Achatina fulicagiant lumaca africana

Di Taylor Hoffman e Nicole Pirie

Gamma geografica

Achatina fulicaha avuto origine nelle zone costiere e nelle isole dell'Africa orientale, dove presumibilmente ha ottenuto il soprannome di 'Giant African Snail'. La lumaca abita paesi che vanno dal Mozambico a sud, al Kenya e alla Somalia a nord. Non si trova solo in Africa orientale sulle zone costiere e sulle isole, ma è stato anche introdotto in molti altri paesi dell'Africa, insieme a molti paesi in tutto il mondo. La lumaca è stata introdotta in paesi distanti come gli Stati Uniti in Australia e paesi intermedi.Achatina fulicanon è una specie migratrice ed è stata quindi introdotta con altri mezzi nei paesi al di fuori dell'Africa orientale, possibilmente attraverso il trasporto agricolo, il commercio, il commercio, il collegamento di veicoli, il contrabbando e altri modi accidentali e intenzionali.('Achatina fulica', 2014a; 'Giant African snail', 2013; 'Lissachatina fulica', 2014; 'Snails (Giant East African Snail)', 2012; Cowie, 2010; Egonmwan, 2007; Stokes, 2006; Vogler, et al., 2013)

  • Regioni biogeografiche
  • neartico
    • introdotto
  • paleartico
    • introdotto
  • orientale
    • introdotto
  • etiope
    • nativo
  • neotropicale
    • introdotto
  • australiano
    • introdotto

Habitat

La lumaca di terra gigante africana ha un habitat naturale situato in Africa, dove c'è un clima tropicale con temperature calde tutto l'anno e alta umidità. La lumaca si è adattata ed è stata in grado di prosperare anche nei climi temperati. Questa specie predilige le zone di bassa e media elevazione, con preferenza di temperatura tra i nove gradi Celsius e ventinove gradi Celsius.Achatina fulicapuò sopravvivere a condizioni meno ideali, come due gradi Celsius in ibernazione e trenta gradi Celsius in estivazione. La lumaca può essere trovata in aree agricole, zone costiere, zone umide, aree disturbate, foreste, aree urbane e zone ripariali. Le lumache hanno bisogno di temperature sopra lo zero e preferibilmente di alta umidità per prosperare al meglio. Si sono adattati alle zone asciutte e più fresche, tuttavia, essendo in grado di ibernare in terreno soffice durante le condizioni meteorologiche sfavorevoli.('Achatina fulica', 2014a; 'Snails (Giant East African Snail)', 2012; Cowie, 2010; Stokes, 2006; Vogler, et al., 2013)



  • Regioni habitat
  • temperato
  • tropicale
  • terrestre
  • Biomi terrestri
  • savana o prateria
  • foresta
  • Altre caratteristiche dell'habitat
  • urbano
  • agricolo
  • ripariale

Descrizione fisica

La lumaca gigante africana si distingue dalle altre lumache per le loro grandi dimensioni; quando è matura, la lumaca può raggiungere una lunghezza massima di otto pollici (30 centimetri) con un diametro di quattro pollici (10 centimetri). La lumaca può raggiungere fino a trentadue grammi di peso. La lumaca ha le caratteristiche fisiche che sono associate al phylum Molluschi , inclusa una shell. Il guscio diAchatina fulicaè a forma di cono e ha un'altezza doppia rispetto alla larghezza. Quando la lumaca è matura e adulta, il guscio sarà normalmente costituito da sette a nove spirali. Il colore della lumaca varia a seconda dell'ambiente, poiché alcune sono principalmente di colore marrone o scuro, con strisce e striature scure che attraversano i vortici, mentre altre sono bruno-rossastre con segni verticali giallo chiaro.('Achatina fulica', 2014a; 'Achatina fulica', 2014b; 'Giant African Land Snail', 2008; 'Giant African snail', 2013; 'Pest Alert', 2011; 'Snails (Giant East African Snail)', 2012 ; Cowie, 2010; Stokes, 2006)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • ectotermico
  • eterotermico
  • simmetria bilaterale
  • Massa media
    32 g
    1.13 oz
  • Lunghezza dell'intervallo
    30 (alto) cm
    11,81 (alto) in

