Acrochordus granulatusLittle filesnake, Marine File Snake

Di Laken Cooper

Gamma geografica

Piccoli serpenti lima, noti anche come serpenti verruca, si trovano negli habitat acquatici lungo le regioni costiere del sud-est asiatico, dell'Indonesia, dell'Australia settentrionale e delle isole circostanti. Sono originari delle regioni paleartiche, orientali e australiane. Ci sono informazioni limitate sul fatto che piccoli serpenti file siano stati introdotti in altre regioni, ma la loro importanza nel commercio di animali domestici suggerisce che siano presenti in cattività in molte regioni del mondo.(Beatty e altri, 2004; Beletsky e Finlay, 2007)

  • Regioni biogeografiche
  • paleartico
    • nativo
  • orientale
    • nativo
  • australiano
    • nativo

Habitat

Come altre specie del genere Acrochordus , i piccoli serpenti lima sono completamente acquatici. diversamente da I serpenti della verruca di Giava e Serpenti Arafura , che sono specie rigorosamente d'acqua dolce, i piccoli serpenti lima possono tollerare salinità ad ampio spettro, dal sale all'acqua dolce. Piccoli serpenti lima sono stati trovati a profondità comprese tra 4 e 20 m, ma generalmente preferiscono habitat di acque poco profonde perché devono emergere spesso per l'aria. I serpenti file possono rimanere completamente sommersi per ore alla volta durante la caccia alla preda e possono resistere a correnti sia lente che veloci.(Greene e Fogden, 1997; Lillywhite, 1989; Vitt, et al., 2001)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • acqua salata o marina
  • acqua dolce
  • Biomi acquatici
  • laghi e stagni
  • fiumi e torrenti
  • costiero
  • acqua salmastra
  • Zone umide
  • palude
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • estuario
  • Profondità della gamma
    Da 4 a 20 m
    Da 13,12 a 65,62 piedi

Descrizione fisica

I piccoli serpenti lima non sono velenosi. Sono notevolmente più piccoli degli altri membri del genere Acrochordus , ma hanno l'aspetto più sorprendente di tutti Acrochordus specie. I piccoli serpenti lima sono tipicamente grigio-brunastri, con strisce bianche o gialle. La massa corporea media varia da 69 a 191 ge la lunghezza del corpo varia da 0,6 a 2,43 m. I piccoli serpenti lima hanno una serie di caratteristiche che aiutano a nuotare e a scoraggiare i predatori. Tutti i serpenti del genere Acrochordus hanno code piatte e pelle flaccida che consente loro di appiattirsi, assomigliando a molto velenosi serpenti di mare . I serpenti lima hanno corpi triangolari e scaglie rialzate, per i quali è stato dato il nome comune di 'serpente lima'. Hanno circa 100 squame grossolanamente strutturate, che consente loro di afferrare e costringere la preda. Inoltre, questi serpenti sono ricoperti sia dorsalmente che ventralmente da tubercoli, che consentono loro di aggrapparsi rapidamente a piante e rocce, impedendo loro di essere portati via dalle correnti e aiutandoli a trattenere la preda. I piccoli serpenti lima hanno anche le narici situate sulla sommità della testa, che consente loro di respirare senza sollevare completamente la testa fuori dall'acqua. A differenza dei serpenti terrestri, i polmoni dei serpenti file si estendono in tutto il loro corpo, in modo che siano in grado di rimanere immersi nell'acqua per ore senza risalire per aria. Come altri rettili, i serpenti lima sono ectotermi, con conseguente basso metabolismo. Ciò consente loro anche di rimanere immersi per lunghi periodi di tempo. Come altri serpenti, i piccoli serpenti lima perdono la pelle durante la crescita. Sebbene i serpenti terrestri utilizzino rocce e altre superfici dure per aiutare a tirare fuori la loro vecchia pelle, i piccoli serpenti lima sono molto attivi nei giorni precedenti allo spargimento. L'aumento dei tassi di attività si traduce in una diminuzione della massa e aiuta a sciogliere la vecchia pelle prima della perdita.(Lillywhite, 1989; Lillywhite, 1996; Lillywhite, et al., 1988; Marais, 2007; Vitt, et al., 2001)



