente, ma le dimensioni dipendono dalla densità dei maschi nell'area. Quando sono presenti più maschi, è più difficile mantenere il territorio, quindi ogni territorio tende a ridursi di dimensioni.(Brooks, 2003)

Comunicazione e percezione

Gli amanti dell'ombra fanno molto affidamento sulla vista attraverso i loro grandi occhi composti, progettati per rilevare il movimento. Contengono più ommatidi, o gruppi di cellule fotorecettrici sensibili alla luce, degli occhi di qualsiasi altro insetto. Ciò consente loro di vedere a colori e di rilevare la luce ultravioletta e polarizzata. Hanno anche 3 ocelli situati tra gli occhi composti, che vengono utilizzati per monitorare l'orizzonte e il loro orientamento durante il volo. Gli amanti dell'ombra normalmente identificano visivamente gli accoppiamenti riconoscendo colori, dimensioni o forme.(Brooks, 2003; Frye e Olberg, 1995; Lung e Sommer, 2001)


cos'è un caracal

Poiché la maggior parte delle loro prede si muove rapidamente e facilmente visibile, i predatori dell'ombra non hanno bisogno di lunghe antenne per allungare la mano e cercare la preda. I maschi usano le loro antenne, gambe e cerci accorciati per afferrare una femmina che sono interessati ad accoppiarsi. I cerci del maschio devono collegarsi con successo alla parte posteriore della testa della femmina, altrimenti la corrispondenza non funzionerà (forse perché gli organismi sono di specie diverse o dello stesso sesso). Una femmina disinteressata all'accoppiamento può rifiutare un maschio piegando l'addome verso il basso, impedendo così ai cerci del maschio di stabilire una connessione riuscita.(Brooks, 2003; Frye e Olberg, 1995; Lung e Sommer, 2001)

Durante lo stadio larvale, i predoni dell'ombra si affidano ancora alla vista e al tatto. Tuttavia, poiché la maggior parte vive in acqua in condizioni paludose o paludose, fa più affidamento sul tatto e quindi ha antenne più lunghe e occhi più piccoli.(Brooks, 2003; Frye e Olberg, 1995; Lung e Sommer, 2001)

  • Canali di comunicazione
  • visivo
  • tattile
  • Canali di percezione
  • visivo
  • ultravioletto
  • luce polarizzata
  • tattile
  • chimica

Abitudini alimentari

Vendendo come prede, i predoni dell'ombra mangiano fino al 20% del loro peso corporeo ogni giorno. Cacciano principalmente al crepuscolo, poiché sono più attivi all'ombra, ma a qualsiasi altitudine e generalmente all'aperto. A volte cacciano in uno sciame con altri predoni dell'ombra. Usano anche le spine sulle zampe per formare un cesto con il quale possono catturare la loro preda. Di solito mangiano qualsiasi insetto più piccolo, ma soprattutto zanzare , moscerini , e altro libellule , così comefalene, locuste , e coleotteri . Tuttavia, non mangiano le ali della preda, quindi le tolgono prima di iniziare a mangiare. Le Naiadi mangiano principalmente larve di insetti acquatici, ma a volte integrano la loro dieta congamberetti d'acqua dolce, girini epiccolo pesce.(Brooks, 2003; Dunkle, 2000; Kraus, 2010; Lung and Sommer, 2001; Manolis, 2003)

  • Dieta primaria
  • carnivoro
    • insettivoro
  • Alimenti per animali
  • anfibi
  • pesce
  • insetti
  • crostacei acquatici