Sviluppo

Le uova fecondate diA. fulicavengono deposte in un nido, oppure nella terra e nelle foglie, in modo da proteggere e camuffare le uova. Le uova poi si schiudono e diventano lumache immature, che crescono fino all'età adulta in circa sei mesi.Achatina fulicaè una delle tante lumache di terra, che non hanno una fase larvale come altre specie di gasteropodi.('Achatina fulica', 2014a; 'Achatina fulica', 2014b)


gamma di cormorani dal doppio ciuffo

Riproduzione

Achatina fulicaè ermafrodita; ogni singola lumaca ha parti riproduttive sia maschili che femminili. Non ci sono parti distintive che separano i sessi perché ogni lumaca contiene entrambi i sistemi riproduttivi sessuali. Non si autofecondano, quindi le lumache devono accoppiarsi con un'altra lumaca della loro specie. Come unStylommatophiora,Achatina fulicanon si accoppia a caso; le lumache si accoppiano rispetto all'età e alla taglia delle altre lumache. Le lumache immature e piccole che stanno ancora crescendo producono solo spermatozoi, mentre gli adulti più grandi e maturi producono sia spermatozoi che ovuli. C'è una scelta del compagno dipendente dall'età quando si tratta di giovani lumache perché hanno bisogno e preferiscono gli adulti più anziani con cui accoppiarsi. Le giovani lumache africane giganti si accoppiano a tutte le ore della notte, mentre gli adulti più anziani si accoppiano nel cuore della notte. Le lumache scelgono i loro compagni in base alla taglia e all'età, ma il compagno dipendente dallo stadio riproduttivo è un compagno più attraente rispetto alla scelta del compagno dipendente dalla taglia del corpo. L'accoppiamento si verifica quando una lumaca incontra un potenziale partner con cui la singola lumaca ritiene accettabile accoppiarsi. Quando due singole lumache si accoppiano, c'è la possibilità che i gameti vengano trasferiti l'uno all'altro simultaneamente. Tuttavia, questo è solo il caso se le lumache hanno all'incirca le stesse dimensioni. Se c'è una differenza di dimensioni, la lumaca più grande agirà come la femmina ei gameti verranno trasferiti solo dalla lumaca più piccola alla lumaca più grande, accoppiandosi unilateralmente.('Achatina fulica', 2014a; 'Giant African Land Snail', 2008; 'Giant African snail', 2013; 'Lissachatina fulica', 2014; 'Pest Alert', 2011; Cowie, 2010; Egonmwan, 2007; Tomiyama, 1996 )



Quando dueA. fulicasi incontreranno e si considereranno degni compagni, si accoppieranno montando l'uno sul guscio dell'altro. L'accoppiamento inizierà quando le due lumache si scambieranno lo sperma l'una con l'altra. Lo sperma viene utilizzato per fecondare le uova nelle lumache, ma può anche essere conservato all'interno del corpo fino a due anni. Le uova fecondate vengono deposte tra otto e venti giorni dopo che è avvenuto l'accoppiamento, e vengono depositate nei nidi o tra rocce e suoli a terra. Le uova di solito si schiudono a temperature superiori ai quindici gradi Celsius. Le uova, nelle giuste condizioni, si schiuderanno dopo undici-quindici giorni in piccole lumache. Il numero di uova che una singola lumaca depone spesso dipende dalla maturità e dall'età della lumaca ed è compreso tra 100 e 500 uova. Le lumache africane giganti non hanno una stagione specifica per l'accoppiamento, poiché sono in grado di produrre nuove frizioni ogni due o tre mesi.('Achatina fulica', 2014a; 'Giant African snail', 2013; Egonmwan, 2007; Tomiyama, 1996)

