Acomys cahirinusCairo spinoso

Di Clara Regula

Gamma geografica

I topi spinosi del Cairo si trovano in tutto il nord Africa, dal Sahara occidentale in Mauritania e Marocco ad est fino a Egitto, Etiopia, Eritrea e Sudan.('Topo spinoso egiziano', 2004)

  • Regioni biogeografiche
  • paleartico
    • nativo
  • etiope
    • nativo

Habitat

I topi spinosi del Cairo tendono a vivere in habitat aridi e rocciosi, come canyon rocciosi, vicino a scogliere o vicino a abitazioni umane dove usano fessure negli edifici. Possono anche essere trovati in lavaggi ghiaiosi, ma generalmente non si trovano nelle aree sabbiose. Si trovano principalmente sul terreno e nelle tane, ma occasionalmente si arrampicano. Generalmente, questi topi spinosi evitano altitudini superiori a 1500 metri.('Egyptian Spiny Mouse', 2004; 'Mice', 2008)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • deserto o duna
  • savana o prateria
  • Elevazione della gamma
    1500 (alto) m
    4921.26 (alto) ft

Descrizione fisica

I topi spinosi del Cairo sono definiti da peli spinosi di colore dal grigio-marrone al color sabbia che coprono la schiena. Questi peli assomigliano alle spine di ricci . La parte inferiore di questi topi è tipicamente bianca mentre la parte superiore del corpo è di colore marrone, grigio o beige. Questi topi hanno una lunghezza del corpo da 7 a 17 cm, pesano tra 30 e 70 g. Sono caratterizzati da una coda squamosa e glabra che varia in lunghezza da 5 a 12 cm.('Topo spinoso egiziano', 2004; 'Topo spinoso egiziano', 2012)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • Endotermico
  • omeotermico
  • simmetria bilaterale
  • Dimorfismo sessuale
  • i sessi allo stesso modo
  • Massa della gamma
    Da 30 a 70 g
    Da 1,06 a 2,47 once
  • Lunghezza dell'intervallo
    Da 7 a 17 cm
    Da 2,76 a 6,69 pollici

Riproduzione

Ci sono poche informazioni specifiche sul sistema di accoppiamento dei topi spinosi del Cairo in letteratura. Tuttavia, i gruppi sociali sembrano essere composti da un maschio dominante e un gruppo di femmine, suggerendo la polginia. Le femmine hanno l'aiuto dei conspecifici nell'allevare i loro piccoli.(Medger, et al., 2010)

  • Sistema di accoppiamento
  • poliginoso
  • allevatore cooperativo

La principale stagione riproduttiva dei topi spinosi del Cairo è tra settembre e gennaio, mentre le femmine sono riproduttive inattive da febbraio ad agosto. Tuttavia, altre fonti suggeriscono che la riproduzione può avvenire tutto l'anno. La stagione riproduttiva principale corrisponde all'inizio della stagione delle piogge, che generalmente inizia intorno a settembre e termina ad aprile. L'aumento della pioggia e della disponibilità di cibo è forse il fattore più importante per la riproduzione nelle femmine di topo spinoso del Cairo. Questa specie raggiunge la maturità sessuale in circa 2 mesi.Acomys cahirinushanno un periodo di gestazione da 5 a 6 settimane, circa 2 settimane più lungo del normale nei topi di dimensioni simili, il che significa che i giovani sono estremamente ben sviluppati alla nascita. Poiché vivono in piccoli gruppi (vedi Comportamento di seguito), durante il processo di parto, le femmine tendono ad aiutarsi a vicenda masticando il cordone ombelicale e leccando la placenta. I piccoli nascono con abbastanza capelli da termoregolare autonomamente senza l'aiuto di una madre e anche aprire gli occhi alla nascita o entro i primi due giorni. Questi topi tendono a produrre da 1 a 5 figli in una cucciolata e in pochi giorni dopo la loro nascita, i topi neonati vengono trattati come bambini comuni dove vengono allattati da ogni madre del gruppo e accettati ovunque. Incredibilmente, la nuova madre è di nuovo fertile la sera dello stesso giorno in cui partorisce.('Egyptian Spiny Mouse', 2004; 'Mice', 2008; Medger, et al., 2010)



  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • viviparo
  • Intervallo di riproduzione
    I topi spinosi del Cairo si riproducono da 3 a 4 volte durante la stagione riproduttiva.
  • Stagione degli accoppiamenti
    Acomys cahirinusrazze da settembre a gennaio.
  • Numero di intervallo di prole
    Da 1 a 5
  • Periodo di gestazione della gamma
    Da 5 a 6 settimane
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    2 mesi (bassi)
  • Gamma di età alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    2 mesi (bassi)

Poiché i topi spinosi del Cairo vivono in gruppo e si prendono cura dei giovani in modo cooperativo, la madre non è l'unica responsabile della cura dei genitori. Inoltre, lo sviluppo avanzato dei giovani alla nascita e la loro precoce indipendenza significano che la durata dell'investimento dei genitori è relativamente breve. Entro il terzo giorno dopo la nascita, i giovani topi stanno già esplorando e studiando l'ambiente circostante e all'età di 2 mesi sono sessualmente maturi.('Topo spinoso egiziano', 2004)