I serpenti file sono sessualmente dimorfici. Le femmine sono in genere più grandi dei maschi, con una testa più grande e un corpo più lungo e più pesante. Queste proporzioni corporee più grandi aiutano a supportare i processi riproduttivi. La lunghezza media dal muso allo sfiato (SVL) nelle femmine adulte è di 686,2 mm, mentre la SVL media nei maschi è di 648,6 mm. Il peso corporeo è in media 168,5 g per le femmine e 104 g per i maschi. Le femmine hanno una lunghezza media della testa di 19,57 mm e una larghezza media della testa di 13,2 mm. I maschi hanno una lunghezza media della testa di 17,8 mm e una larghezza media della testa di 11,11 mm.(Rieppel e Zaher, 2001; Sanders, et al., 2010; Voris e Glodek, 1920)

  • Altre caratteristiche fisiche
  • eterotermico
  • Dimorfismo sessuale
  • femmina più grande
  • i sessi hanno una forma diversa
  • Massa della gamma
    Da 69 a 191 g
    Da 2,43 a 6,73 once
  • Lunghezza dell'intervallo
    Da 0,6 a 2,43 m
    Da 1,97 a 7,97 piedi
  • Lunghezza media
    1 m
    3,28 piedi

Sviluppo

A differenza della maggior parte dei serpenti, i piccoli serpenti file sono ovovivipari. Gli embrioni non contengono un cranio e hanno pochissimi altri organi sviluppati. I piccoli serpenti file hanno una crescita indeterminata. La fessura metotica, un canale osseo che collega l'orecchio interno alla cassa cerebrale che aiuta a trasmettere gli stimoli al sistema nervoso, è presente in tutti i serpenti ad eccezione dei membri del genere Acrochordus . Questo semplice autapomorfismo lo suggerisce acrochords sono solo lontanamente imparentati con altri gruppi di serpenti.(Lillywhite, 1989; Rieppel e Zaher, 2001; Sanders, et al., 2010; Voris e Glodek, 1920)



  • Sviluppo - Ciclo di vita
  • crescita indeterminata

Riproduzione

Esistono solo informazioni limitate riguardo al sistema di accoppiamento dei piccoli serpenti file. Le femmine rilasciano feromoni per attirare i maschi e in molti casi arrivano più maschi. Non è noto come le femmine scelgano un compagno, poiché non c'è concorrenza tra i serpenti file maschi. Nel serpenti di mare , i maschi avvolgono le femmine più grandi per iniziare il processo di accoppiamento. L'accoppiamento può durare per ore. Alcuni maschi annegano durante l'accoppiamento, poiché le femmine determinano quando la coppia emerge per aria. I serpenti maschi hanno due peni, ma possono accoppiarsi solo con uno alla volta.(Cermak, 2008; Christiansen, 2009)

Acrochordus granulatussi accoppia una volta ogni 2 anni, in genere durante giugno o luglio. La gestazione varia da 5 a 7 mesi. I maschi producono sperma durante tutto l'anno, che si sposta attraverso il dotto fino alla cloaca durante i periodi di accoppiamento. I livelli di sperma variano a seconda del periodo dell'anno e in genere aumentano con l'avvicinarsi dell'accoppiamento. I serpenti file femmina accumulano tuorlo in quantità elevate durante la stagione degli amori. Le femmine sono in grado di ritardare il concepimento e trattenere lo sperma fino a quando le condizioni sono adatte per il parto.(Houston e Shine, 1994; Mattison, 1995)