Predazione

I predatori dell'ombra adulti sono estremamente agili nell'aria, quindi è difficile per i predatori catturarli. Tuttavia, uccelli come Gheppi americani , I falchi di Swainson , merlins , e martins viola sono specializzati nella cattura di libellule e, di conseguenza, hanno una vista acuta e possono volare abbastanza velocemente da catturarle. I darner dell'ombra sono anche, occasionalmente, mangiati da grandi insetti come il ladro vola . Le femmine possono anche essere a rischio durante la deposizione delle uova per la predazione da parte degli anfibi, come rane etritoni. La colorazione bruno-verdastra dei naid aiuta a mimetizzarli dai predatori. Tuttavia, quando emergono dalla loro pelle larvale, sono indifesi, incapaci di volare e vulnerabili alla predazione degli uccelli.(Brooks, 2003; Platt e Harrison, 1995)


classificazioni inferiori del gatto selvatico

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico

Ruoli dell'ecosistema

I predatori dell'ombra sono predatori e prede sia come larve che come adulti. Durante la riproduzione, le femmine dell'ombra dell'ombra depongono le uova all'interno degli steli o delle foglie delle piante per proteggerle dalle intemperie. Molti organismi parassiti, comeacari,vermi parassitieprotozoisi attaccano a darner ombra durante la loro emergenza dallo stadio larvale.(Brooks, 2003)

Specie commensali / parassitarie
  • vermi parassiti (Helminthes)
  • protozoi (Protozoi)
  • acari (Acari)

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Shadow darner, come gli altri libellule , svolgono un ruolo fondamentale nel controllo dei parassiti, in particolare nelle colture e nell'immagazzinamento dell'acqua, dove sono causati molti danni zanzare . Ad esempio, le larve di zanzara vivono spesso nelle risaie o nei contenitori d'acqua, dove rappresentano una minaccia particolare sia per il raccolto che per l'uomo, poiché trasportano numerose malattie mortali. Aggiungendo alcune larve darner ombra, le zanzare possono essere controllate e persino eliminate del tutto. Gli amanti dell'ombra mangiano anche altri parassiti e vettori di malattie, tra cui locuste ,falene, flebotomi e il legno noioso coleotteri .(Brooks, 2003)

I ricercatori hanno anche notato che una riduzione della popolazione di coloro che amano l'ombra è spesso un segno di contaminazione dell'acqua e può quindi essere utilizzata come segnale di avvertimento per gli ambientalisti.(Brooks, 2003)

  • Impatti positivi
  • fonte di medicina o droga
  • ricerca e istruzione
  • controlla la popolazione di parassiti

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Molti umani credono erroneamente che i predoni ombra siano velenosi e quindi hanno paura di loro. Tuttavia, tutti libellule a volte può trasportare parassiti e, se mangiato crudo, potrebbe potenzialmente trasmettere questi parassiti a un essere umano. Le libellule vengono mangiate raramente in Nord America, quindi questo è un evento insolito nel caso dei predoni.(Brooks, 2003)

  • Impatti negativi
  • ferisce gli esseri umani
    • provoca malattie negli esseri umani

Stato di conservazione

I predoni ombra non sono minacciati o in pericolo. Sono classificati come una specie di 'minore preoccupazione' dalla Lista rossa IUCN delle specie minacciate.

Altri commenti

Come una specie di libellula , gli amanti delle ombre sono spesso collegati ai loro parenti in Cina e Giappone come ispirazione nel folklore o nell'haiku. Le libellule, in generale, sono spesso considerate simboli di grazia, coraggio, fortuna o felicità e associate a spiriti o dei. In Asia, si pensa che portino anche proprietà mediche che combattono la sifilide, l'asma, la febbre e altre malattie.(Brooks, 2003)

Contributori

Heather Sanders (autrice), University of Michigan-Ann Arbor, Renee Mulcrone (editor), Special Projects, Catherine Kent (editor), Special Projects.

Animali Popolari

Leggi di Celithemis eponina sugli agenti animali

Leggi di Cercartetus nanus (opossum pigmeo orientale) sugli agenti animali

Leggi di Cetacea (delfini, focene e balene) sugli agenti animali

Leggi di Centurio senex (pipistrello dalla faccia rugosa) su Animal Agents

Leggi di Canis aureus (sciacallo dorato) su Animal Agents

Leggi di Xenopsylla cheopis (pulce di ratto orientale) su Animal Agents