  • Investimento dei genitori
  • precociale
  • cura dei genitori femminili
  • pre-fertilizzazione
    • approvvigionamento
    • proteggere
      • femmina
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina
  • pre-svezzamento / involo
    • approvvigionamento
      • femmina
    • proteggere
      • femmina

Durata della vita / longevità

In cattività, i topi spinosi del Cairo vivono fino a 4 anni. Nessuna informazione è attualmente disponibile per la durata della vita di questa specie in natura.('Topo spinoso egiziano', 2012)

  • Durata della gamma
    Stato: prigionia
    4 (alto) anni

Comportamento

I topi spinosi del Cairo sono animali molto socievoli che tendono a riunirsi in piccoli gruppi. Ogni gruppo ha un maschio dominante che combatterà se viene sfidato da altri maschi all'interno del gruppo. Le 8 diverse specie di topi spinosi del genere Acomys hanno intervalli geografici sovrapposti. Tuttavia, si nutrono tutti in momenti diversi della giornata, evitando la concorrenza. Per esempio,Acomys cahirinusè notturno mentre Acomys russatus è diurno.('Topo spinoso egiziano', 2004; Jones e Dayan, 2000)



  • Comportamenti chiave
  • terricolo
  • notturno
  • mobile
  • sedentario
  • Sociale

Gamma domestica

Non ci sono informazioni sulla gamma domestica nei topi spinosi del Cairo in letteratura.

Comunicazione e percezione

I topi spinosi del Cairo sembrano usare segnali chimici per comunicare tra loro per avvertire gli altri di pericolosi predatori; tuttavia, ci sono poche informazioni su sostanze chimiche specifiche prodotte da questa specie. Questa specie molto probabilmente percepisce l'ambiente anche attraverso i suoi altri sensi visivi, tattili e acustici.('Topo spinoso egiziano', 2004)

  • Canali di comunicazione
  • chimica
  • Altre modalità di comunicazione
  • feromoni
  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • chimica

Abitudini alimentari

I topi spinosi del Cairo sono onnivori e opportunisti, mangiano semi, frutti, piante essiccate, ragni, piccoli insetti e persino lumache. Questa specie è nota anche per nutrirsi di mummie egiziane essiccate. Nelle popolazioni che vivono a stretto contatto con gli esseri umani, si sa che si nutrono di cereali, cibo immagazzinato e colture umane.('Egyptian Spiny Mouse', 2004; 'Mice', 2008)

  • Dieta primaria
  • onnivoro
  • Alimenti per animali
  • Carrion
  • insetti
  • artropodi terrestri non insetti
  • molluschi
  • Alimenti vegetali
  • le foglie
  • semi, cereali e noci
  • frutta

Predazione

I principali predatori dei topi spinosi del Cairo sono le volpi di Blanford ( Vulpes cana ). Per evitare questo predatore,Acomys cahirinusutilizza segnali chimici per comunicare con altri topi nel loro gruppo per avvertirli che il pericolo è vicino. Sebbene non ci siano resoconti pubblicati di altri predatori, è probabile che il topo spinoso egiziano sia predato da una varietà di specie, come rapaci notturni e serpenti.(Jones e Dayan, 2000)

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico
  • Predatori conosciuti

Ruoli dell'ecosistema

I topi spinosi del Cairo servono come fonte di cibo per Vulpes cana . Inoltre sono parassitati da zecche e pulci portatrici di malattie come il tifo,Salmonellaintossicazione alimentare e febbre maculosa.('Mice', 2008; Jones e Dayan, 2000)

Specie commensali / parassitarie
  • viso ( Siphonaptera )
  • zecche ( Ixodida )

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

I topi spinosi del Cairo sono stati ampiamente utilizzati come animali da laboratorio per la ricerca nei settori della medicina e della biologia, tra cui genetica, virologia, sviluppo farmaceutico e ricerca sul cancro.('Mice', 2008)

  • Impatti positivi
  • ricerca e istruzione

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

I topi spinosi del Cairo hanno distrutto i raccolti vicino alle abitazioni umane da migliaia di anni e sono noti per la diffusione di malattie mortali come il tifo, la febbre maculosa eSalmonellaavvelenamento del cibo('Mice', 2008)

  • Impatti negativi
  • ferisce gli esseri umani
    • trasporta malattie umane
  • parassita delle colture

Stato di conservazione

I topi spinosi del Cairo non sono attualmente considerati minacciati.


fatti di geco gigante

Altri commenti

I topi spinosi del Cairo furono scoperti per la prima volta in Egitto.

Contributori

Clara Regula (autrice), Sierra College, Jennifer Skillen (editor), Sierra College, Tanya Dewey (editor), University of Michigan-Ann Arbor.

Animali Popolari

Leggi di Peramelemorphia (bandicoots e bilbies) sugli Animal Agents

Leggi di Varecia variegata (lemure variegato) su Animal Agents

Leggi di Abrocoma cinerea (ratto cincillà cinereo) sugli agenti animali

Leggi di Lagidium peruanum (viscacha settentrionale) sugli agenti animali

Leggi di Pollachius virens (Pollock) sugli agenti animali

Leggi di Cyphotilapia frontosa (Humphead cichlid) sugli agenti animali