Non sono disponibili informazioni sulla maturazione sessuale inAcrochordus granulatus. In stretta relazioneAcrochordus arafura, i maschi diventano sessualmente maturi già a 4 anni, con un'età media di maturazione più vicina ai 5 anni. Maggior parteA. arafurale femmine raggiungono la maturità sessuale entro i 7 anni di età.Acrochordus granulatusha dimensioni della covata che vanno da 1 a 12 uova, con una media di 6 uova, e la massa alla nascita varia da 6 a 9 g.(Houston e Shine, 1994; Mattison, 1995)



  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • sessuale
  • ovoviviparo
  • immagazzinamento dello sperma
  • Intervallo di riproduzione
    Piccoli serpenti lima si riproducono una volta ogni due anni.
  • Stagione degli accoppiamenti
    Piccoli serpenti lima si riproducono nei mesi di giugno e luglio e partoriscono a dicembre.
  • Numero di intervallo di prole
    Da 1 a 12
  • Numero medio di figli
    6
  • Periodo di gestazione della gamma
    Da 5 a 7 mesi

Né i piccoli serpenti maschi né femmine forniscono cure parentali ai giovani. La prole è completamente indipendente dalla nascita.(Houston e Shine, 1994)

  • Investimento dei genitori
  • nessun coinvolgimento dei genitori

Durata della vita / longevità

In cattività, la durata della vita diAcrochordus granulatusvaria da 3 a 5 anni. Questa breve durata è dovuta alle loro esigenze specifiche per un ambiente caldo e una fornitura costante di prede vive. Altre specie del genere Acrochordus vivere un po 'più a lungo in cattività.Acrochordus arafuraè stato segnalato che vive quasi 9 anni, e A. javanicus circa 6 anni. Non ci sono informazioni disponibili sulla durata della vita di questa specie in natura.(Houston e Shine, 1994; Lillywhite, 1996; Mattison, 1995)

  • Durata della vita tipica
    Stato: prigionia
    Da 3 a 5 anni

Comportamento

I piccoli serpenti file sono notturni e trascorrono la maggior parte del loro tempo a cacciare e nuotare. Durante il giorno trascorrono il tempo rintanati nel fango o nell'erba marina. Quando sono immersi, possono passare diverse ore senza affiorare per aria. I serpenti lima sono completamente acquatici, tuttavia, durante l'alta marea possono venire sulla terraferma per spostarsi in pozze d'acqua poco profonde.(Lillywhite ed Ellis, 1994; Lillywhite, 1996; Shine, 1991)

I piccoli serpenti file possono vivere in gruppi e scavare insieme, ma non comunicano tra loro come fanno alcune specie e non sono noti per avere una gerarchia sociale stabilita, anche durante la stagione degli amori. I piccoli serpenti file non sono aggressivi l'uno verso l'altro. Se tenuti come animali domestici, fino a 10 persone possono condividere un acquario senza mostrare comportamenti aggressivi. Di solito cacciano come individui; tuttavia, gli individui in cattività possono nutrirsi in gruppo quando vengono fornite prede di pesce.(Lillywhite, 1996)

  • Comportamenti chiave
  • fossorial
  • natatorio
  • notturno
  • Sociale

Gamma domestica

Non ci sono informazioni disponibili sulla dimensione media dell'home range dei piccoli serpenti file.

Comunicazione e percezione

Al di fuori della stagione riproduttiva, i piccoli serpenti file non comunicano con i conspecifici. Durante la stagione riproduttiva le femmine producono feromoni per attirare potenziali compagni, che rilevano questo feromone tramite l'organo Jacobson't. Come terrestreserpenti, piccoli serpenti lima usano la lingua per rilevare il pericolo e per localizzare la preda tramite l'olfatto. La maggior parte dei serpenti ha sensi tattili e uditivi avanzati e una visione limitata, tuttavia, questi non sono stati formalmente testati su piccoli serpenti file.(Deoras, 1965; Lillywhite, 1996)

  • Canali di comunicazione
  • chimica
  • Altre modalità di comunicazione
  • feromoni
  • Canali di percezione
  • visivo
  • infrarossi / calore
  • tattile
  • vibrazioni
  • chimica