  • Caratteristiche riproduttive chiave
  • iteroparo
  • allevamento tutto l'anno
  • ermafrodita sequenziale
    • protandrous
  • sessuale
  • ovulazione indotta
  • fecondazione
    • interno
  • oviparo
  • immagazzinamento dello sperma
  • Intervallo di riproduzione
    La lumaca gigante africana si riproduce ogni due o tre mesi.
  • Stagione degli accoppiamenti
    L'allevamento può avvenire in qualsiasi periodo dell'anno.
  • Numero di intervallo di prole
    Da 100 a 500
  • Numero medio di figli
    200
  • Periodo di gestazione della gamma
    Da 11 a 15 giorni
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (femmina)
    6 mesi
  • Età media alla maturità sessuale o riproduttiva (maschio)
    6 mesi

I genitori diAchatina fulicanon contribuiscono alla vita della loro prole tranne che per la fecondazione e la deposizione delle uova nei nidi o nel terreno. Una volta che le uova si sono schiuse, i piccoli individui sono soli e adottano il territorio che i loro genitori gli hanno fornito.(Cowie, 2010; Egonmwan, 2007)

  • Investimento dei genitori
  • pre-schiusa / nascita
    • approvvigionamento

Durata della vita / longevità

Achatina fulicapuò vivere in media tra i tre ei cinque anni, con alcuni individui che raggiungono i dieci anni. Non c'è molta differenza tra la durata della vita in natura e in cattività. Nel loro habitat naturale, i predatori sono una delle principali cause di mortalità diAchatina fulicaTuttavia, poiché sono diventati una specie invasiva, i loro nuovi habitat contengono quasi zero predatori. Le lumache di solito muoiono per cause naturali o condizioni di vita non favorevoli. Recentemente, ci sono stati sviluppi nei molluschicidi che hanno avuto un impatto sull'uccisione di questa specie, al fine di controllare meglio la loro popolazione in aree indesiderate.('Achatina fulica', 2014a; 'Lissachatina fulica', 2014; Cowie, 2010)



  • Durata della gamma
    Stato: selvaggio
    10 (alto) anni
  • Durata della vita tipica
    Stato: selvaggio
    Da 3 a 5 anni
  • Durata della vita tipica
    Stato: prigionia
    Da 3 a 5 anni

Comportamento

Achatina fulicaè una specie solitaria. I genitori non hanno alcun impatto sulla vita dei loro figli una volta che le uova si sono schiuse, quindi il comportamento solitario è intatto sin dall'inizio. Non è possibile perA. fulicaper autofecondarsi, quindi il corteggiamento e l'interazione sono un aspetto necessario della loro vita. Il movimento è un aspetto importante della loro vita in quanto è necessario per l'accoppiamento, la ricerca di cibo e la fuga dalle minacce.Achatina fulicasecerne una sostanza simile alla melma che consente uno spostamento fluido e facile durante il suo movimento. La sostanza protegge e consente di viaggiare su superfici ruvide e affilate.Achatina fulicaè una specie notturna e giace dormiente durante il giorno. Le lumache spesso si seppelliscono nel terreno, per stare al fresco e rimanere nascoste dalle minacce. Le lumache africane giganti possono anche sopravvivere al freddo estivando; diventano lenti e pigri mentre aspettano che si verifichino le condizioni più calde e più desiderate.('Lissachatina fulica', 2014; 'Pest Alert', 2011)

  • Comportamenti chiave
  • terricolo
  • notturno
  • mobile
  • sedentario
  • estivazione
  • solitario

