Acanthurus triostegus Pesce chirurgo a cinque bande

Di Rex Gamoke

Gamma geografica

I codoli dei detenuti si trovano in tutta la regione indo-pacifica, così come nell'Oceano Pacifico orientale dal Golfo di California inferiore a Panama. Sono anche conosciuti come pesce chirurgo detenuto o Manini.(Froese e Pauly, 2011; Lecchini e Galzin, 2005)

  • Regioni biogeografiche
  • Oceano Indiano
    • nativo
  • l'oceano Pacifico
    • nativo

Habitat

I detenuti sono pesci chirurgo che preferiscono occupare le barriere coralline, ma si trovano anche nelle pozze di marea e in altri habitat vicini alla costa come le comunità di spiagge poco profonde e con correnti basse. Sono pesci tropicali della barriera corallina la cui gamma latitudinale va da 26ºN a 36ºS con una gamma longitudinale da 25ºE a 85ºW. I codoli dei detenuti si trovano principalmente a temperature comprese tra 24 e 26 ° C e a una profondità di 0-90 m.(Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Fauvelot and Planes, 2002; Froese e Pauly, 2011; Lecchini e Galzin, 2005)



  • Regioni habitat
  • tropicale
  • acqua salata o marina
  • Biomi acquatici
  • pelagico
  • bentonico
  • barriera corallina
  • costiero
  • Profondità della gamma
    Da 90 a 0 m
    295,28 a 0,00 piedi

Descrizione fisica

I codini detenuti hanno un colore del corpo pallido che varia dal bianco / bianco-verdastro al grigio o persino al giallo. Questo sfondo è ricoperto da strisce nere verticali distinte, di cui una passante per ogni occhio. Sono altamente compressi lateralmente e hanno piccole squame, branchie, spine dorsali e spine anali. La loro lunghezza media è di 17,0 cm, con una lunghezza massima di 27,0 cm.('Convict Tang - Acanthurus triostegus', 2012; Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Fishelson, 1999; Froese e Pauly, 2011; Kiflawi e Mazeroll, 2006)



  • Altre caratteristiche fisiche
  • ectotermico
  • simmetria bilaterale
  • Lunghezza intervallo
    27,0 (alto) cm
    10,63 (alto) in
  • Lunghezza media
    17,0 cm
    6,69 pollici

Sviluppo

Le uova di codolo detenuto si schiudono in larve pelagiche chiare. Nelle popolazioni hawaiane ci vogliono circa 2,5 mesi perché queste larve planctoniche si sviluppino in novellame in una barriera corallina o pozza di marea; le larve si adattano tipicamente al loro ambiente bentonico entro 24 ore. Inizialmente, ai giovani mancano le barre verticali presenti negli adulti.(Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Nakamura, et al., 2009)

  • Sviluppo - Ciclo di vita
  • crescita indeterminata

Riproduzione

I codoli dei detenuti si generano nelle aggregazioni di deposizione delle uova residenti. I gruppi di riproduzione possono essere grandi come decine di migliaia di pesci con sottogruppi di 10-20 pesci, sebbene sia stata osservata anche la deposizione delle uova di coppia. La ricerca alle Hawaii ha dimostrato che gli individui possono migrare fino a 2 km per raggiungere i siti di deposizione delle uova sul lato verso il mare di una barriera corallina o nei canali che collegano le lagune all'oceano aperto.(Domeier e Colin, 1997)



  • Sistema di accoppiamento
  • polygynandrous (promiscuo)

Le popolazioni condannate tang vicino all'equatore possono deporre le uova in qualsiasi momento durante l'anno, mentre le popolazioni altrove possono deporre le uova solo stagionalmente (alle Hawaii la deposizione delle uova avviene intorno alle lune piene in febbraio e marzo).(Eble, et al., 2009; Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Froese e Pauly, 2011)

  • Principali caratteristiche riproduttive
  • iteroparo
  • allevamento stagionale
  • allevamento tutto l'anno
  • gonochoric / gonochoristic / dioica (sessi separati)
  • sessuale
  • fecondazione
    • esterno
  • deposizione delle uova di trasmissione (gruppo)
  • oviparo
  • Intervallo di riproduzione
    I codini dei detenuti si riproducono ogni anno.
  • Stagione degli accoppiamenti
    La deposizione delle uova può avvenire tutto l'anno negli habitat equatoriali e stagionalmente in altre parti della gamma.

I detenuti sono riproduttori di trasmissioni e non forniscono alcun investimento da parte dei genitori alla prole.(Froese e Pauly, 2011)

  • Investimento dei genitori
  • nessun coinvolgimento dei genitori

Durata / longevità

I codini detenuti hanno una durata tipica di 5-7 anni in cattività. La loro durata media della vita in natura è attualmente sconosciuta.('Convict Tang - Acanthurus triostegus', 2012)



  • Durata della gamma
    Stato: cattività
    Da 5 a 7 anni
  • Durata della vita tipica
    Stato: cattività
    Da 5 a 7 anni

Comportamento

I codini dei detenuti si trovano spesso nelle scuole (grandi e piccole) ma possono anche essere trovati singolarmente. Sebbene sia meno territoriale rispetto ad altri codoli, la dimensione della vasca è ancora una considerazione importante per coloro che tengono questa specie. I codoli dei condannati sono stati osservati in natura che mostrano un'immobilità tonica (finta di morte).('Convict Tang - Acanthurus triostegus', 2012; Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Howe, 1992; Reebs, 2007)

  • Comportamenti chiave
  • natatorio
  • mobile
  • solitario
  • territoriale
  • coloniale

Gamma domestica

Al momento non ci sono informazioni pubblicate riguardanti l'home range o le dimensioni del territorio dei Convict tangs.