Abitudini alimentari

I serpenti file sono piscivori e la loro dieta consiste principalmente in piccoli pesce , lumache e piccolo crostacei . Più specificamente, i piccoli serpenti file predano pesantemente pesce dormiente eghiozzi.(Lillywhite, 1996; Voris e Glodek, 1920)

I serpenti lima mostrano un comportamento alimentare sessualmente dimorfico. I maschi individuano il cibo scivolando sul fondo dell'oceano e cercando pesci nelle fessure. Le femmine sono predatrici di imboscate e aspettano che la preda passi prima di attaccare. Entrambi i sessi hanno una pelle ruvida che li aiuta a trattenere la preda. I serpenti lima non immagazzinano il cibo nel loro corpo, ma lo digeriscono non appena vengono catturati.(Lillywhite, 1996; Shine, 1991; Voris e Glodek, 1920)

  • Dieta primaria
  • carnivoro
    • piscivoro
    • mangia artropodi non insetti
  • Alimenti per animali
  • pesce
  • molluschi
  • crostacei acquatici

Predazione

I serpenti file hanno una serie di adattamenti anti-predatori, che vengono utilizzati non solo per scoraggiare i predatori, ma servono anche come adattamenti per sopravvivere in un ambiente acquatico. Durante il giorno trascorrono gran parte del loro tempo al riparo di erbe e fango sottomarini. Oltre all'olfatto, i piccoli serpenti lima usano la loro lingua biforcuta come un modo per percepire potenziali minacce. Hanno anche una pelle relativamente lassa, che consente loro di appiattire i loro corpi e muoversi in modo più efficiente nell'acqua quando sfuggono a potenziali predatori. I principali predatori di piccoli serpenti file includono gli esseri umani , che li ripara per la loro carne, coccodrilli , e aquile di mare .(Deoras, 1965; Lillywhite ed Ellis, 1994; Lillywhite, 1989)

  • Predatori conosciuti
    • umani, ( Homo sapiens )
    • coccodrilli, ( Crocodylus )
    • aquile di mare, ( Haliaeetus )

Ruoli dell'ecosistema

Come piscivoro,Acrochordus granulatusprobabilmente ha un impatto significativo sulla diversità e sull'abbondanza dei pesci locali. Sono anche preda di diversi predatori di vertebrati in tutta la loro area geografica. I parassiti di questa specie non sono stati documentati.(Mattison, 1995)


nome scientifico del lupo etiope

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Umani cacciare piccoli serpenti di lima per la loro carne e per il commercio sul mercato degli acquari. Occasionalmente, vengono catturati anche per la loro pelle, che può essere usata come sostituto della pelle per realizzare borse, scarpe, portafogli e una serie di altri oggetti.(Lillywhite, 1996; Shine, 1991)

  • Impatti positivi
  • commercio di animali domestici
  • cibo
  • le parti del corpo sono fonte di materiale prezioso

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Non sono noti effetti avversi diAcrochordus granulatussugli esseri umani.(Shine, 1991)

Stato di conservazione

I piccoli serpenti file hanno una vasta gamma geografica e sono localmente abbondanti. Le popolazioni sono considerate stabili e non sono note minacce alla persistenza a lungo termine di questa specie. La loro capacità di sopravvivere in una varietà di ambienti acquatici consente loro di tollerare ragionevolmente bene i cambiamenti ambientali.(Feder, 1980; Lillywhite, et al., 1988)

Contributori

Laken Cooper (autore), Radford University, Christine Small (editore), Radford University, John Berini (editore), Animal Agents Staff.

Animali Popolari

Leggi di Cephalopoda sugli agenti animali

Leggi Asturina nitida (falco grigio) sugli agenti animali

Leggi di Artiodactyla (ungulati con dita pari) sugli agenti animali

Leggi di Alaudidae (allodole) sugli agenti animali

Leggi di Lithobates palustris (Pickerel Frog) sugli agenti animali

Leggi Antaresia perthensis (pitone pigmeo) sugli agenti animali