Acrocephalus arundinaceusgreat reed warbler (anche: great reed-warbler)

Di Emily Bachert; Rachel Gunn; Tanya Dewey

Gamma geografica

I grandi canneti sono migratori. A partire da aprile e durante i mesi estivi, nel nord Europa, in particolare nella regione centro-meridionale della Svezia, si trovano grandi canne. Durante il resto dell'anno migrano nelle regioni tropicali dell'Africa occidentale.('Great Reed Warbler', 2002; Hansson, et al., 2004)

  • Regioni biogeografiche
  • paleartico
    • nativo
  • etiope
    • nativo

Habitat

I grandi canneti si trovano tipicamente vicino all'acqua, alle paludi e ai corsi d'acqua, nei canneti e in altra vegetazione.('Great Reed Warbler', 2002)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • savana o prateria
  • Biomi acquatici
  • laghi e stagni
  • Zone umide
  • palude
  • palude
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • ripariale
  • Elevazione della gamma
    Da 200 a 700 m
    Da 656,17 a 2296,59 piedi

Descrizione fisica

I grandi canne sono uno dei più grandi warblers con masse da 21 a 51 grammi e una lunghezza tipica di 20 centimetri. Le ali sono lunghe e piuttosto appuntite all'estremità. Hanno un colore marrone sopra e una tonalità più bianca sul ventre.('Great Reed Warbler', 2002)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • omeotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • i sessi allo stesso modo
  • Massa della gamma
    Da 21 a 51 g
    Da 0,74 a 1,80 once
  • Lunghezza intervallo
    Da 19 a 20 cm
    Da 7,48 a 7,87 pollici
  • Apertura alare media
    26 cm
    10,24 pollici

Riproduzione

Molti maschi di canne grosse sono monogami e poliginici. Le femmine scelgono il loro compagno in parte sulla qualità del loro territorio, i maschi con territori di alta qualità tendono ad essere poliginosi. Le femmine tendono a scegliere i territori in base all'abbondanza di cibo e in base alla qualità del sito di nidificazione. I territori attraenti hanno anche meno rischi di predazione dei nidi. I maschi con territori di nidificazione di qualità inferiore sono monogami o non riescono ad accoppiarsi. I maschi poligeni forniscono meno cure parentali. I maschi avvertono anche le femmine dando segnali di allarme quando i predatori si avvicinano. Le femmine scelgono anche i compagni in base al loro repertorio di canzoni, che predice il successo riproduttivo. Hasselquist et al. (1996) hanno notato che le femmine copulano con maschi diversi dal loro primo compagno solo quando quel maschio ha un repertorio di canzoni più ampio, risultando in accoppiamenti extra-coppia. Impegnandosi nella copulazione extra-coppia, le femmine cercano benefici per la loro prole poiché la sopravvivenza alle prime armi è positivamente correlata alla dimensione del repertorio di canzoni del padre.(Hansson, et al., 2000; Hasselquist, et al., 1996; Nowicki, et al., 2000)

  • Sistema di accoppiamento
  • monogamo
  • poliginoso

I grandi canneti si riproducono dall'inizio di aprile ad agosto nell'Europa settentrionale e durante l'inverno in alcune parti dell'Africa. Vengono deposte in media da tre a sei uova a stagione. I nidiacei si schiudono dopo 14 giorni di incubazione. I grandi canneti si accoppiano nei canneti di paludi e laghi.(Hansson, et al., 2004)




dieta polpo gigante del Pacifico

  • Principali caratteristiche riproduttive
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    I grandi canneti si riproducono stagionalmente, il numero di frizioni tentate per stagione riproduttiva non è riportato.
  • Stagione degli accoppiamenti
    La riproduzione avviene da aprile all'inizio di agosto in Europa e in inverno in alcune parti dell'Africa.
  • Gamma di uova per stagione
    Da 3 a 6
  • Tempo medio alla schiusa
    14 giorni
  • Età media dell'involo
    9 giorni
  • Tempo medio per l'indipendenza
    2 settimane

Le femmine sono responsabili della costruzione del nido e forniscono la maggior parte delle cure parentali. Il principale contributo dei maschi è nella protezione dell'area di nidificazione dai predatori. I maschi poligeni aiutano a fornire cibo alla prole solo per il suo primo ufficiale. I compagni secondari devono provvedere da soli alla prole. I maschi monogami forniscono cibo per la prole.(Hansson, et al., 2000)


ratto nuvola gigante di luzon settentrionale

  • Investimento dei genitori
  • altriziale
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • maschio
      • femmina
    • proteggere
      • maschio
      • femmina

Durata / longevità

Sono disponibili poche informazioni sulla durata della vita di grandi canne. Possono vivere in media 2,4 anni in natura.