Comunicazione e percezione

I Convict Tangs sono in grado di percepire i loro ambienti attraverso una serie di percorsi sensoriali, tra cui vista, olfatto, suono e vibrazioni (rilevati dalle loro linee laterali). Le informazioni su quale di questi sensi sono importanti nella comunicazione intra e interspecifica non sono attualmente disponibili.(Bond, 1996)

  • Canali di percezione
  • visivo
  • tattile
  • acustico
  • vibrazioni
  • chimica

Abitudini alimentari

I codoli dei condannati sono erbivori, che pascolano sulle alghe che si trovano sulle rocce e sui coralli. Gli adattamenti alla loro dieta algivora includono bocche che sono leggermente rivolte verso il basso e flessibili, simili a denti a pettine.(Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Froese e Pauly, 2011)

  • Dieta primaria
  • erbivoro
    • algivoro
  • Alimenti vegetali
  • alghe

Predazione

È stato osservato che i codini dei detenuti mostrano un'immobilità tonica, che può essere una risposta alla presenza di un predatore. Come con altri pesci chirurgo, hanno lame affilate su entrambi i lati della coda; tuttavia, queste lame sono poco sviluppate nei codoli dei detenuti e non sono tipicamente utilizzate per la difesa. Invece, questa specie fa affidamento sul viaggiare in grandi scuole, così come sul suo modello di colore dirompente, per la protezione. Sebbene indubbiamente non sia un elenco completo di predatori, si sa che i codini dei detenuti sono predati da cernie argus, gronghi color cenere, cernie a nido d'ape, pesci cornetta e dentici dalla coda nera. I raggi dell'aquila sono anche noti per nutrirsi di gameti tangenti durante la deposizione delle uova.(Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Froese e Pauly, 2011; Reebs, 2007)

  • Adattamenti anti-predatori
  • criptico
  • Predatori conosciuti
    • Gruppo Argus ( Cephalopholis argus )
    • Grongo color cenere ( Conger cinereus )
    • Cernia a nido d'ape ( Epinephelus merra )
    • Pesce cornetta ( Fistularia petimba )
    • Dentice dalla coda nera ( Lutjanus fulvus )
    • Eagle ray (Myliobatidae sp.)

Ruoli dell'ecosistema

Il pascolo delle alghe dei detenuti aiuta a tenere sotto controllo le popolazioni di alghe. I linguaggi condannati ospitano anche organismi unicellulari simbiotici nel loro intestino, inclusa una delle più grandi specie batteriche conosciute (Epulopiscium fishelsoni). I codini condannati ospitano nematodi e trematodi endoparassiti, nonché almeno una specie di copepodi ectoparassiti.(Arthur e Lumanlan-Mayo, 1997; Education Department Waikiki Aquarium, 2012; Fishelson, 1999; Lewis, 1964; Rigby e Adamson, 1997)

Specie mutualistiche
  • Epulopiscium fishelsoni(Classe Clostridia, Kingdom Bacteria)
Specie commensali / parassitarie
  • Spirocamallanus colei(Classe, Classe Insecta)
  • Hysterolecitha acanthuri(Classe Trematoda, Phylum Platyhelminthes)
  • Caligus flexispina (Sottoclasse Copepoda, Subphylum Crustacea)

Importanza economica per gli esseri umani: positiva

I codetti dei detenuti fanno parte della dieta umana nelle regioni tropicali. Sono anche venduti nel commercio di acquariofilia.(Froese e Pauly, 2011)

  • Impatti positivi
  • commercio di animali domestici
  • cibo

Importanza economica per gli esseri umani: negativa

Ci sono state segnalazioni di esseri umani che soffrono di avvelenamento da ciguatera dopo aver consumato tangs, sebbene la specie sia generalmente considerata sicura da mangiare.(Froese e Pauly, 2011; Halstead, et al., 1990)

  • Impatti negativi
  • ferisce gli esseri umani
    • velenoso

Stato di conservazione

I codoli detenuti attualmente non hanno uno stato di conservazione speciale.

Altri commenti

Studi genetici su popolazioni polinesiane di detenuti tangenti indicano che, nonostante lo stadio larvale pelagico, la maggior parte delle popolazioni mostra un reclutamento limitato per dispersione.(Bresler, et al., 1998; Fishelson, 1999)

Il grande batterioEpulopiscium fishelsoniè stato isolato per la prima volta dall'intestino del pesce chirurgo marrone ( A. nigrofuscus ); morfotipi simili, chiamati collettivamente 'euplos', sono stati da allora trovati in altre specie di pesci chirurgo, compresi i codoni detenuti. I morfotipi di Euplo trovati nei codoli dei detenuti sono 20 volte più lunghi di quanto siano larghi, il che è molto più lungo e sottile di quelli trovati in altre specie di pesci chirurgo.(Planes, et al., 1994)

Contributori

Rex Gamoke (autore), Sierra College, Jennifer Skillen (editore), Sierra College, Jeremy Wright (editore), University of Michigan-Ann Arbor.


cos'è un animale sì sì

Animali Popolari

Leggi di Lynx pardinus (lince spagnola) su Animal Agents

Leggi di Nyctiellus lepidus (pipistrello dalle orecchie a imbuto di Gervais) sugli agenti animali

Leggi di Aquila chrysaetos (aquila reale) su Animal Agents

Leggi di Regulus satrapa (kinglet dalla corona d'oro) sugli agenti animali

Leggi di Pteronotus parnellii (il pipistrello baffuto di Parnell) sugli agenti animali

Leggi di Mustela altaica (donnola di montagna) su Animal Agents