Comunicazione e percezione

Achatina fulicanon ha bisogno di comunicare spesso, in quanto non è una specie sociale. Il tempo di comunicazione tra le specie avviene nel processo di accoppiamento, poiché uno monterà la schiena di un altro individuo. La comunicazione avviene poiché c'è un cambiamento nella posizione della testa, insieme a cambiamenti nel movimento del corpo. I cambiamenti nel corpo e nella testa sono segnali di comunicazione che indicano che il processo di accoppiamento continuerà.Achatina fulicanon ha l'udito come senso, quindi si affida agli altri sensi per percepire l'ambiente. Questa specie ha anche tentacoli caudali; la coppia superiore di tentacoli ha gli occhi alle punte e la coppia inferiore ha l'organo sensoriale che permette l'olfatto. Questa specie ha un forte senso dell'olfatto, che aiuta a trovare fonti di cibo. La combinazione di odore e vista è il modo in cui questa specie percepisce l'ambiente circostante e consente il rilevamento di cibo, compagni e potenziali minacce.('Achatina fulica', 2014a; 'Giant African snail', 2013; Cowie, 2010; Egonmwan, 2007)

  • Canali di comunicazione
  • visivo
  • tattile
  • Canali di percezione
  • visivo
  • chimica

Abitudini alimentari

Le lumache africane giganti sono erbivore.Achatina fulicasi nutre principalmente di materia vegetale vascolare, non avendo preferenze se si tratta di materia viva o morta. Questa specie di lumaca ha un forte senso dell'olfatto che aiuta ad attrarre e condurre gli individui verso colture da giardino e altre risorse vegetali. Queste lumache hanno preferenze diverse con la loro età; i giovani membri di questa specie si nutrono di materia in decomposizione e alghe unicellulari. Preferiscono anche una texture morbidaMusa(banane),Beta vulgaris(barbabietole) eTagetes patula(calendule). Le lumache africane più mature e sviluppate preferiscono nutrirsi di piante e vegetazione viventi. Le lumache mature ampliano il loro spettro di piante preferite da consumare, tra cui:Solanum melongena(melanzana),Cucumis sativus(cetriolo),Cucurbita pepo(zucca) e molti altri. È stato anche scoperto che questa specie si nutre di altre lumache, licheni, funghi e materia animale. La radula, caratteristica distintiva dei gasteropodi, è essenziale nella capacità di mangiare una varietà di cibi. La radula è un nastro dentato utilizzato per raschiare o tagliare il cibo e consente la capacità di raccogliere il cibo e iniziare il processo digestivo con facilità.('Achatina fulica', 2014a; 'Giant African Land Snail', 2008; 'Lissachatina fulica', 2014; 'Snails (Giant East African Snail)', 2012; Cowie, 2010)

  • Dieta primaria
  • erbivoro
    • folivore
    • frugivoro
  • Alimenti per animali
  • molluschi
  • Alimenti vegetali
  • le foglie
  • legno, corteccia o steli
  • semi, cereali e noci
  • frutta
  • fiori
  • licheni
  • alghe
  • Altri alimenti
  • fungo
  • detriti

Predazione

Achatina fulicaha un guscio dall'inizio della sua vita fino alla fine. Il guscio viene utilizzato per la protezione contro le condizioni ambientali e potenziali predatori. Il guscio fornisce anche protezione per gli organi interni contro le forze esterne. I colori diA. fulicatendono ad essere dai toni più terrosi, in modo da non risaltare nei suoi ambienti e da mimetizzarsi maggiormente alla vista dei propri predatori. Predatori diAchatina fulicacomprende molte specie di roditori, cinghiali, crostacei terrestri e altre specie di lumache.('Giant African Land Snail', 2008; 'Lissachatina fulica', 2014; 'Snails (Giant East African Snail)', 2012)

  • Predatori conosciuti
    • Granchio rosso dell'isola di Natale,Gecarcoidea natalis
    • lumaca cannibale, Euglandina rosea
    • lumaca di terra,Gonaxis quadrilatero
    • Formiche rosse, Solenopsis geminata
    • paguri, Paguroidea
    • Ratto di campo malese, Rattus tiomanicus
    • Ratto polinesiano, Rattus exulans
    • Ratto delle risaie, Rattus argentiventer
    • cinghiale, Sus scrofa
    • Verme piatto della Nuova Guinea,Platydemus manokwari