  • Durata media della vita
    Stato: selvaggio
    2,4 anni

Comportamento

I grandi canne sono migratori, spostandosi stagionalmente tra l'Europa in estate e l'Africa subsahariana in inverno. Sono attivi durante il giorno.('Great Reed Warbler', 2002; Hansson, et al., 2004)



  • Comportamenti chiave
  • mosche
  • diurno
  • mobile
  • migratorio

Gamma domestica

La dimensione dell'home range non è riportata in letteratura.

Comunicazione e percezione

I maschi cantano canzoni di due varietà, una per l'attrazione delle femmine e l'altra per la difesa del proprio territorio. La canzone dell'attrazione del compagno dura circa quattro secondi. La chiamata di difesa territoriale dura circa un secondo. Con queste brevi chiamate di difesa territoriale sono in grado di mettere in guardia gli altri maschi senza interrompere le loro altre chiamate.(Prezzo, 2008)

  • Canali di comunicazione
  • acustico
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

I grandi canneti hanno una dieta varia, principalmente carnivora. Di solito mangiano insetti e ragni. Alcuni frutti vengono consumati nella stagione non riproduttiva. Sono stati anche osservati mangiare lumache, piccoli pesci e rane. I maschi portano il cibo alle femmine che nidificano.('Great Reed Warbler', 2002)

  • Dieta primaria
  • carnivoro
    • insettivoro
    • mangia artropodi non insetti
  • Alimenti per animali
  • anfibi
  • pesce
  • insetti
  • artropodi terrestri non insetti
  • molluschi
  • Alimenti vegetali
  • frutta

Predazione

I grandi canne emettono allarmi quando rilevano i predatori, come i falchi di palude. I tarabusi e le rotaie sono predatori di uova e nidiacei. Altri predatori non sono noti. I grandi canneti sono vigili contro i predatori e la loro colorazione criptica può aiutare a evitare la predazione.(Hansson, et al., 2000)


cosa mangia la volpe rossa

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico
  • Predatori conosciuti
    • falco di palude occidentale ( Circus aeruginosus )
    • rotaie d'acqua ( Rallus aquaticus )
    • tarabuso ( Botaurinae )

Ruoli dell'ecosistema

I grandi canneti hanno un impatto sul loro ecosistema disperdendo semi e mangiando insetti. I loro nidi sono talvolta parassitati dai cuculi comuni ( Cuculus canorus ). Sono suscettibili alle infezioni da plasmodio.(Zehtindjiev, et al., 2008)

  • Impatto sull'ecosistema
  • disperde i semi
  • crea l'habitat
Specie commensali / parassitarie

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

I grandi canne sono apprezzati dagli appassionati di uccelli per le loro canzoni e il loro mimetismo.

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Non sono noti effetti avversi dei grandi canneti sugli esseri umani.

Stato di conservazione

Valutato nel 2008, IUCN classifica i grandi canneti come 'meno preoccupanti'. L'IUCN stima una dimensione della popolazione da 2.900.000 a 5.700.000 individui.('Acrocephalus arundinaceus', 2008)

Contributori

Emily Bachert (autrice), Center College, Rachel Gunn (autrice), Center College, Stephanie Fabritius (editore, istruttore), Center College, Tanya Dewey (autore), Animal Agents.

Animali Popolari

Leggi di Elephas maximus (elefante asiatico) sugli agenti animali

Leggi di Nesopsar nigerrimus (merlo giamaicano) su Animal Agents

Leggi gli Actinopterigi (pesci con le pinne raggiate) sugli agenti animali

Leggi di Pholcus phalangioides sugli agenti animali

Leggi di Phoenicopterus roseus (fenicottero maggiore) su Animal Agents

Leggi di Melospiza melodia (passero canoro) su Animal Agents