Ruoli dell'ecosistema

Achatina fulicaha diversi ruoli nell'ecosistema. Questa specie si decompone e consuma la vegetazione morta. Il vantaggio di questo ruolo dell'ecosistema è che la lumaca aiuta a riciclare i nutrienti e gli elementi costitutivi essenziali per la vita. Anche le lumache africane giganti fanno parte della catena alimentare, poiché sono una fonte di cibo per molti predatori. Questa specie ospita anche organismi parassiti, come Angiostrongylus cantonensis , il verme polmonare del ratto. Gli organismi parassiti vivono e prosperano su questo ospite e possono essere trasportati ad altri ospiti, come gli esseri umani, attraverso il consumo delle lumache.('Achatina fulica', 2014a; 'Achatina fulica', 2014b; Carvalho, et al., 2003; Cowie, 2010; Stokes, 2006)


habitat cappuccino con testa bianca

  • Impatto sull'ecosistema
  • biodegradazione
Specie commensali / parassitarie

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

Le lumache sono spesso viste come una prelibatezza per gli esseri umani eA. fulicanon fa eccezione. Gli esseri umani in tutto il mondo consumano lumache africane giganti come fonte di proteine ​​se preparate correttamente. Questa specie è anche un'alternativa economica in alcune regioni come fonte di mangime per pesci nell'allevamento ittico, poiché si riproducono rapidamente e in grandi quantità.Achatina fulicapuò anche essere utile nella produzione di fertilizzanti, mangimi per polli e composti biologici nei laboratori clinici e sperimentali.('Achatina fulica', 2014a; 'Lissachatina fulica', 2014; Stokes, 2006)

  • Impatti positivi
  • commercio di animali domestici
  • cibo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Le lumache africane giganti sono una specie invasiva in tutto il mondo. È diventato illegale possedere queste lumache nei paesi in cui è stato introdotto.Achatina fulicaha una preferenza alimentare ampia e ampia; le abitudini alimentari di questa specie causano un'elevata perdita di raccolti per gli agricoltori. Sono considerati un parassita agricolo, che costa agli agricoltori non solo i raccolti ma anche i costi economici. Questa specie è anche portatrice di molti organismi parassiti, inclusi organismi che danneggiano le persone e le piante. Gravi malattie e malattie possono esplodere negli esseri umani se consumano lumache africane giganti.Achatina fulicainoltre distrugge e inquina l'ambiente circostante, compreso il suolo. Quando un individuo di questa specie muore, il carbonato di calcio che si trova nei gusci neutralizza il suolo; la neutralizzazione del suolo e l'alterazione delle sue proprietà influiscono sui tipi di piante che possono crescere nel terreno.Achatina fulicapuò costare a città, stati o paesi milioni di dollari non solo in costi agricoli, ma anche nei tentativi di controllare questa specie invasiva.('Achatina fulica', 2014a; 'Achatina fulica', 2014b; 'Giant African Land Snail', 2008; 'Lissachatina fulica', 2014; 'Species Profiles: Giant African Snail', 2014; Carvalho, et al., 2003; Cowie, 2010; Stokes, 2006)

  • Impatti negativi
  • ferisce gli esseri umani
    • provoca malattie negli esseri umani
  • parassita delle colture

Stato di conservazione

Achatina fulicanon è attualmente vulnerabile, minacciato o in pericolo.

Contributori

Taylor Hoffman (autore), Grand View University, Nicole Pirie (autore), Grand View University, Felicitas Avendano (editore), Grand View University, Dan Chibnall (editore), Grand View University, Angela Miner (editore), Animal Agents Staff.

Animali Popolari

Leggi di Fossa fossana (zibetto malgascio) sugli agenti animali

Leggi di Nesopsar nigerrimus (merlo giamaicano) su Animal Agents

Leggi di Fratercula arctica (Atlantic puffin) su Animal Agents

Leggi di Pteropus tonganus (volpe volante del Pacifico) su Animal Agents

Leggi Incilius periglenes sugli agenti animali

Leggi di Acropora palmata (corallo Elkhorn) su Animal Agents